Mercato del lavoro – La liguria all’ultimo posto nelle regioni del nord

Secondo il rapporto sul mercato del lavoro del Cnel nel secondo semestre 2020 la Liguria è in coda alla classifica delle regioni del Nord per occupazione, disoccupazione e inattività.

In Liguria il tasso di occupazione  nel 2020 scende dal 63,3 al 61,5 per cento rispetto al secondo semestre del 2019.

Scende anche il tasso di disoccupazione dal 9,3 al 7,4 per cento. Il dato, però,  non è certo positivo visto che i disoccupati sono calati non perché abbiano trovano un lavoro ma solo perché passati nella a categoria degli inattivi, infatti il tasso di inattività passa dal 30 al 33,5 per cento.

Lascia un commento