24
Mar
Millesimo. Un Papa al posto di Pizzorno Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   
QUALE FUTURO AMMINISTRATIVO PER LA MINORANZA A MILLESIMO?
 UN PAPA AL POSTO DI PIZZORNO.
Da tempo ci segnalano che la minoranza in consiglio comunale a Millesimo, uno dei più bei borghi d'Italia, non si faccia nel Palazzo ma in Piazza. Quella centralissima, dedicata all'Italia, fulcro del passeggio, del commercio e della riflessione. 
Luogo dunque delle scelte importanti, almeno secondo alcuni punti di vista. Abbiamo ricevuto conferme che così, effettivamente accade.
Se, il buon giorno si vede dal mattino, cosa ci si dovrà aspettare pensando a quando verrà il tempo di fare le scelte importanti, quando passerà da quelle parti la decisione... a chi dover affidare la gestione del Comune dopo la reggenza di Pizzorno. Ci dicono che non c'è ora del dì e talvolta della sera (il cambio dell'ora prossimo sarà propizio) che, passando per Piazza Italia non si incroci Filippo Papa a menar parole contro quello o questo governo. Più contro quelli di sinistra vista la sua storica militanza democristiana e le recenti e quotidiane genuflessioni nella direzione di Loano.

Addirittura nelle guide turistiche estere, maggiormente dettagliate, si fa riferimento, a quel gruppo di pensionati cui chiedere informazioni per essere avviati ai monumenti locali. Dunque sì, tolto Pizzorno si farà un nuovo Papa. Lo voteremo volentieri, per un unico scopo, spostarlo un poco più in là dalla Piazza, vada la minoranza nel Palazzo.

 
24
Mar
Imbarazzanti Consigli e commissioni Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   
   Sempre più imbarazzanti i Consigli comunali e le commissioni
Ieri, ad esempio, nel consiglio comunale monotematico sui tagli al sociale una fan del centro destra seduta al banco dei giornalisti, applaudiva la Caprioglio e persino Montaldo con un entusiasmo così imbarazzante che tutti la guardavano allibiti. Che dire poi del consigliere Paolo Apicella che parlava telecomandato dall’ex assessore Sorgini presente in aula.
 
24
Mar
Luca Martino. Quale sarà il suo destino? Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   
Luca Martino.
Quale sarà il suo destino?
Notizia che gira negli ambienti PD nelle ultime ore. Sembra che Luca Martino, messo in un angolo dalla coppia Pasquali - Battaglia, non sentendosi adeguatamente protetto dal suo sostenitore Franco Vazio e non avendo più certezze del suo futuro politico neanche a livello regionale (sembrava certo di entrare in segreteria regionale ma nessuno lo vuole più), stia pensando seriamente di tornare al fianco dei suoi ex colleghi di giunta Di Tullio, Sorgini e Lirosi per sostenere Andrea Orlando.
 
24
Mar
Gli orlandiani savonesi Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   
NOI CI SIAMO, QUINDI VOGLIAMO
Sul Secolo di oggi un vero e proprio comunicato stampa del gruppo orlandiano del PD, formato non solo dai sostenitori dell’ex vice sindaco Livio Di Tullio alle primarie ma rafforzato da renziani della prima ora (a conferma della vicinanza di Orlando a Renzi) ...LEGGI
Leggere parole come Unione....Accordi ... da chi ha fatto di tutto per dividere lascia sgomenti molti militanti.
Appaiono soltanto parole per ricordare al futuro segretario che loro ci sono e devono avere qualcosa.
 Una volta la lista della spesa si faceva nelle sedi opportune, lontano da occhi indiscreti.
 
24
Mar
Cairo Montenotte Stampa E-mail
Scritto da Ruggero Del ponte - portavoce Meetup valBormid   
 
CAIRO: LA PESANTE EREDITA' DELL'AMMINISTRAZIONE BRIANO.
Nel consiglio comunale di ieri hanno votato un progetto, l'ennesimo piovuto improvvisamente sulla testa dei cittadini. È politicamente scorretto, estremamente deprecabile ed arrogante, a tre mesi dalle elezioni amministrative comunali, impegnare le amministrazioni future su discutibili provvedimenti che avranno pesanti ripercussioni sul futuro di Ferrania e dell’intero comune. Dispiace anche rilevare che queste manovre vedono coinvolti sempre gli stessi soggetti. Concedere nuove volumetrie NON è riqualificazione o recupero edilizio. Viste le problematiche già esistenti in loco e tenuto conto che i soggetti attuatori sono impegnati nel campo dei rifiuti, preoccupa enormemente non conoscere a priori la destinazione di tali fabbricati.
Abbiamo appreso che nell’operazione il Comune si farà carico di acquisire dalla Ferrania Technologies, per un controvalore di circa 500-600 mila euro, immobili la cui ristrutturazione sarà probabilmente molto onerosa, aree e strade da manutenere (bad company?) e temiamo che tale operazione ricadrà ulteriormente sulle tasche dei cairesi.
Sconcertante è scoprire che la Ferrania Tecnologies non è neppure strettamente vincolata a rinunciare ai circa 900.00 Euro che il comune avrebbe perso nel contenzioso legale, senza considerare quanto già le aziende hanno  fino ad ora ottenuto: il biodigestore, il suo raddoppio, la cartiera, il suo raddoppio, la Zincol e tutte le strade di servizio costruite con soldi pubblici.  Avremo pendenti sulle nostre teste ancora questo debito? Se le prossime amministrazioni manterranno questo clima idilliaco con Ferrania Tecnologies sarà confortante sperare che non ci vengano richiesti ma essere collaborativi con un debito pendente potrebbe implicitamente comportare una sudditanza economica che potrebbe limitare una piena libertà d'azione. Quindi cari amministratori cairesi ancora grazie per questa bella eredità.
Dopo aver seppellito e cementificato il prato della Marcella ora tocca anche all'ex posteggio della 3M. 
La cosa più deplorevole è la tempistica nella quale tutto questo si realizza, senza trasparenza, discussione e coinvolgimento dei residenti: un’arrogante imposizione, pesantemente vincolante per il futuro del comune che i cairesi pagheranno a caro prezzo.
 
23
Mar
Salvi gli affreschi del San Giacomo Stampa E-mail
Scritto da Ezio Filippi   

SALVI GLI AFFRESCHI DEL SAN GIACOMO

La Fondazione De Mari ha raccolto il nostro grido di dolore per la conservazione degli affreschi del Semino nell'abside della chiesa del San Giacomo in Savona stanziando una cifra che ci permetterà di procedere all'installazione di un sistema di deumidificazione....LEGGI
Nel contempo a nome della amministrazione comunale il vice sindaco Arecco si è attivato per ripulire le zone degradate circostanti firmando una convenzione con Arcimedia e sta procedendo con le azioni che potrebbero rendere visitabile una parte del complesso.
A nome personale e di tutti gli Amici del San Giacomo, soci e simpatizzanti, ringrazio di cuore la Fondazione De Mari ed il Vice Sindaco Arecco.

 
23
Mar
PORTI Stampa E-mail
Scritto da ANTONIO GIANETTO   
  •  Fincantieri, a Genova partono i lavori per la prima nave Virgin ....LEGGI

  •  In Italia i rotabili hanno sorpassato i container. Nel 2015 la quota dei "box" è scesa al 17 per cento, quella della merce rotabile è salita a un quinto ...LEGGI

LE ALTRE NOTIZIE

Leggi tutto...
 
23
Mar
I pacchi Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   
 
23
Mar
EXPO Stampa E-mail
Scritto da Guest   
EXPO
Ieri ho fatto un passo all'Expo di Savona che quest'anno, come tutti sapete è ubicato ad Albissola nei pressi di Villa Faraggiana.
Non ho parole: ho fatto alcune foto del passaggio che porta all'ingresso, voglio che le pubblichiate come monito per sensibilizzare Autorità locali, organizzatori, stendisti affinché la prossima volta abbiano un po' più di sensibilità, senso civico e decenza
 
22
Mar
A volte ritornano Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   
Avviso ai fornacini
Preparatevi alla protesta sta per tornare in auge il progetto di via Saredo firmato dallo studio Armellino e Poggio
 
 
22
Mar
PORTI Stampa E-mail
Scritto da ANTONIO GIANETTO   
  • L’Europa mette all’indice l’olio di palma nel biodiesel ...LEGGI
  • Traghetti, ecco il traffico principe dei porti italiani ...LEGGI

LE ALTRE NOTIZIE

Leggi tutto...
 
22
Mar
La Caprioglio capolista alle politiche Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   
STANCA E STRESSATA
LA CAPRIOGLIO VERRA' CANDIDATA ALLE POLITICHE
La notizia che la Caprioglio sarà candidata alle politiche circola da parecchio, lo ha scritto qualche giorno fa anche il quotidiano Libero.
Oggi da Genova, attraverso Biasotti, arriva la conferma, il centro destra la vuole come candidata, addirittura capolista.
Probabilmente la nostra Sindaca pensava che essere il primo cittadino fosse una passeggiata ed invece, dopo pochi mesi, si è accorta di quanto sia faticoso.
 Stanca, dimagrita, stressata si è lamentata con i dirigenti regionali di FI e Biasotti gli ha promesso la candidatura con il benestare di Berlusconi.
Con questa candidatura, a Savona, il centro destra non farà una bella figura si dovrà tornare alle elezioni prima della fine del mandato con gli esiti ancora più incerti.
 
22
Mar
La scalata dei Lions alla Campanassa Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   
La scalata dei Lions alla Campanassa
A novembre quando era stato nominato il nuovo Presidente il sospetto era già apparso a molti. Le iscrizioni in massa all’associazione, molte anche negli ultimi minuti, di rappresentanti dei Lions, aveva suscitato qualche perplessità.
Era stata un’operazione del neo Presidente Mirenghi.
Se a novembre era solo un indizio in questi giorni se ne avuta la certezza.
Oggi, nella chat privata della Campanassa i soci hanno ricevuto un messaggio di invito a un convegno proprio dei Lions in cui Il presidente Birenghi è tra i relatori.
Un messaggio definito una grave scorrettezza dalla maggioranza dei soci che alla prima occasione faranno presente al Presidente
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 1104
 








Banner





Login

Registrati per poter commentare gli articoli



Newsletter

IL BLOG di MARCO PREVE
Per essere informato sugli aggiornamenti del sito iscriviti alla Newsletter
   

visite dal 13 - 01 - 2003
Gli autori dei testi sono responsabili dei dati, delle analisi e delle opinioni in essi contenuti
Il sito non è una testata giornalistica, si basa su attività di volontariato e non viene aggiornato con cadenze fisse.

Glicine House and Lake Como.

Griante, Lombardia, Italia
Do you have idea to visit Italy and Milano area close to Lake Como ? Great project. Glicine House is the perfect accomodation to live your next holidays at Lombardy.The luxury and charming flat ...
Copyright © 2010 uominiliberi. All rights reserved.

Designed by Massa

 

Per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo impieghiamo i cookie. Chiudendo questa notifica o navigando sul sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie
We use cookies to improve your experience on this website. By continuing to browse our site you agree to our use of cookies. privacy policy.

EU Cookie Directive Module Information