Celle Ligure, elezioni Comunali. FUORI DUE

STOP AL FUTURO

Quello di ‘Futuro Oggi’, fermatosi a ‘ieri’! Gruppo che pure era arrivato ad un passo dal vincere le precedenti elezioni (2014) e portare Marco Beltrame a Sindaco. Gruppo che aveva puntato su una lista di giovani…ma, evidentemente, Celle non è paese per loro… Gruppo, di cui s’è sentito di suicidio annunciato, anzi che è stato suicidato! Irrimediabilmente sciolto! Fuori uno!


DALLE STELLE ALLE…

Non propriamente…ma vale per i ‘Grillini’, che di stelle ne hanno cinque, e che i nostrani si riconoscevano in ‘Celle in movimento’.

Purtroppo, cadute le stelle e movimento in panne, e senza meccanici a dar di manovella. E pure se al 4 marzo sono stati il primo partito con 832 voti alla Camera e 762 al Senato (contro PD 671/720, Lega 581/626 e FI 399/416).

Che dire, dunque, ai propri elettori? Ne abbiamo chiesto a Paolo Cappa, già candidato Sindaco nella precedente tornata e Consigliere di minoranza per tutto il mandato amministrativo. Il quale ci ha espresso tutta la sua delusione, lui foresto pur se qui trapiantato da anni, per la scarsissima partecipazione dei cellesi alla vita pubblica: pubblico totalmente assente ai Consigli Comunali! (Salvo a quello sulla Casa di Riposo, da mozione del suo Gruppo, di cui si chiarisce in questa pagina).

E comunque, non avendo l’omologazione per una lista interamente M5s, nessuno di loro parteciperà ad altre liste. Libertà, certo. Democrazia…?

Fuori due!

Condividi:
0

Lascia un commento