Restauro del borgo del Portigliolo a Varazze. Le osservazioni del WWF

Si osserva che la planimetria dello stato di fatto si riferisce a volumetrie inizi 900’ !!! e non corrispondono allo stato attuale dei luoghi in relazione alle volumetrie esistenti ai fini edilizio-urbanistici. Sotto il profilo urbanistico l’intervento non è considerabile come classificabile in ristrutturazione urbanistica, in quanto buona parte delle edificazioni previste sono di nuova edificazione…..CONTINUA

Condividi:
0

Lascia un commento