Rifiuti. Piatto ricco mi ci ficco

Sono cinque le imprese interessate al 49% del ramo aziendale Ata per la gestione dei rifiuti, nonostante la situazione di crisi in cui versa l’azienda in regime di concordato….LEGGI

L’assessore Montaldo si dice soddisfatto, mentre il M5s critica il fatto che la manifestazione d’interesse per la vendita di Ata  è arrivata prima che la commissione e il Consiglio comunale si siano espressi, contestando l’assessore Montaldo per aver  ignorato la volontà del Consiglio comunale.

All’interno della maggioranza ogni occasione è buona per riaccendere le polemiche e anche su Ata le tensioni tra la lista civica e la maggioranza si sono fatte sentire.

Intanto i Sindacati Cgil, Cisl e Uil, hanno denunciato al Prefetto il grave stato igienico della città addossando la colpa all’attuale dirigenza

Condividi:
0

Lascia un commento