•      

25
Lug
La Liguria prima regione del Nord per illeciti ambientali Stampa E-mail
Scritto da Legambiente Liguria   
 
La Liguria prima regione del Nord per illeciti ambientali
Legambiente Liguria presenta il Rapporto Ecomafia 2016: tra le provincie in Liguria Genova prima nel ciclo dei rifiuti e Imperia per il ciclo del cemento e gli incendi. Anche nel 2015 la Liguria mantiene il primato tra le regioni del Nord per gli illeciti ambientali: con 1144 infrazioni del 2015 la Liguria si colloca all’ottavo posto, dopo le regioni a tradizionale infiltrazione mafiosa, sebbene la tendenza sia parsa in diminuzione (nel 2014 le infrazioni erano 1526). Ma i numeri parlano chiaro...LEGGI
 
25
Lug
Mossa di Renzi? Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   

MOSSA DI RENZI?

La scelta di Marco Pozzo come referente a Savona per il comitato socialista NO al referendum...LEGGI... non sarà un trucco di Renzi per far votare SI' ai savonesi?

 
25
Lug
Nessuna riconoscenza per Frumento e Aschiero? Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   
NESSUNA RICONOSCENZA PER FRUMENTO E ASCHIERO?
Se il centrodestra ha vinto le elezioni un po’ di merito va anche a Carlo Frumento e Giampiero Aschiero che alle primarie si sono schierati con la Caprioglio e praticamente hanno annullato il gap del 5 % nei confronti della Battaglia.
Naturalmente i due si aspettano un po’ di riconoscenza anche perché è stata promessa loro subito dopo la vittoria.
Sarebbe stato tutto più facile se Aschiero avesse accettato l’apparentamento, probabilmente ora avrebbe un consigliere, invece in questa situazione accontentarli è complicato. Si era pensato ad un nono assessore (pare che il regolamento lo preveda) ma sarebbe stato difficile farlo passare senza polemiche, impossibile piazzarli nelle partecipate essendo tutti e due ex consiglieri quindi c’è solo da attendere le prossime occasioni.
Dai due per ora nessuna pressione sulla Giunta, anche se a noi risulta che la richiesta di un incontro ci sia stata ma il Sindaco si nega.
Che abbia già dimenticato le promesse?
 
25
Lug
Varie Notizie Stampa E-mail
Scritto da Antonio Gianetto   

 Nautica, i big ribelli lasciano la Liguria: «Pronti per Viareggio»....LEGGI

Vedi anche....LEGGI
 
 LE ALTRE NOTIZIE...
Leggi tutto...
 
25
Lug
“MATTETTI DA PRÌA” Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   
FONDAZIONE DELL’ASSOCIAZIONE CULTURALE
“MATETTI DA PRÌA”
L’associazione ha lo scopo di riscoprire e diffondere le tradizioni e la cultura locali
(Pietra Ligure, 23 Luglio 2016). Il 29 Luglio 2016, alle ore 11.30 nella Sala Consigliare Augusto Rembado del Comune di Pietra Ligure verrà presentata l’associazione culturale Matetti da Prìa.
L’Associazione, ha detto il suo Presidente Massimiliano Ragusa,  è stata costituita  “per riscoprire, valorizzare e diffondere il patrimonio storico-culturale di Pietra Ligure, promuovendosi come luogo di incontro e di aggregazione nel nome di interessi culturali del territorio.” Alla radice dell’iniziativa, quindi, è la volontà profonda e viva di preservare e valorizzare la preziosa identità culturale e storica che da sempre caratterizza la nostra cittadina. Essenziale...CONTINUA
 
24
Lug
Ci ha scritto il candidato della lista arancione e dipendente ATA Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   
 
Ci ha scritto il candidato della lista arancione e dipendente ATA
Sono Giovanni Cavallo e questa mattina insieme a due colleghi ho svolto le operazioni di lavaggio e spazzamento meccanizzato alle fornaci e non solo. Precisando che sono quello che secondo voi distribuiva volantini elettorali in azienda, notizia falsa che ho smentito, mi piace precisare una cosa: Aspettare che si sposti una macchina e fare la foto di quanto c'è sotto (2 cicche e 1ciuffetto di sporcizia), e la macchia della macchina è evidente proprio nella foto stessa è sicuramente scorretto ed un modo infantile di cercare di dimostrare che un servizio che sta riscontrando l'apprezzamento di molti non è svolto bene. Quindi sig. Uominiliberi lei mi ha francamente stancato, se vuol domani venire a lavare con me o quando le mette meglio ha i miei riferimenti, la aspetto!
Saluti
 Risponde uominiliberi
La foto ci è giunta da abitanti della zona e qualche giorno fa anche un commerciante ci aveva scritto che col vostro lavaggio riuscivate solo a sporcare le vetrine....LEGGI...
Se quella sporcizia come lei afferma era sotto un’auto, visto che sicuramente non c’era un parcheggio libero, immaginiamo che tutta la via sarà rimasta sporca.
La sua email ci ricorda tanto quelle massaie che buttano la sporcizia sotto il tappeto
Ma comunque la salutiamo e la ringrazio per il lavoro che fa con i pochi mezzi che ha a disposizione.
 
24
Lug
Si apre il processo contro il golpe finanziario Stampa E-mail
Scritto da Lucio Garofalo   
Si apre il processo contro il golpe finanziario
che ci portò a Renzi
Tra tutte le inchieste e le vertenze giudiziarie a cui ormai siamo avvezzi (anzi, assuefatti come si è agli stupefacenti), un'iniziativa della procura di Trani contro le agenzie di rating che nel 2011 declassarono i titoli di stato italiani, dando il via all'assalto coordinato e premeditato, sferrato in poco tempo dall'alta finanza globale contro la sovranità politica e monetaria dell'Italia, mi pare quantomeno un'azione degna di rilievo...LEGGI
Eppure, tale procedimento giudiziario sta passando tra l'indifferenza generale e la tacita complicità (e, direi, subalternità) dei media mainstream verso i poteri che comandano sul serio. Ma ciò non è casuale dato che la stragrande maggioranza dei network televisivi e dei quotidiani nazionali è soggetta al controllo diretto del grande capitale bancario, industriale e dell'alta finanza globale. Tutto ciò accade mentre il governo italiano in carica, nella figura del signor Padoan, il ministro dell'economia e delle finanze, il quale incarna il vero garante delle politiche di austerity imposte dalla banca centrale europea e dalla trojka, si è rifiutato di far costituire lo stato italiano in parte civile nel procedimento penale avviato contro i "golpisti" del mondo finanziario internazionale.
 
24
Lug
Albasole Green Park di Albisola Superiore Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   
Purtroppo sembra fatta per il progetto del parco giochi
Albasole Green Park di Albisola Superiore.
La Regione dichiarò improcedibile il progetto perché non comprendeva il piano di utilizzo del materiale di scavo ora invece l’area «Albasole Green Park» è stata inserita come sito di riserva per il deposito di 400 mila metri cubi di terre da scavo del terzo valico, facendo decadere la motivazione alla base della bocciatura.
 
24
Lug
Non solo B&B Che non è bed and breakfast, ma Bitume e Bilancio Stampa E-mail
Scritto da Milena DebendettiI da trucioli savonesi   
Non solo B&B Che non è bed and breakfast, ma Bitume e Bilancio
Vae victis, guai ai vinti.  Per alcuni soloni le colpe della malamministrazione ventennale del centro sinistra ricadrebbero su di noi 5 stelle, “colpevoli” di non essere riusciti a scalzarli dal Comune lasciando spazio al centro destra, notoriamente brace di quella padella....CONTINUA
 
24
Lug
ALBISOLA CITTA' DELLA CERAMICA? Stampa E-mail
Scritto da BIagio Giordano da trucioli savonesi   
ALBISOLA CITTA' DELLA CERAMICA? 
Che tristezza, fotografate oggi pomeriggio ad Albissola Capo sull'Aurelia, corso Ferrari 27, piccole opere d'arte di pregio, soggette al degrado per abbandono e vandalismo da strada...CONTINUA
 
24
Lug
Pulizia domenicale alle Fornaci Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   
Fornaci -  Ora 8.15 lato passeggiata.
Pulizia domenicale....solito lavaggio e duplice passaggio del mezzo spazzatore.
Ecco il risultato...
 
24
Lug
Porti Stampa E-mail
Scritto da Antonio Gianetto   

 - Relazione su Piattaforma Europa e Stazione Marittima
   Fanno un accenno anche alla grande piattaforma di Vado...LEGGI

 -  Portofino: navi da crociera vicino alla costa, il caso in parlamento...LEGGI

 LE ALTRE NOTIZIE...
Leggi tutto...
 
23
Lug
SOL RICONOSCIUTA AREA INTERNA Stampa E-mail
Scritto da Andrea Melis, portavoce MoVimento 5 Stelle in Regione Liguria   
SOL RICONOSCIUTA AREA INTERNA. MELIS (M5S):
"GRANDE VITTORIA. MA ORA EVITIAMO ABUSI E SPERPERI"
Nel marzo scorso il consigliere pentastellato aveva invitato i comuni del Beigua a fare rete per attrarre investimenti e fondi europei
"Quello che auspicavano ora è realtà. Il lavoro sul territorio e l'invito a far squadra tra i comuni dell'entroterra ha pagato, riuscendo a creare una proposta credibile e in grado di attrarre investimenti e fondi europei".
Andrea Melis, portavoce del MoVimento 5 Stelle Liguria, commenta con grande soddisfazione il riconoscimento dell'area Sol Beigua come seconda area interna della Regione Liguria. Una battaglia che ha visto in prima linea proprio il consigliere pentastellato, che nel marzo scorso aveva chiesto un tavolo di confronto per sfruttare al meglio i fondi POR-FESR sbloccati dalla Regione.
"Quello di oggi è un primo e importante passo verso una rete comune. Un'occasione d'oro per attrarre turismo e rilanciare l'intera vallata - continua Melis - Ma continueremo il nostro lavoro di monitoraggio e controllo affinché gli investimenti e l'uso dei fondi comunitari siano sempre usati nell'interesse della collettività, scongiurando abusi o, peggio ancora, sperperi di denaro pubblico".
MoVimento 5 Stelle Liguria
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 1009
 
Banner

Login

Registrati per poter commentare gli articoli



Newsletter

IL BLOG di MARCO PREVE
Per essere informato sugli aggiornamenti del sito iscriviti alla Newsletter
   

visite dal 13 - 01 - 2003
Gli autori dei testi sono responsabili dei dati, delle analisi e delle opinioni in essi contenuti
Il sito non è una testata giornalistica, si basa su attività di volontariato e non viene aggiornato con cadenze fisse.
Copyright © 2010 uominiliberi. All rights reserved.

Designed by Massa

 

Per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo impieghiamo i cookie. Chiudendo questa notifica o navigando sul sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie
We use cookies to improve your experience on this website. By continuing to browse our site you agree to our use of cookies. privacy policy.

EU Cookie Directive Module Information