Millesimo. Come ti mimetizzo il Partito Democratico

Al via l’operazione “tinta di colori” a Millesimo

Grave crisi di appartenenza tra le file del Partito Democratico Millesimese, un senso di pudore attraversa gli stati d’animo degli iscritti, già confusi dalle primarie del segretario provinciale.

Nel cuore “rosso” della valbormida di Boffa e Righello, scricchiola il secondo mandato dell’attuale sindaco Pietro Pizzorno, tesserato PD.

Da Savona suggeriscono di acquerellare il rosso, sfumando sul nome di Manconi Andrea, sino a qui tutto bene, purtroppo la mimetizzazione non piace a tutti e molti tra i più puri suggeriscono il vice sindaco Daniela Minetti, legata alla tradizione del partito.

Sembrava un percorso in discesa ma, qualcosa non torna.

Condividi:
0

Lascia un commento