La spiaggia simbolo di Albisola

Per chi malauguratamente venisse a visitare Albisola Superiore e volesse provare la spiaggetta simbolo della nostra cittadina conosciuta come “l’Angolo Azzurro” in classifica per i “luoghi del cuore del FAI”,

https://www.fondoambiente.it/luoghi/l-ultima-spiaggia-l-angolo-azzurro-e-il-buco-del-prete?ldc

avrebbe una magra sorpresa perché, tra tutte le spiagge libere, questa è l’unica transennata e chiusa al pubblico.

I cittadini  Albisolesi e i turisti che amano questa spiaggia ,tra l’altro sponsorizzata dalla stessa Amministrazione per essere votata dai cittadini sul sito della regione Liguria , https://www.facebook.com/1630535077216590/posts/2723507257919361/?d=n

Si chiedono: quali sono  motivi per il mancato accesso a questa spiaggia?

I frequentatori della spiaggia libera di capo Torre, spiaggia  adiacente all’Angolo Azzurro ,hanno costituito un gruppo spontaneo di cittadini denominato  “l’Angolo Azzurro”, organizzando una raccolta firme per chiedere l’apertura della spiaggia ed in data 17 Giugno le  hanno inviate  al Sindaco di Albisola Superiore, non ottenendo a tutt’oggi alcuna risposta.

Ogni cittadino ha il diritto di essere ascoltato da chi amministra il  territorio, ed è anche per questo che

I gruppi Consiliari di opposizione (M5S e Passione in Comune) hanno chiesto una Commissione, per avere delle urgenti e precise risposte sull’apertura di questa spiaggia cosi amata da tutti.

La Commissione Consiliare si svolgerà Venerdi 14 Agosto alle ore 21 presso L’Auditorium della Massa di Albisola Superiore.

Movimento 5stelle Albisola

Lascia un commento