Le Guardie WWF durante l’attività di controllo sul territorio savonese scoprono nuovi e vecchi abbandoni sul territorio di Savona.

Prosegue l’attività di controllo della Guardie del WWF sul rispetto delle norme ambientali in materia di tutela e salvaguardia del territorio. In questo caso le Guardie WWF di Savona hanno rinvenuto nelle diverse aree ricadenti nel Comune di Savona quali le località Cadibona, via alla Strà-Conca verde, Passo Paolino, Madonna degli Angeli, Passo del Priocco, Nostra signora del Monte, dei luoghi interessati da abbandoni di rifiuti. Una situazione che va avanti da diversi anni  e che già le guardie WWF di Savona aveva segnalato all’Amministrazione comunale di Savona a partire dal 2016 , afferma il Responsabile delle  Guardie del WWF Piombo Marco. Nessuno dei siti segnalati è stato ancora bonificato In questo periodo si sta procedendo ad una vera e propria catalogazione delle aree a rischio abbandoni rifiuti a livello provinciale . Sono circa 25 i siti nell’entroterra del Comune di Savona che di fatto si sono o si stanno trasformando in vere discariche e la situazione viste anche le mancate bonifiche sta peggiorando. Per quanto riguarda il sito di Loc. Cadibona, le guardie WWF stanno verificando se i numerosi rifiuti abbandonati anni fa e segnalati lungo il vecchio tracciato della strada provinciale n.29, sono stati rimossi prima dell’abbancamento dell’enorme materiale terroso proveniente da lavori in somma urgenza sulla strade savonesi, provocati dagli eventi franosi dei giorni 23.24 novembre.
Per tanto le Guardie WWF di Savona  provvederanno a segnalare questa grave situazione agli enti preposti ed all’Autorità Giudiziaria, ed attendono solleciti riscontri a breve termine dal Comune di Savona circa i provvedimenti da intraprendere per azioni di rimozione e bonifica dei siti interessati. 
 Guardie WWF Nucleo di Savona
Il Coordinatore
Piombo Marco
Nelle foto lo stato dei luoghi in loc. Cadibona nel 2017 prima con presenza di numerosi rifiuti e dopo  nel 2020 con gli abbancamenti di terra. una foto del gennaio 2020 che ritrae numerosi rifiuti presenti da anni sotto la strada provinciale ed in parte nel torrente Letimbro, una foto del gennaio 2020 che ritrae uno dei diversi abbandoni in Loc. Madonna del Monte. 
Condividi:
0

Lascia un commento