La “madamin” Giuliano pensa alle europee

Sugli accordi Pd e Lega per le prossime elezioni a Vado ligure abbiamo già scritto più volte.

L’accordo Vazio-Ripamonti pare sia nato senza che i vertici della Lega ne sapessero niente.

Da questo accordo “segreto” trapelano altre notizie interessanti che col passare del tempo sembrano trovare conferma.

La notizia riportata da persona ben informata asseriva che nell’accordo Pd-Lega c’era anche la candidatura alle europee di Monica Giuliano, non l’avevamo scritta perché ci sembrava inverosimile ed invece, col passare dei giorni, pare sia un’indiscrezione attendibile.

La candidatura alle europee è compatibile con la carica di Sindaco e anche con la sua ricandidatura.

Quello europeo è un seggio molto ambito (sono 5 anni sicuri), per un ligure è difficilissimo essere eletto ma in caso di sconfitta farebbe da trampolino sia per le elezioni regionali che per le politiche a cui la Giuliano è molto interessata.

Un’ulteriore conferma all’indiscrezione arriva dalla notizia di oggi: La Giuliano è l’unico sindaco Ligure che parteciperà alla manifestazione Sì Tav del 12 gennaio a Torino.

Un buon trampolino di lancio per farsi conoscere anche fuori dalla Liguria.

Un pò patetiche e poco attendibili le motivazioni per cui ha accettato l’invito delle “madamine” …LEGGI

Condividi:
0

Lascia un commento