INTRABORMIDA SOSTIENE LA RIELEZIONE DEL PRESIDENTE TOTI

IN 5 ANNI IL LAVORO PER L’ENTROTERRA SAVONESE E’ STATO POSITIVO

La formazione sociale Intrabormida, radicata da anni nel tessuto politico-amministrativo della Valbormida, esprime un giudizio positivo per i 5 anni di amministrazione regionale targata Giovanni Toti, in particolar modo per l’impegno che ha dimostrato, direttamente e indirettamente, verso i territori dell’entroterra savonese.

Tra i fondatori, nel 1999, di Intrabormida, il Sindaco di Carcare, Christian De Vecchi, che, nonostante la giovane età, ha, suo malgrado, visto molti rappresentanti della politica regionale transitare nelle Valli del Bormida a soli fini elettorali, rileva il diverso modo di agire del Presidente Toti e della sua maggioranza: “Coerentemente a quanto già fatto nel 2015, quando abbiamo espressamente manifestato la fiducia della nostra associazione nei confronti del nuovo corso rappresentato dalla figura dell’attuale Presidente della Regione Liguria, rinnoviamo, sulla base dei nostri valori e principi di sempre, suffragati dalle esperienze maturate sul campo amministrativo, il nostro sostegno attivo alla ricandidatura a Governatore di Giovanni Toti.”

Anche l’avvocato Alberto Bonifacino, componente di lungo corso del direttivo di Intrabormida, non ha dubbi sulla strada da percorre nei prossimi mesi per indirizzare gli elettori nel territorio savonese: “La presenza sul territorio del Presidente e dei suoi Assessori e Consiglieri non si è concretizzata in visite di mera convenienza, come troppo spesso accaduto in passato, ma è stata caratterizzata da progetti e azioni concrete, relative, in particolare, ai settori assai delicati delle politiche a favore delle industrie locali e del sostegno alle comunità delle zone montane e pedemontane come le nostre, colpite dal dissesto idrogeologico, da una parte, e dalle difficoltà di accesso fisico ai servizi essenziali per i cittadini, come la sanità, dall’altra. Per ora ci limitiamo ad indicare la nostra volontà di sostenere la ricandidatura del Presidente Toti, mentre per quel che riguarda eventuali indicazioni sulle liste della coalizione e sui candidati a consigliere, ci esprimeremo quando sarà definito il quadro delle liste provinciali savonesi, per premiare, ovviamente, chi si è impegnato concretamente per la Valbormida in questi 5 anni”.

Condividi:
0

Lascia un commento