La 34^ Fiera di San Bartolomeo

Biodiversità, Storia, Arte, Cultura ed intrattenimento: la 34^ Fiera di San Bartolomeo “Riscopre il Territorio”

Savona. “Non è solo una fiera quella di San Bartolomeo del Bosco” A dirlo è l’Assessore per lo Sviluppo Economico Maria Zunato che afferma: “La biodiversità, la morfologia del territorio, la sua storia e la sua architettura sono fattori intimamente connessi e tutti presenti a questo evento. La frazione di San Bartolomeo, già bella da un punto di vista paesaggistico, è veramente foriera di fascino per chiunque vi si addentri a conoscerla.”

“Mettere insieme tutti questi elementi non è stata cosa semplice, molti sono stati i tavoli di lavoro e ieri v’è stata la presentazione con l’Assessore Regionale Stefano Mai, alla presenza del Sindaco Ilaria Caprioglio, dei Colleghi di Giunta, del Presidente del Consiglio Comunale e dei Consiglieri di maggioranza.”

“L’economia di un territorio – Spiega l’Assessore Zunato – passa necessariamente per la valorizzazione delle sue radici , con tutto ciò che da loro è conseguito: si pensi quindi alla conoscenza portata dai frati Agostiniani che fin dagli esordi dell’Ordine, XIII sec., avevano insediato un nucleo in San Bartolomeo, oppure all’importanza ricoperta dall’azienda agricola Olmate e dalla relativa casa padronale di Francesco Maria Lamba d’Oria, alla neviera – esempio di architettura rurale – per la fornitura di ghiaccio tutto l’anno, nonché all’impatto dell’egemonia Napoleonica. E’ da questo contesto che riceviamo oggi prodotti d’eccellenza grazie alle tre razze autoctone che fin dall’antichità sono state selezionate: bovino di Razza Piemontese, pecora delle Langhe e pecora Brigasca che offrono rispettivamente una carne tutelata dal DOP – unico prodotto zootecnico della nostra Regione tutelato da tale marchio – Formagetta Savonese, Giuncata, Toma di pecora Brigasca (presidio Slow Food) ed il Bruss.

Tutto ciò potrà essere approfondito, ma ci sarà anche ampio spazio per l’intrattenimento per tutte le età, grazie al Teatro Cantiere, all’ASD Rock The Dog, al Circolo Ippico Double C ed all’ASD Pony Western”.

Condividi:
0

Lascia un commento