Celle Ligure: un’ottima proposta di Raffaella Petralia

Raffaella Petralia

Spett. Redazione di Uomini Liberi

e     p.c.    Al Signor Sindaco del Comune di Celle Ligure

Ai Sigg. Assessori

Ai Sigg. Consiglieri

OGGETTO: Assemblea pubblica

Condivido quanto finora scritto a proposito dell’assemblea pubblica, ma mi sembra evidente che l’Amministrazione comunale non abbia alcuna intenzione di aderire. La giustificazione dell’epidemia non è credibile dal momento che il Comune, recentemente, ha già organizzato senza problemi altri incontri (“Tranquillamente al mare” 17/7 – Inaugurazione biblioteca 21/8 – “Cesare Pavese” 29/8). Pertanto ritengo sia inutile insistere ancora.

Da giornali ho appreso che il Sindaco, in risposta alle richieste dei cittadini, ha annunciato di sottoscrivere una relazione da rendere pubblica al fine di soddisfare le esigenze dei cellesi. Sarebbe davvero inopportuno e forse inaccettabile che si riproponesse quanto accaduto nel consiglio comunale del 16/7/2020, che ha visto il Sindaco leggere la relazione di un funzionario.

La soluzione da me proposta sta nel formulare domande, che avranno come oggetto l’hotel Pescetto e le Colonie, alle quali il Sindaco dovrà dare risposte puntuali e precise attraverso la relazione che intende predisporre.

Confido che la soluzione suggerita trovi accoglienza da parte dell’Amministrazione anche perché – questa è la parte finale della mia proposta – le domande saranno formulate da cellesi con la partecipazione di persone che curano l’informazione locale.

Raffaella Petralia  

 

Lascia un commento