L’assessore Ennio Rossi in Cina per il capodanno cinese

Il Comune di Vado ligure è stato invitato in Cina al raduno piccoli portatori di amicizia per i festeggiamenti del Capodanno cinese (dal 21 al 28 gennaio).

A rappresentare il Comune sono partiti l’assessore Ennio Rossi e la dottoressa Sara Zanelli dello staff del Sindaco.

L’invito è gratuito, ma al Comune sono dovuti le spese dei cadeaux (una gigantografia e 20 Tshirt con la stessa immagine della gigantografia), le spese per rilascio del visto d’ingresso, per la polizza assicurativa,  per i pasti non espressamente compresi nel costo dell’evento.

Nei prossimi giorni Ennio Rossi avrà una serie di incontri istituzionali e conviviali in occasione del capodanno cinese

Nelle foto l’assessore all’arrivo in aeroporto e durante un incontro

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Condividi:
0

Lascia un commento