Villa Zanelli restituita ai savonesi?

L’assessore regionale Marco Scajola ha annunciato che si sta lavorando con senso di responsabilità, passione e con soddisfazione, in collaborazione con il Comune di Savona, per poter restituire ai savonesi Villa Zanelli, un edificio di prestigio, che fa parte della storia della città, abbandonato da molti anni.

Ma vediamo cosa prevede il progetto:

A piano terreno e previsto il Museo del mare e il giardino verrà trasformato  in parco di accoglienza aperto al pubblico.

Aperto a tutti?

I parcheggi dove li sistemano?

Per il resto tutto in mano ai privati: un Hotel  con 10 camere di lusso, un bar, un ristorante con servizi annessi,  la terrazza panoramica e la torretta

Dai privati non si salverà nemmeno la dépendance presente nel parco, sarà trasformata in due minialloggi.

 

Condividi:
0

Lascia un commento