Bombardier – Le vittorie di Pirro della FIOM-CGIL di Savona

Vado Ligure – Andrea Mandraccia segretario della FIOM – CGIL di Savona si autocelebra per la vittoria della sua sigla sindacale alle elezioni della RU Segula Technologies (ex Ingegneria Bombardier) di Vado Ligure, ma forse se avesse fatto bene il suo dovere di sindacalista non ci sarebbe stato bisogno di autocelebrarsi.

Ricordiamo che la vertenza della Bombardier da quando Mandraccia è stato eletto, nel luglio 2016, a segretario Fiom CGIL di Savona non ha ancora trovato una soluzione e si è passati dalla mobilità dei 104 all’esternalizzazione dell’ingegneria.

Ugualmente la Piaggio l’altra grande azienda metalmeccanica savonese versa ancora in stato di incertezza.

Articoli correlati

Bombardier – La convocazione al MISE tarda ancora

Area di crisi complessa – Il sindacalista Pasa si dimentica della Bombardier

Bombardier – L’incertezza continua

Vado Ligure – Clamoroso alla Bombardier

Bombardier – Per i metalmeccanici savonesi l’estate non finisce mai

Vado Ligure – Bombardier, breve risveglio dei sindacati savonesi

Vado Ligure – Bombardier, prosegue lo stato di incertezza

Vado Ligure – Bombardier, dov’è finito il piano di rilancio?

Vado Ligure – Zingaretti in visita alla Bombardier

Bombardier, crisi tra un mese ed i sindacati dormono?

Vado Ligure – Bombardier, si gioca con la vita dei lavoratori?

Piaggio e Bombardier – Promesse già dimenticate

Vado Ligure – Bombardier, sempre al punto di partenza

Vado Ligure – Bombardier, assegnati 14 Frecciarossa

Vado Ligure – Qualche spiraglio per Bombardier?

Piaggio e Bombardier, cambiale in bianco?

Vado Ligure – Bombardier, lavoratori gabbati?

Vado Ligure – Bombardier, presentato il piano industriale delle ferrovie

Condividi:
0

Lascia un commento