Nuovo assessore a Borghetto. Gli iscritti alla Lega non contano un c….

Il cerchio magico Ripamontiano è sempre più costellato di fallimenti. L’elenco è lungo… il fallimento della politica del gruppo consigliare di Savona, le sconfitte elettorali di Albenga, Finale Ligure, Pietra…., il dissolvimento di molte sezioni del ponente, la nomina di Milena Scosseria a Presidente dei Servizi Ambientali, poco tempo dopo dimissionaria.

A Borghetto tra i fallimenti c’è stato anche l’abbandono della Giunta da parte di una leghista capace e seria come l’Assessore Ester Cannonero Terragno costretta alle dimissioni.

Notizia di questi giorni è la sostituzione dell’assessore Cannonero con Celeste Lo Presti (nella foto), 25 anni, laureanda in giurisprudenza che ha partecipato nel 2018 alle selezioni finali per Miss Italia e all’ultimo Festival di Sanremo ha sfilato sul palco del Teatro Ariston con l’abito indossato da Nilla Pizzi quando vinse la prima edizione del Festival.

La nomina naturalmente è avvenuta, dopo una serrata riunione in lega con tutti gli iscritti contrari alla scelta, col solito spirito leghista, l’uso degli iscritti usa e getta.

 

Condividi:
0

Lascia un commento