22
Feb
PORTI Stampa E-mail
Scritto da ANTONIO GIANETTO   
  • L’AdSP di Genova e Savona pronta ad investire sugli interporti piemontesi...LEGGI

  • Authority di Genova-Savona, primo comitato di gestione a marzo ...LEGGI

  • Porto di Genova, arrivano gli inglesi. La Cisl: "Preoccupati per l'occupazione"...VIDEO

  • Spinelli domina l’autotrasporto ligure...LEGGI

LE  ALTRE NOTIZIE

Leggi tutto...
 
22
Feb
Cene per Mare Di Agrumi Stampa E-mail
Scritto da MANUEL MELES da FB   
CENA PER MARE DI AGRUMI
Aumentano le rette degli asili e delle mense, chiudono asili e musei, segano i contributi ai servizi sociali, ma il Comune di Savona trova 1.400€ per offrire una cena al comitato di pilotaggio del progetto Mare di Agrumi.
Ora la cifra sarà esigua rispetto alle spese totali di un ente come il nostro, ma pagare una cena a 28 persone (costo 50€ a testa) risulta sempre inopportuno, soprattutto quando si chiedono sforzi economici alle famiglie e alle fasce più fragili della popolazione. Questa tipologia di spesa hanno subito una stretta con il decreto Spending Review e alla Corte dei Conti piacciono molto, molto poco.
Se sarà danno erariale lo decideranno loro.

 
22
Feb
ALASSIO - Movimento civico, è stata presentata la bozza Stampa E-mail
Scritto da Gianluigi Canavese di alassio2011   
Angelo Galtieri, capogruppo di Insieme X,
non si ripresenta al tavolo
Come già comunicato il 25 gennaio u.s., coloro ai quali era stato affidato il compito di predisporre la bozza del regolamento per il funzionamento del “movimento civico” che si propone di unire tutti quelli che condividono una posizione critica delle amministrazioni alassine che si sono succedute negli ultimi vent'anni hanno portato a termine l'incarico ricevuto.
La bozza...CONTINUA
 
22
Feb
ESAURITO FONDO PER LOCAZIONE MENO ABBIENTI Stampa E-mail
Scritto da Andrea Melis M5S   
 

MELIS (M5S): “ESAURITO FONDO PER LOCAZIONE MENO ABBIENTI.

EMERGENZA SOCIALE ED ABITATIVA SENZA PRECEDENTI”

Negli ultimi anni i contributi per le locazione dei meno abbienti in Liguria sono crollati, alimentando un disagio abitativo e sociale ormai a livelli allarmanti.

Una piaga che ha radici lontane...CONTINUA

 
22
Feb
La smentita Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   
 
22
Feb
Dichiarazioni già sentite Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   

Imprimiamoci nella mente queste dichiarazioni tra qualche mese potrebbero tornarci utili

 
21
Feb
PORTI Stampa E-mail
Scritto da ANTONIO GIANETTO   
 
  • Porto di Genova, Sech cambia proprietà: da domani entrano...LEGGI 

  • Iniziata la costruzione della prima nave da crociera al mondo che potrà impiegare il GNL come solo combustibile...LEGGI

  • Lavoro in porto, l’indennità diventa un rebus...IL RETROSCENA

LE ALTRE NOTIZIE

Leggi tutto...
 
21
Feb
Se son rose fioriranno Stampa E-mail
Scritto da ANTONIO GIANETTO   

Se son rose fioriranno

 
21
Feb
ATA - Il pessimismo dell'ex direttore Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   
ATA
Pericolo privatizzazione
Il pessimismo dell’ex direttore Pirola
I dipendenti e il sindacato sono preoccupati per la situazione di ATA non solo per le conseguenze della mancata chiusura di Cima Montá.
Le voci che circolano non sono ottimistiche, per molti la privatizzazione è alle porte nonostante le rassicurazioni della Giunta.
Il nuovo Cda che non ha ancora improntato un piano industriale se non quello di vendere qualche parcheggio di via Saredo (un palliativo)
Iren, che non è riuscita a comprare Amniu, ora potrebbe puntare su ATA (si dice che tutto dipenderà da come andranno le elezioni a Genova)
C’è poi FC riciclaggi, creditrice di ATA, da sempre interessata all’azienda.
Tutte voci e ipotesi che non lasciano tranquilli se perfino l’ex direttore di ATA, Piero Pirola, prevede il fallimento dell’azienda entro pochi mesi.
Pirola sicuramente esagera, ma se le cose non cambiano le previsioni non sono rosee.
 
20
Feb
Vitalizi, poniamo fine al privilegio Stampa E-mail
Scritto da Il Fatto Quotidiano   
Vitalizi, poniamo fine al privilegio
Firma la petizione del Fatto Quotidiano
Il libro "Orgoglio e vitalizio" (Paper First) di Primo Di Nicola, Antonio Pitoni e Giorgio Velardi, racconta tutti i segreti dei privilegiati del Parlamento. E lancia una proposta equa, semplice e realizzabile in tempi rapidi per promuovere un nuovo regolamento, eliminando una volta per tutte le ingiustificate posizioni di rendita maturate.
Ora parte la raccolta firme su Change.org per aderire .... LEGGI
 
20
Feb
PORTI Stampa E-mail
Scritto da ANTONIO GIANETTO   
 
  • APM Terminals ha ordinato alla Kalmar trenta shuttle carrier ibridi...LEGGI

  • GIACHINO: Il trasporto merci su rotaia sarà un grande polmone di lavoro e di aria pulita per il nostro Paese...LEGGI

  • Intervista con Giampaolo Botta di Spediporto...LEGGI

LE ALTRE NOTIZIE

Leggi tutto...
 
20
Feb
Cimento contro il Cemento 2017 Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   
NO PORTO TURISTICO
Cimento contro il Cemento 2017!!!
Eravamo tantissimi!
Un grandissimo ringraziamento al gruppo “I nuotatori del tempo avverso”, al coro “I pertinace della Sabazia, di Vado Ligure” che ha intonato una canzone dialettale dedicata alla Madonnetta e a tutti i partecipanti!...GUARDA IL VIDEO DEL SECOLOXIX
 
20
Feb
Non muove foglia che il duo Toti-Rixi non voglia Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   
NELLA GIUNTA DI SAVONA NON MUOVE FOGLIA
CHE IL DUO TOTI-RIXI NON VOGLIA
C'è solo la scheggia impazzita Bertolazzi da tenere sotto controllo

Ormai è chiaro a tutti: la Giunta di Savona è stata costruita su misura da Toti e Rixi per non disturbare il manovratore e per cercare di vincere le elezioni anche a Genova.

 A proposito di Genova, i sondaggi in mano al centro destra segnalano una netta vittoria del M5S, per questo i bene informati dicono che Toti tirerà fuori dal cappello un candidato della società civile sconosciuto politicamente, una Caprioglio genovese per cercare di sovvertire i pronostici, naturalmente d’accordo col PD, come é successo a Savona.

Al duo Toti-Rixi Savona interessa poco, se vinceranno a Genova lasceranno la città della Torretta al suo destino e probabilmente la sindaca sarà candidata alle Europee o alle politiche.

In questo momento a Savona però deve filare tutto liscio, devono essere approvati tutti i progetti in programma da parecchi anni, la Sindaca ci sta lavorando con Ennio Rossi e l'accordo col PD sembra funzionare a meraviglia: nessuna guerra sulle poltrone (Rambaudi alle Opere Sociali, Bacciu al suo posto, Garassini e Debenedetti in ATA).

Finora tutto sembra andare per il verso giusto, l’unica incognita poteva essere la Lega, ma grazie a Ripamonti (ambisce ad una candidatura alle politiche) le poche proteste dei consiglieri leghisti sono state contenute. L’unica scheggia impazzita da tenere sotto controllo é Giancarlo Bertolazzi. Pare che non passi settimana senza che il consigliere riceva una telefonata da Rixi che lo implora di stare tranquillo almeno fino a dopo le elezioni di Genova.

Qualche problema alla maggioranza Bertolazzi l’ha già creato votando qualche volta contro (crescent2) e quando, in presenza di Toti, ha contestato con forza la nomina alla nuova Autorità Portuale di Rino Canavese; si racconta che la sindaca sia sbiancata e Toti contrariato abbia calmato le acque con una battuta sul passato leghista di Canavese.

 Gli elettori leghisti cominciano ad essere stanchi del comportamento del partito e si sono fatti sentire con i vertici della Lega ma, nonostante i continui interventi di Rixi e Ripamonti, anche tra i consiglieri comincia a salire l’irritazione.

I rapporti con la Sindaca stanno peggiorando ogni giorno, i leghisti non le perdonano di aver messo da parte il vice sindaco Arecco e di parlare solamente con i capigruppo che tratta come sudditi.

Quanto durerà la tregua imposta da Toti e Rixi?

Se la poca esperienza e il timore del commissariamento li hanno tenuti a freno e li hanno in parte giustificati, adesso che la Corte dei Conti ha approvato il provvedimento di Montaldo, non ci sono più scusanti: o la Lega fa sentire la sua voce, oppure è d'accordo con FI e PD per portare avanti il disegno iniziato con Ruggeri e che la Savona che conta vuole portare a termine, con la destra o la sinistra poco importa.

I consiglieri leghisti più decisi (Bertolazzi, Rebagliati, Rossi) sembrano voler iniziare lanciando qualche avvertimento alla Sindaca e alla Giunta ad esempio votando in Consiglio contro qualche provvedimento della maggioranza. Una grossa occasione potrebbe essere la commissione farlocca su Ata che il centro destra vuol mettere in piedi.

I più scettici pensano che non succederà, troppo forti gli interessi che tengono insieme la coalizione, ma è anche vero che Arecco e la Lega si giocano la loro credibilità e la ruspa prima o poi dovrà essere messa in moto

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 1093
 








Banner





Login

Registrati per poter commentare gli articoli



Newsletter

IL BLOG di MARCO PREVE
Per essere informato sugli aggiornamenti del sito iscriviti alla Newsletter
   

visite dal 13 - 01 - 2003
Gli autori dei testi sono responsabili dei dati, delle analisi e delle opinioni in essi contenuti
Il sito non è una testata giornalistica, si basa su attività di volontariato e non viene aggiornato con cadenze fisse.

Glicine House and Lake Como.

Griante, Lombardia, Italia
Do you have idea to visit Italy and Milano area close to Lake Como ? Great project. Glicine House is the perfect accomodation to live your next holidays at Lombardy.The luxury and charming flat ...
Copyright © 2010 uominiliberi. All rights reserved.

Designed by Massa

 

Per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo impieghiamo i cookie. Chiudendo questa notifica o navigando sul sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie
We use cookies to improve your experience on this website. By continuing to browse our site you agree to our use of cookies. privacy policy.

EU Cookie Directive Module Information