Un altro triste primato per la Liguria: il consumo di psicofarmaci

Secondo i dati del Ministero della Salute la Liguria conquista il triste primato per consumo di psicofarmaci.

Al primo posto per consumo di benzodiazepine (usato per stati gravi di ansia, insonnia, agitazione, convulsioni, astinenza da alcol), con 79,1 dosi ogni mille abitanti, ed al secondo per consumo di antidepressivi, con 55,2 dosi ogni mille abitanti.

 

Lascia un commento