Smarrimento nell’estrema sinistra savonese

Smarrimento nell’estrema sinistra savonese
Simone Falco è diventato renziano
Delusione, sconforto, smarrimento tra gli irriducibili dell’estrema sinistra savonese, uno dei loro pilastri è passato nel PD.
Simone Falco, con Sferini e Ravera era tra gli ultimi capisaldi dell’estrema sinistra savonese, ha ceduto, in barba  ai suoi ideali.
Lui sempre in primo piano nelle manifestazioni antifasciste, lui che non ha mai chiesto nessun aiuto alla politica, nessuna poltrona in qualche partecipata nessun parente piazzato in qualche ente importante, ora ha sposato il credo renziano.
 Quando c’è arrivata la notizia abbiamo stentato a crederci e solo visitando la sua pagina FB ci siamo resi conto che la notizia è vera: presentazione dei candidati del PD, elogi al Sindaco di Vado, addirittura in un video in campagna elettorale al mercato con Granero e la Giacobbe.
Pensare che appoggi un partito al governo con Alfano e Lorenzin, che potrebbe formare un governo con Berlusconi lascia davvero senza parole.
 Un colpo al cuore per chi ha ancora gli ideali della sinistra.
Condividi:
0

Lascia un commento