Cittadino del seggio elettorale

Si diceva che un cittadino del mondo fosse un apolide, oggi poter dare una residenza a Mauro righello è impossibile. Sicuramente non abita più a Millesimo dal quale è stato definitivamente defenestrato. Purtroppo per i residenti dei 69 comuni savonesi, nei prossimi mesi di campagna elettorale, se lo vedranno sotto l’uscio di casa, cittadino di nessun luogo preciso ma sicuramente cittadino di tutti quelli che andrà a frequentare. Lo troverete nelle chiese, alle messe e ai funerali, alle rievocazioni storiche, sui mercati settimanali, nei bar, nelle scuole, nei supermercati, alle commemorazioni di ogni sorta, imbucato alle feste di laurea o all’apertura dei bagni marini. Finisca presto la campagna elettorale finisca presto questo girovagare.

Condividi:
0

Lascia un commento