La consigliera Saccone bacchetta i giornali

Simona Saccone Tinelli, consigliere di Fratelli D’Italia a Savona,
bacchetta i giornali
Sì sente la necessità di bacchettare le testate giornalistiche Savonesi per gli articoli continui sull’ordinanza canina di Savona mettendo in secondo piano una notizia di grande valore umano e cioè quello della tutela della salute dei cittadini tema molto caro anche a Fratelli D’Italia.
Trovo inammissibile che dei giornali di grande importanza come il Secolo e la Stampa diano cosi poca visibilità fatto che grazie al lavoro del nostro sindaco Ilaria Caprioglio, in sinergia con la Regione Liguria, sia riuscita a far sì che all’Ospedale San Paolo arrivino due tac, che vogliono dire tempi più corti per le diagnosi quindi cure più efficaci capaci in alcuni casi anche di salvare vite umane.
Capisco che possa fare più notizia la continua dimostrazione di alcuni animalisti ma mettere questo argomento in prima pagina togliendo spazio alla speranza per i malati lo trovo quantomeno diseducativo anche nei confronti dei giovani.
I giornali essendo un mezzo di comunicazione dovrebbero dare l’esempio di ciò che è importante e di ciò che lo è meno in questo caso mi sento di bacchettarli, anche sapendo il dolore di chi è malato e aspetta con ansia di far un esame per sapere che cosa ha, i tempi di aspettativa sono molto lunghi e spesso si prediligono altre soluzioni, ben vengano quindi due tac nuove al San Paolo.
Con la speranza che si riinizi a dare importanza a quello che veramente è importante, cordiali saluti.
Simona Saccone Tinelli consigliere di Fratelli D’Italia a Savona
Condividi:
0

Lascia un commento