L’ educazione civica … che non c’è più

Ieri alle 12,45 un’ auto ferma con le 4 frecce (così la coscienza è a posto …) che ostruisce completamente la corsia preferenziale. L’autista dell’autobus suona più volte; dopo alcuni minuti esce (ovviamente dalla farmacia) il proprietario dell’auto e si incazza pure …. !!!

Il fatto si ripete da sempre più volte al giorno.

Molti ricorderanno che il  proprietario di quella  farmacia voleva fare licenziare gli autisti degli autobus rei di suonare il clacson per far spostare le auto in sosta nella corsia riservata. Il video il cui in farmacista si scagliava contro gli autisti di TPL, pubblicato e poi rimosso su FB, suscitò molto scalpore

 

Condividi:
0

Lascia un commento