STAZIONE DI ALBISOLA SUPERIORE

STAZIONE DI ALBISOLA SUPERIORE: BIGLIETTO DEL TRENO… MISSION IMPOSSIBLE!

Lunedì 19 luglio alle 7.50 ho accompagnato al treno un’amica che si recava a Genova.

Doveva fare il biglietto e prendere il treno alle 8.17. Il bar della stazione era chiuso, ma rimaneva la biglietteria automatica. Prezzo del biglietto Euro 3.30. L’amica inserisce tre monete da un euro e tre da 10 centesimi, ma la macchina non accetta gli euro, solo 50 centesimi (forse perché intasata dall’afflusso della domenica precedente).

Inoltre, la macchina non dà resto in contanti. Cioè, inserendo una banconota, ad es. da 20 Euro, non esce un tallero. Viene solo stampato un biglietto che riporta il credito e che bisogna riscuotere presso una biglietteria con personale addetto.

Ci rechiamo nel giornalaio vicino alla stazione … ma non vende i biglietti del treno, e così gli altri giornalai in corso Mazzini.

Andiamo in un bar a prendere il caffè e preghiamo il barista di darci sei monete da 50 centesimi, come resto. Il barista capisce la situazione e ci dà le monetine, inoltre ci segnala che ad Albisola Marina, sulla piazza del parcheggio in centro, c’è un tabacchino che apre alle sei di mattina e che vende i biglietti del treno. Lo ringraziamo e ci ripromettiamo di fare la stessa segnalazione a più persone possibile, sperando che Trenitalia renda la vita un po’ più semplice a chi vuole pagare il biglietto del treno.

Condividi:
0

Lascia un commento