Caprioglio come la bella di Torriglia tutti la vogliono ma nessuno la piglia

Scaricata da tempo da Toti e dalla Lega, la nostra Sindaco  pare sia stata ormai abbandonata da tutti, persino dal suo primo sponsor Luciano Pasquale.

Tutti le fanno proposte politiche ma si ha l’impressione siano solo espedienti per cercare di liberarsi di lei

Qualcuno le aveva proposto la candidatura alle europee, altri continuano a proporle un posto nella lista per le regionali dell’anno prossimo, ora, con la crisi di governo e le possibili elezioni politiche, pare ci sia il corteggiamento di Forza Italia (lei vanta amicizie con Tajani e Cristina Rossello) per una candidatura in Parlamento.

Abbandonata da Toti e dalla Lega, che non la sosteranno per un secondo mandato da Sindaco, la Caprioglio si è aggrappata all’ormai sparuto gruppo di Forza Italia in caduta libera nei sondaggi. Rimane, però, difficile credere che Claudio Scajola e Luciano Pasquale possano puntare su un politico che in questi anni ha dimostrato di non essere all’altezza del suo ruolo.

Condividi:
0

Lascia un commento