NOTIZIE ELETTORALI

NOTIZIE ELETTORALI

LA GASCO BOICOTTA  I DIBATTITI CON GLI ALTRI CANDIDATI DEL PDL E NON RISPONDE ALLE DOMANDE SCOMODE

DIFFICOLTA’ NELLA RACCOLTA DELLE FIRME PER NUOVO PSI E NOI CON BURLANDO

ALLE REGIONALI L’IDV SAVONESE E’ RAPPRESENTATO SOLO DA MARSELLA?…

LA GASCO BOICOTTA  I DIBATTITI CON GLI ALTRI CANDIDATI DEL PDL E NON RISPONDE ALLE DOMANDE SCOMODE
Un giovane del PDL di Loano voleva organizzare un dibattito pubblico tra i candidati del suo partito. Cinque di loro si erano detti subito disponibili Roberta Gasco, invece, ha rifiutato e con l’aiuto di Vaccarezza ha mandato a monte l’iniziativa. Qualche sera prima, in un altro incontro pubblico, la Gasco e stata messa in difficoltà dalle domande relative alla costruzione della Piattaforma di Vado Ligure; pare si sia addirittura rifiutata di rispondere.

DIFFICOLTA’ NELLA RACCOLTA DELLE FIRME.
Sembra ormai certa la rinuncia del nuovo PSI a presentarsi alle elezioni regionali per la mancanza delle firme necessarie. Se la notizia verrà confermata la figuraccia sarà clamorosa visto che erano già stati presentati i candidati da parecchi giorni.
Problemi di firme anche nella lista NOI CON CLAUDIO BURLANDO. Ieri sera erano a quota 1.100 e quindi, sul filo di lana, dovrebbero farcela.
 La polemica è scoppiata tra i candidati, perché solo Marco Pozzo (150) e Angelo Berlangieri si sono dati da fare per la raccolta delle  firme.

ALLE REGIONALI L’IDV SAVONESE E’RAPPRESENTATO SOLO DA MARSELLA?
Il candidato Alberto Marsella, in visita a tutte le Società Mutuo Soccorso del Savonese, racconta ai presenti non solo che tutto il partito di Di Pietro fa campagna elettorale  per lui ma, addirittura, che gli altri candidati si sacrificano consigliando ai loro simpatizzanti di votare l’ex Segretario di Massimo Zunino
Baglietto, Quaini, ecc…confermano?

Condividi:
0

Lascia un commento