Pil: Liguria maglia nera, peggio della Calabria

La Cgil, partendo dai conti economici regionali dell’Istat, evidenzia il declino della nostra Regione.

La decrescita del Pil (Prodotto interno lordo) è sempre in discesa in questi anni:  48,2 miliardi nel 2017, 47,9 miliardi nel 2019 e nel 2020 dovrebbe essere di un meno  9-10%.

Molti i fattori che influenzano il dato negativo: Carenza di infrastrutture, mancanza di industrie, la bassa intensità lavorativa, bassa l’occupazione femminile, alto tasso di lavoro irregolare e in nero.

La regione giustifica il dato negativo con il crollo del ponte Morandi, ma secondo la Cgil non è solo il crollo del ponte, l’economia ligure è da tempo in declino

Lascia un commento