“Per fare una consulta dei Giovani ci vogliono i Giovani”

“Per fare una consulta dei Giovani ci vogliono i Giovani”

Peccato che al richiamo dell’assessore Rodino non si sia presentato nessuno, neanche un’associazione, ad eccezione di 3 curiosi che poi se ne sono tornati nelle loro dimore con l’amaro in bocca.

Ci chiediamo se l’assessore Rodino sia una convinta dilettante allo sbaraglio o una semplice vittima dei cattivi consigli del sindaco Caprioglio.

Se il Sindaco  vede che il suo post (il primo nella storia che ha mai fatto e pubblicato sui giovani sulla sua pagina Facebook) non ha alcun riscontro e ha 0 like, non dovrebbe farsi due domande e cercare di evitare che il suo nuovo assessore faccia figuracce visti i campanelli d’allarme che ha avuto in queste settimane?

Sembra infatti che il neo assessore stia chiedendo disperatamente aiuto in giro per la città perché non sa da che parte cominciare a lavorare.

Condividi:
0

Lascia un commento