Piscina comunale. Domande delle cento pistole

Il contratto novennale con la Rari Nantes della gestione della Piscina dovrebbe scadere il mese prossimo.

La Sindaco e l’assessore Scaramuzza hanno predisposto le necessarie procedure per una nuova gara?

Nel Piano di rientro decennale c’è scritto che il canone di gestione che il Comune versa alla Rari per la copertura delle spese, ovvero i 300.000 euro, sarebbero stati progressivamente ridotti.

E’ stato fatto?

I savonesi vorrebbero essere informati

Condividi:
0

Lascia un commento