16
Giu
L’Italia s’è desta Stampa E-mail
Scritto da Antonio Socci – Libero Quotidiano   

L’Italia s’è desta

(Antonio Socci – Libero Quotidiano)

– Che l’Italia si trovi ad essere fuori dai Mondiali di calcio – che ci hanno sempre visto protagonisti e molte volte vincitori – provoca un senso di frustrazione e umiliazione. Anche perché il calcio è stato l’unico modo in cui gli italiani per anni…CONTINUA

 
16
Giu
Savona - Fornaci Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   

Savona -  Fornaci

Per sistemare le spiaggia lavorano di notte e le persone non riescono a dormire a causa del rumore della ruspa.

 

 

E questa mattina la situazione allo Scaletto era questa

 
16
Giu
PORTI Stampa E-mail
Scritto da ANTONIO GIANETTO   
 

Le altre notizie....

Leggi tutto...
 
16
Giu
Non c’è pace per palazzo Santa Chiara Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   

Non c’è pace per palazzo Santa Chiara.

Tra una scandalosa asfaltatura del cortile con relative strisce spacciate come arte d’avanguardia, la riapertura del passaggio che collega via Pia e il Duomo e la successiva chiusura per motivi di sicurezza, c’era sempre in piedi il restauro e il trasferimento della biblioteca con il progetto dell’Illustre Progettificio Savonese, l'IPS.

E' notizia di oggi che il Comune ci ripensa e il restauro diventa un miraggio

 
15
Giu
Vado Ligure - Show di Bovero in Consiglio Comunale Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   

Vado Ligure 

Show di Bovero in Consiglio Comunale 

Show in Comune ieri del Consigliere Bovero, irritato perché erano stati allontanati alcuni abitanti del Gheia venuti per assistere al Consiglio comunale, in cui al punto 4 si doveva discutere proprio sulla pratica del palazzo Gheia.

Nonostante Bovero nel suo vivace intervento non abbia fatto nomi, al termine del Consiglio l’ex consigliera Franca Guelfi si è scusata con tutta l’assemblea per quanto era successo, dichiarando la sua buona fede. Infatti, non essendo al corrente dell’interrogazione, ad un conoscente abitante del Gheia venuto per assistere al Consiglio, aveva riferito che non ci sarebbe stata nessuna interrogazione che l’avrebbe riguardato ed il passa parola ha fatto il resto.

Sarà interessante leggere il verbale del Consiglio 

 
14
Giu
Aiutate la politologa Caprioglio Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   

Aiutate la politologa Caprioglio 

Immaginiamo che Toti leggendo le esternazioni politiche della Caprioglio sui risultati elettorali del ponente…LEGGI… invece di arancione sia diventato rosso... dalla rabbia.

Possibile che nessuno abbia spiegato al nostro Sindaco (arancione?) che Melgrati ha vinto contro il candidato di Toti, Enzo Canepa, e ha trionfato anche grazie ai voti del PD. 

Qualcuno dei suoi le spieghi la situazione di Imperia, altrimenti se nel ballottaggio vince Scajola contro il candidato di Toti, come è probabile anche qui appoggiato dal PD, la nostra Sindaca è capace di chiedere al partito democratico di far tornare Burlando per riformare la coppia dei Claudio che tanto “bene” ha fatto alla Liguria

 
14
Giu
"Un parco archeologico di industria del paleolitico” per Vado Ligure Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   

"Un parco archeologico di industria del paleolitico” per Vado Ligure

In un articolo pubblicato l’ 8 giugno 2018 sul sito di informazione economica SavonaUno, si metteva in evidenza il nuovo ricorso al Consiglio di Stato, presentato dal Comune di Vado Ligure, contro l’apertura, da parte della società AZ Arreda Srl, di una grande rivendita di mobili ed arredamenti sulle aree delle ex Officine Ferrero (LEGGI).

La Regione Liguria, non ravviserebbe invece nessun impedimento all’apertura della nuova attività commerciale.

La notizia è stata ripresa anche da un articolo del Secolo XIX, qualche giorno dopo.La contesa tra il Comune di Vado Ligure e la società AZ Arreda Srl, con sede a Sale Langhe (Cuneo), va avanti già da alcuni anni. Secondo quanto  riportato da IVG in un articolo del 15 dicembre 2015...
Leggi tutto...
 
14
Giu
Acquarius Stampa E-mail
Scritto da ANTONIO GIANETTO   

Le 2 navi  Dattilo e Acquarius passano dalle Bocche di Bonifacio allungando il percorso a causa del cattivo tempo a ponente della Sardegna, ma c’è il dubbio che vogliano sbarcarli in Corsica, ci arriverebbero tra circa 11 ore.

 
14
Giu
Torna il partito del cemento Stampa E-mail
Scritto da Ferruccio Sansa da FQ   

Torna il partito del cemento

I cittadini di Imperia devono scegliere tra Scajola e Lanteri, suo ex assessore, ma sono loro che li hanno mandati al ballottaggio.

Lanteri scajoliano, poi passato al Pd di Raffaella Paita (avversaria di Giovanni Toti), poi ripresentato proprio da Toti... CONTINUA ....dal Fatto Quotidiano

 
14
Giu
Cosa non ha funzionato in Ata Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   
I dirigenti del PD (solo quelli vecchi, purtroppo) cominciano a capire
 
13
Giu
Musica fastidiosa a Vado Ligure Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   

Vado Ligure 

La musica è fastidiosa ma non si ha il coraggio di segnalarla  

A chi ci segnala in modo anonimo e con email false che un noto ristorante vadese diffonde in modo costante e ad alto volume musica di varia natura dalle 19 alle 23 disturbando anziani, malati, studenti e famiglie rendendo inoltre impossibile il sonno dei neonati, chiediamo di avere più coraggio nel denunciare il fatto firmando con nome e cognome la richiesta di pubblicazione e la segnalazione alla Prefettura, ai Carabinieri, alla  Polizia Urbana. 

 In questo modo otterrebbero visibilità sui mezzi d'informazione e l’intervento delle autorità.

 
13
Giu
PORTI Stampa E-mail
Scritto da ANTONIO GIANETTO   
 

Le altre notizie

Leggi tutto...
 
13
Giu
Alassio - Si scrive Melgrati si legge Galtieri Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   
 

SI SCRIVE MELGRATI MA SI LEGGE GALTIERI.

Le sorti del neo Sindaco di Alassio Marco Melgrati dipenderanno dagli umori di Angelo Galtieri (il più votato della lista, con i suoi 350 voti, decisivi per la vittoria di misura di Melgrati) che si profila come il vero dominus della futura Amministrazione .
Galtieri "controlla" infatti 3 membri della  nuova maggioranza, Parodi, Gianotta e Aicardi senza contare Rocco Invernizzi (anche lui vicino a Galtieri): un gruppo potenzialmente in grado di condizionare il Sindaco e di mandarlo a gambe all'aria in caso di decisioni sgradite (tipo il ripescaggio di Monica Zioni come Assessore esterno o il suo inserimento in qualche Società partecipata, peraltro non possibile per i primi due anni......).
La nuova Giunta dovrebbe essere così composta:  Sindaco Marco Melgrati, Vice Sindaco e Assessore al Turismo e sport Angelo Galtieri. Assessore all'Ambiente, Demanio e Informatica Rocco Invernizzi, Assessore ai servizi Sociali Franca Gianotta, Assessore al Bilancio e partecipate Patrizia Mordente Coxe, Assessore con delega Personale, Frazioni, viabilità Fabio Macheda.  Ancora da definire a chi andrà la casella di Presidente del Consiglio Comunale. 
Nell'ottica di svelenire il clima e di tendere un ramoscello di ulivo alla minoranza, intelligente sarebbe attribuire tale ruolo ad un membro dell'opposizione (si fa già  il nome Loretta Zavaroni). Frattanto Enzo Canepa, non ha per nulla gradito le aperture di Toti e Vaccarezza al "nemico" Melgrati all'indomani della sconfitta elettorale. Si è sentito  subito scaricato da Forza Italia e adesso starebbe  meditando se sia il caso di  restare all'opposizione o cedere il posto alla prima dei non eletti, la votatissima (305 preferenze) Lucia Leone.
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 10 di 1265
 











Login

Registrati per poter commentare gli articoli



Newsletter

Per essere informato sugli aggiornamenti del sito iscriviti alla Newsletter
Banner
   

visite dal 13 - 01 - 2003
Gli autori dei testi sono responsabili dei dati, delle analisi e delle opinioni in essi contenuti
Il sito non è una testata giornalistica, si basa su attività di volontariato e non viene aggiornato con cadenze fisse.
Copyright © 2010 uominiliberi. All rights reserved.

Designed by Massa

 

Per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo impieghiamo i cookie. Chiudendo questa notifica o navigando sul sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie
We use cookies to improve your experience on this website. By continuing to browse our site you agree to our use of cookies. privacy policy.

EU Cookie Directive Module Information