La strategia di Santiago è andata in Vacca

Già da qualche anno si vociferava che Santiago Vacca sarebbe stato sostituito da coordinatore provinciale di Forza Italia.

Oggi finalmente la sostituzione è avvenuta, il nuovo coordinatore sarà il Sindaco di Alassio, momentaneamente sospeso,  Marco Melgrati.

A Santiago Vacca non è mai stata perdonata la strategia, orchestrata con Vaccarezza, di influenzare la Giunta del Comune di Savona.

Nell’estate del 2018, con un rimpasto, avrebbe voluto far fuori gli assessori Marozzi e Romagnoli, ridimensionare l’incarico di Piero Santi e diventare lui stesso assessore. Il colpo gli riuscì in parte, a farne le spese era stata la brava Barbara Marozzi sostituita da Doriana Rodino.

Fatto fuori Vacca ora a quanto sembra il prossimo bersaglio del partito sarebbe Angelo  Vaccarezza.

I vertici di Forza Italia, alle prossime elezioni regionali, vorrebbero affiancare ad Angelone, politicamente già in difficoltà, candidati con record di consensi come Piero Santi e qualche Sindaco (Caprioglio?) per  portargli via parecchie preferenze e cercare di sbarrare la sua rielezione in Regione.

Condividi:
0

Lascia un commento