L’Amministrazione cittadina sul caso Italsider

Savona. Prosegue il focus del l’Amministrazione cittadina sul problema nazionale che tocca sul vivo anche l’indotto locale, colpendo imprese e famiglie.

Per questo i Consiglieri di maggioranza hanno depositato, in data 21 u.s., una mozione che impegni Sindaco e Giunta ad intraprendere – con la massima urgenza – iniziative affinché il Governo metta in campo le azioni necessarie per garantire la tutela occupazionale dei dipendenti ex Ilva, compresi quelli dello stabilimento di Cornigliano, e delle fabbriche dell’indotto.

“Ringrazio i Consiglieri che hanno presentato l’istanza – Afferma l’Assessore allo Sviluppo Economico Zunato – è fondamentale fare asse comune su un tema che coinvolge migliaia di famiglie, per questo sarebbe molto utile che alle nostre voci si unissero quelle dei Sindacati e di tutti gli Imprenditori dell’indotto che in Liguria sono molti e  non possono essere lasciati soli. L’invito è dunque rivolto a tutti gli stakeholder per il 28 novembre: la tutela del lavoro e di un asset così strategico abbisogna di un appoggio unanime e trasversale “. Conclude l’Assessore Zunato

Gruppo assessori della Lega

Condividi:
0

Lascia un commento