•    

21
Nov
U lunaiu non uscirà Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   
ANCHE QUEST’ANNO SAVONA SARA’ SENZA “U LUNAIU”
Continua il lento, ma inesorabile, declino dell’associazione A Campanassa sotto la Presidenza dell’avv. Mirenghi.
Anche quest’anno, come l'anno scorso, il calendario U Lunaiu a cura dell’associazione non uscirà.
Da anni era una tradizione consolidata e l'anno scorso aveva creato sgomento non trovarlo in edicola.
Qualche dubbio anche sulla rappresentazione del tradizionale Cunfögu di fine anno che dovrebbe tenersi il 17 dicembre; data che (per motivi scaramantici?) non sembra essere gradita 
 
21
Nov
Ultimissima da Ata Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   
 
ATA
Il Direttore Luca Pesce è stato rimosso dall'incarico
A seguito della soppressione della figura del direttore generale all’interno della pianta organica Luca Pesce è stato rimosso dall’incarico
Il direttore generale, come previsto dalla normativa, resterà in carica ancora un anno, prima di concludere la sua operatività nell’azienda
 
21
Nov
L'immobiliare a Savona Stampa E-mail
Scritto da Picchi   
 L'immobiliare a Savona ha preso una bella scoppola,
ma Villapiana è il campione della svalutazione

Stavo guardando la vetrina di una agenzia immobiliare alle Fornaci e due inserzioni di vendita di appartamenti mi hanno colpito, entrambe a Villapiana uno in  Piazza Brennero e l'altro in Via Torino, con il prezzo di vendita ritoccato a mano.

Ho poi allargato lo sguardo ad altre inserzioni presenti che proponevano appartamenti in altre zone della città per metrature simili ed i prezzi erano anche del 100% superiori.

Certamente l'immobiliare a Savona ha preso una bella scoppola, ma Villapiana è il campione della svalutazione. Ho parlato con il titolare di un'altra Agenzia...

Leggi tutto...
 
21
Nov
Villa Zanelli Stampa E-mail
Scritto da MELIS (M5S)   
VILLA ZANELLI, MELIS (M5S):
"PARTE DEI RICAVI SIANO DESTINATI AL PUBBLICO"
La prima e più importante vittoria è stata ottenuta: il mantenimento pubblico di villa Zanelli. Un obiettivo che è stato possibile raggiungere anche grazie all'impegno continuo del MoVimento 5 Stelle in questi ultimi tre anni, tra iniziative in aula e sul territorio.
Ora si apre una nuova, delicata, fase per il capolavoro savonese del Liberty. Bisognerà capire nel dettaglio i tempi e la modalità del percorso di affidamento ai privati, su cui il pubblico dovrà giocare un ruolo importante. Sulla riqualificazione di villa Zanelli saranno investiti fondi importanti da parte delle istituzioni pubbliche. In futuro si individui una formula che consenta al pubblico di fare utili proporzionalmente alle risorse che saranno messe in campo. Sarà necessario, inoltre, mantenere alcuni spazi a disposizione del pubblico e individuare chi materialmente si occuperà di coprire la manutenzione ordinaria e straordinaria della villa.
La rotta tracciata è quella giusta, insomma, ma bisognerà chiarire le formule e i criteri più convenienti affinché villa Zanelli diventi una struttura d'eccellenza del territorio e un valore aggiunto per i cittadini in termini turistici ed economici.
 
21
Nov
Ciò che li aveva uniti ora li separa Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   
 
21
Nov
Lo strana relazione tra Vaccarezza e Ardenti Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   
Effetto elezioni.
Lo strana relazione tra Vaccarezza e Ardenti
Se Vaccarezza dai leghisti che sono in Regione non è molto ben visto (Rixi lo considera un comunista) in Valbormida è nato uno strano connubio tra Angelone e il leghista Ardenti. Ma non si tratta di vero affetto è solo un rapporto interessato: contrastare la candidatura alle politiche di Marco Scajola.
 
21
Nov
Perchè la Caprioglio e succube dei dirigenti comunali? Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   
La Caprioglio succube dei dirigenti comunali
 per ingenuità o per obbligo?
La Caprioglio pare sempre più succube dei dirigenti comunali che remano contro, la Zunato appena arrivata si dice sia già molto irritata da questi comportamenti. 
Questa totale fiducia verso la vecchia dirigenza secondo alcuni è fonte di guai, ad esempio con l'assegnazione dell'incarico sull'Asse 6 si rischia, di perdere 4 milioni di finanziamento e non solo per incapacità, per qualcuno non era neanche il caso di partecipare.
La lega si oppone, ma non sembra in grado di imporsi.
Forse siamo maliziosi, ma ci assale un dubbio: la Caprioglio non ha sostituito i vecchi dirigenti, neanche l’ex assessore Pd Bacciu, per ingenuità oppure il passaggio tra l’impresentabile PD e il centro destra alla guida del Comune è stato deciso da chi gestisce gli affari savonesi, con l’obbligo per la nuova Giunta di mantenere tutti i dirigenti, già a conoscenza degli obiettivi da raggiungere?
 
20
Nov
Che succede al PD vadese? Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   
 
Il Pd di Vado Ligure è in campagna elettorale
 Monica Giuliano candidata alle elezioni politiche
Anna Giacobbe candidata Sindaco
Monica Giuliano, è indicata da tutti come la candidata PD alle politiche di marzo.
Abbiamo già scritto della probabile rinuncia della Giacobbe alla ricandidatura in Parlamento e del suo interesse per la poltrona di Sindaco a Vado Ligure.

Sarà per questo che nel PD di Vado dimostrano tanto nervosismo. Non si è mai visto il Sindaco e i suoi sodali così determinati ad esaltare le cose ordinarie fatte o previste come se fossero straordinarie, ad annunciare centinaia di posti di lavori ipotetici e a contestare ogni piccola polemica, anche quelle fino ad ora sempre ignorate dall’alto della loro supponenza (hanno perfino scritto per la prima volta a uominiliberi)

Il Pd di Vado e il Sindaco sono arrivati addirittura a contestare il duo Vaccarezza- Masio loro alleati alle ultime elezioni comunali, rivendicando il merito dei 4milioni arrivati a Vado dalla Regione.

La posta in palio è importante, se non succederà come a Savona, quando Ruggeri si candidò in Regione e il Comune fu gestito fino alla scadenza naturale del mandato dal vice Lirosi, a Vado Ligure nel 2018 si potrebbero svolgere 2 tornate elettorali e il Pd, in discesa libera in tutta l’Italia, non può permettersi di perdere un onorevole e un Sindaco.

 
20
Nov
La Caprioglio non difende le donne della sua Giunta Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   
Il Sindaco Caprioglio non difende le donne della sua Giunta
Nella Giunta di Savona non c’è pace, tra una fuoriuscita e l’altra, continua la fibrillazione per i posti in Giunta tra il centro destra e la Lega acuita ora dalle imminenti elezioni politiche  
In queste lotte di potere, che nulla hanno a che fare con l’amministrazione della città, vorremmo mettere in evidenza la posizione da Ponzio Pilato del nostro Sindaco nei riguardi delle sue colleghe di Giunta.
 Tutti ricorderanno la vicenda dell’ex assessore Bellingeri alle prese con le urla del dirigente del settore Walter Ziliani, senza che il Sindaco prendesse le sue difese…LEGGI… Dopo questa disgustosa sceneggiata l’assessore fu costretta a dimettersi.
 Ora la stessa sorte pare debba toccare alla giovane assessore Barbara Marozzi
Alcuni membri della maggioranza la contestano e il Sindaco si guarda bene da difenderla anzi, oltre che a toglierle alcune deleghe, pare sia anche indispettita dalla sua presenza.
Tralasciamo il giudizio sull’operato dell’ex assessore Bellingeri e della giovane Marozzi visto che anche gli altri membri della Giunta non è che si distinguono per grandi capacità amministrative.
Vogliamo solo segnalare il comportamento del Sindaco soggiogata dalle lotte interne della maggioranza e dai dirigenti che ha preferito non sostituire, probabilmente per dare continuità alle giunte precedenti alla faccia dello sbandierato cambiamento. 
 
20
Nov
PORTI Stampa E-mail
Scritto da ANTONIO GIANETTO   
Crociere, il gruppo Carnival punta tutto sull’Lng
Miami - Il gruppo Carnival punta tutto sul gas naturale liquefatto (Lng), con l’intenzione di sviluppare nuovi…CONTINUA
Lng, Iran pronto a spedire i primi carichi entro la fine del 2018
Teheran - Il governo iraniano sta cercando di stringere i tempi per consegnare all’estero… CONTINUA
Ecco la classifica dei porti italiani
Il ranking dei porti italiani a un anno dalla riforma voluta dal ministro Graziano Delrio è stato presentato dal...VIDEO
Ecco in esclusiva il progetto del nuovo nodo ferroviario del Campasso...VIDEO

Msc, Massa: "Continuiamo a puntare su Genova, obiettivo un milione di passeggeri nel 2018"...VIDEO

 
19
Nov
Tabaccheria della piattaforma Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   
Tabaccheria della piattaforma
Ancora 3 giorni per accaparrarsi la licenza della rivendita della tabaccheria della Piattaforma Maersk .
La partecipazione all’asta scade il 22 novembre. Fatevi avanti, con tutte le assunzioni che ci saranno potreste fare un affarone...LEGGI
 
19
Nov
Pigrizia o malizia? Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   
Come mai nella foto di profilo FB del pd vadese c'è la rada di Vado pre-piattaforma? 
Pigrizia o malizia?
 
19
Nov
I primi “benefici” della piattaforma Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   
Arrivano a Vado i primi “benefici” della piattaforma
La cooperativa Obbiettivo Spiagge che avrebbe dovuto gestire la spiaggia libera attrezzata di Vado Ligure per cinque anni ha rescisso il contratto con il Comune.
 Tra le Motivazioni…un peggioramento dello stato dell’arenile sottoposto a fenomeni erosivi che ne hanno ridotto la capacità ricettiva e quindi l’affluenza di pubblico…
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 1185
 















Login

Registrati per poter commentare gli articoli



Newsletter

Per essere informato sugli aggiornamenti del sito iscriviti alla Newsletter
Banner
   

visite dal 13 - 01 - 2003
Gli autori dei testi sono responsabili dei dati, delle analisi e delle opinioni in essi contenuti
Il sito non è una testata giornalistica, si basa su attività di volontariato e non viene aggiornato con cadenze fisse.
Copyright © 2010 uominiliberi. All rights reserved.

Designed by Massa

 

Per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo impieghiamo i cookie. Chiudendo questa notifica o navigando sul sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie
We use cookies to improve your experience on this website. By continuing to browse our site you agree to our use of cookies. privacy policy.

EU Cookie Directive Module Information