Via Nizza. Palazzi non solo agli ex Solimano e alla Playa

Con il titolo “Il RINASCIMENTO dei Gavotti è iniziato da Sant’Andrea apostolo e proseguirà in via Nizza”  avevamo legato il matrimonio tra Elisa Gavotti e Augustin Vidor con le operazioni immobiliari  che i Gavotti avrebbero proposto per via Nizza, accennando ad un progetto in Comune  per l’ex Playa con il ripristino dei bagni marini e una serie di appartamenti

Eravamo stati facili profeti, oggi i 2 quotidiani locali, riportano la notizia di un progetto edilizio nell’ex ristorante e stabilimento balneare La Playa: una serie di villette secondo il SecoloXIX e una palazzina con 16 mini alloggi per la Stampa, annunciando l’inizio di una petizione degli abitanti contro il degrado del lungomare e l’ipotesi di nuovi palazzi.

I progetti per via Nizza non si fermano, però, alla Playa o agli ex Solimano ce ne sono altri, per ora tenuti segreti.

Concentrare tutte le discussioni sulla scelta dei vari progetti per l’ex cantiere navale è servita solo a buttare fumo negli occhi, tenere nascosti nei cassetti gli altri progetti per via Nizza e farli uscire al momento propizio.

Cercheremo di saperne di più. Pare ci sia anche un progetto del Gruppo Salati di Genova

Lascia un commento