Kamikaze Fiorini a Spotorno

Perde il vice sindaco e due assessori, dei 4 consiglieri non eletti ne entrerà soltanto uno, ma lui vuole andare avanti egualmente con una maggioranza di 7 e una consistente dose di colla di marchio Bostik, la migliore sul mercato.

E le opposizioni?

Sarebbe sufficiente che non si presentassero più alle sedute del consiglio comunale per arrivare alle dimissioni di Fiorini e alla nomina di un commissario con elezioni a ottobre.

Ma le opposizioni a Spotorno vogliono davvero questo o spunterà qualche aiutino all’ormai agonizzante amministrazione Fiorini?

 

Condividi:
0

Lascia un commento