Alassio-Loano

         Ad Alassio si profila lo sontro Montaldo – Avogadro
Archiviate le elezioni regionali che, come previsto, hanno registrato l’affermazione di Melgrati e della Gasco, è già ora di pensare alle elezioni comunali del 2011 ad Alassio e Loano. nella città della Gasco il dopo Vaccarezza ha già un nome ed un cognome: Pietro Oliva attuale assessore alle finanze e prossimo candidato sindaco del pdl a Loano. Ad alassio,  invece, la situazione è piu’ complicata.
Lì si  profila la candidatura a sindaco dell’assessore provinciale Silvano Montaldo, braccio destro di Scajola nel ponente ligure con buona pace dei tanti litigiosi aspiranti (Preve, Aicardi, Calo’, Invernizzi, Zioni)  che in questi mesi hanno trasformato la città del muretto in un teatro di guerra. Montaldo dovrà vedersela con Roberto Avogadro (in rotta di collisione con la lega che lo ha scaricato preferendo puntare su rosi guarnieri) che si presenterà a capo di una lista civica aperta alla sinistra
Condividi:
0

Lascia un commento