•  

19
Mar
Pochi i vadesi idonei per la Maersk Stampa Email
Scritto da uominiliberi   
Pochi i vadesi idonei per la Maersk
Qualche giorno fa alla pubblicazione della graduatoria degli idonei al corso per operatore nella piattaforma Maersk ci eravamo chiesti quanto fossero i vadesi, visto che per le assunzioni si era detto che sarebbero stati privilegiati i residenti a Vado Ligure.
Mercoledì in Consiglio comunale il consigliere Bovero ha annunciato che nella lista ci sono solo 4 vadesi anzi 4 e1/2 perchè su un idoneo non si è sicuri se sia residente a Vado.
Considerando che chi passerà il corso sarà circa la metà e non tutti verranno assunti, 4 vadesi su 100 idonei sono davvero pochi.
Comunque sia le normative italiane sul lavoro non consentono discriminazioni. L'azienda può decidere di assumere soli vadesi ma chi fa politiche pubbliche non può precluderle in base alla residenza. Se c'è un corso di formazione tutti possono accedere così come se ci sono incentivi all'assunzione.
Ci sono parziali eccezioni se si parla di area di crisi ma comunque la vadesità non può essere un criterio
Quindi il privato che fruisce di incentivi pubblici non può dire assumo solo vadesi, eppure qualcuno vorrebbe definire le  modalità di impiego dei vadesi in cerca di prima occupazione e di coloro che hanno perso il lavoro ...LEGGI
 
12
Mar
Vado Ligure - Confusione sulle date per favorire la partecipazione. Stampa Email
Scritto da uominiliberi   
 
Vado Ligure
Consiglio comunale di mercoledì 14 marzo
Un po' di confusione sulle date tanto per favorire la partecipazione.
Se guardiamo indietro alla prima approvazione dell'accordo di programma nel 2008 ricordiamo una folla molto agguerrita un consiglio comunale torrido. Sindaco e maggioranza blindati nella sala e la cittadinanza di fatto tenuta a bada dalla forza pubblica
 Dieci anni dopo, molte battaglie dopo, molte bugie dopo rimane un trafiletto sul giornale che annuncia la riapprovazione dell'accordo con molta nonchalance,  quasi fosse una mera faccenda tecnica...quello che viene messo in evidenza sono i lavori pubblici per la sicurezza del segno e il casello autostradale nuovo..."non solo piattaforma" si dice...invece è proprio l'atto finale della svendita di Vado ai signori della piattaforma come nelle scorse settimane.. VivereVado... non si è stancata di far rilevare con la meritoria lettura comparata del vecchio e del nuovo accordo.

Il comune nasconde la convocazione evitando una news in home page del sito istituzionale....LEGGI

La Stampa completa l'opera di camuffamento dando la notizia in maniera indiretta e facendo pure confusione sulle date....LEGGI

Fatica inutile difficilmente si potrà vedere mercoledì qualcosa di simile a quanto accaduto dieci anni fa...ma evidentemente la paura è ancora tanta e si preferisce scongiurare il pericolo di un incontro ravvicinato con il popolo che poco fa ha consegnato alle urne la sua delusione.

 
09
Mar
Vado Ligure - Affidamento spiaggia libera attrezzata Stampa Email
Scritto da uominiliberi   
 
Vado Ligure
Il Comune apre la gara d’appalto per affidare la spiaggia libera attrezzata
Il comune di Vado ha approvato le linee guida per la gara della spiaggia libera attrezzata  molto ottimista rispetto alle dimensioni dell'arenile disponibile (due file di ombrelloni a mare della struttura del bar sono davvero improbabili ad oggi)....LEGGI
Alleghiamo la planimetria
 
09
Mar
Quanti sono i vadesi? Stampa Email
Scritto da uominiliberi   
CORSO PER OPERATORE POLIVALENTE TERMINAL
GRADUATORIA IDONEI 
E’ stata pubblicata la graduatoria degli idonei al corso di operatore polivalente terminal per la piattaforma di Vado...LEGGI
Sarebbe interessante conoscere quanti sono i vadesi
 
07
Mar
La discarica di Vado e il bosco circostante Stampa Email
Scritto da uominiliberi   
La discarica di Vado Ligure
e il bosco circostante ornato da... Sacchetti di plastica!
 
28
Feb
Ampliamento discarica di Bossarino Stampa Email
Scritto da uominiliberi   
Ampiamento discarica di Bossarino
Oggi alle 14 in Consiglio comunale a Vado Ligure si discuterà della procedura di via regionale sul progetto relativo all' ampliamento della discarica per rifiuti non pericolosi in loc. Bossarino. Proponente  green-up s.r.l.
Speriamo che il proponente sia davvero tanto verde come dice il suo nome in inglese
 
18
Feb
Piattaforma Stampa Email
Scritto da uominiliberi   

Cresce il mostro

Una nuova panoramica della piattaforma ancora più amplia di quella di due settimane fa

 
06
Feb
La beneficenza pelosa di Maersk Stampa Email
Scritto da uominiliberi   
La beneficenza pelosa di Maersk
Mentre noi stiamo pagando decine di migliaia di euro per i danni alla passeggiata, continua, con il beneplacito della Giunta comunale di Vado Ligure, la beneficenza pelosa di Maersk
 
 
04
Feb
il vallo della Giuliano Stampa Email
Scritto da uominiliberi   
IL VALLO DELLA GIULIANO
Il Vallo di Adriano (foto a sinistra), una imponente fortificazione in pietra, fu fatto costruire dall'imperatore romano Adriano nella prima metà del II secolo d.C.
Fu costruito a nord della Britannia, oggi Inghilterra, per proteggere i domini romani settentrionali dall’invasione dei barbari.
Anche a Vado in questi giorni è terminata la costruzione di una robusta roccaforte di pietre (già sopranominata il Vallo della Giuliano) probabilmente per proteggere la cittadina dall’invasione di non vadesi alla ricerca di centinaia di posti di lavoro creati dalla piattaforma.

 
03
Feb
Vado Ligure- Messa in sicurezza della passeggiata Stampa Email
Scritto da uominiliberi   
Passeggiata di Vado
Ecco la situazione attuale del tratto di passeggiata che la mareggiata si è portata via.
Il cantiere per la messa in sicurezza è chiuso.
Probabilmente sono in attesa del finanziamento per la sistemazione  e avranno voluto evitare il peggio alla prossima mareggiata.
Clicca sulle foto per ingrandirle

 
03
Feb
"Solo" 500 - 600 camion al giorno Stampa Email
Scritto da uominiliberi   
"Solo" 500 - 600  camion al giorno
Oggi il comune di Vado e l’autorità portuale dalle pagine del SecoloXIX ci rassicurano «La rinuncia al sistema sperimentale Metrocargo non penalizzerà il trasferimento dei container su rotaia da Vado»
Gli abitanti di Vado possono stare tranquilli,  “solo” 500-600 Tir al giorno  partiranno dal retroporto per raggiungere l’autostrada
 
 
23
Gen
Vado Ligure - Ecco le famose dighe soffolte Stampa Email
Scritto da uominiliberi   
Vado Ligure
Ecco le famose dighe soffolte
Nonostante una prima barriera di pietre sia già stata portata via dal mare, si continua a trasportare nuove camionate di massi che vengono risistemati al posto della sabbia.
Quest’estate prepariamoci a prendere il sole sugli scogli.
La foto è stata scattata oggi pomeriggio.
Saranno queste le famose dighe soffolte studiate dal Comune e dall’ Autorità portuale?
 
 
21
Gen
NO alla Piattaforma Stampa Email
Scritto da uominiliberi   

10 anni fa i vadesi dissero NO alla Piattaforma

 
16
Gen
Approvato l’ampliamento discarica rifiuti speciali di Bossarino Stampa Email
Scritto da uominiliberi   
Approvato l’ampliamento discarica rifiuti speciali
di Bossarino a Vado Ligure

All’esito della fase pubblica sono pervenute osservazioni del WWF Savona e di Italia Nostra  di cui si è tenuto conto nel corso dell’istruttoria; il progetto prevede la prosecuzione dell’attività in continuità morfologica con la discarica esistente, ed in particolare, nella prima fase si considera un ampliamento dell’impianto sull’area dell’attuale discarica (Lotto 1) per una volumetria di 514.100 mc, e nella seconda fase l’estensione dell’ampliamento avverrà nelle aree esterne al perimetro dell’attuale discarica (Lotto 2) per una volumetria di 606.200 mc., facendo si che i due lotti saranno realizzati in due diverse fasi temporali a causa della presenza del vincolo sulle aree percorse dal fuoco…CONTINUA

Testo completo della delibera  sul sito della Regione
 
15
Gen
Vado Ligure - Altri soldi gettati, arrivano le dighe soffolte Stampa Email
Scritto da uominiliberi   
Vado Ligure - Erosione
Altri soldi gettati, arrivano le dighe soffolte
Non essendo ancora soddisfatti di aver gettato 32.000 euro dei nostri soldi per un ripascimento inutile ora il Sindaco e l’Autorità portuale proveranno a fermare l’erosione con le dighe soffolte. Hanno già messo a bilancio le risorse (sempre soldi pubblici) necessarie. Sprecano di nuovo migliaia di euro negando ostinatamente quello che è chiaro a tutti: l’erosione è dovuta alla piattaforma
 
13
Gen
Vado Ligure. Ripascimento – Una storia infinita Stampa Email
Scritto da uominiliberi   
Vado Ligure
Ripascimento – Una storia infinita
Anche questa mattina si continua a rivoltare la sabbia, probabilmente per creare una barriera che impedisca futuri crolli della passeggiata.
La ditta Bellissimo l'8 gennaio ha iniziato i lavori per la messa in sicurezza del tratto danneggiato.E’ inutile ripeterlo, sempre con i nostri soldi.
 
 
13
Gen
Creatori di illusioni Stampa Email
Scritto da uominiliberi   
 Creatori di illusioni
Sul sito de il secolo XIX oggi ancora campeggia la pubblicità per i corsi APM terminal/isforcoop (sempre pagati con soldi pubblici) per 40 operatori portuali polivalenti ... il bando per iscriversi però scadeva ieri...tutto fa brodo e cosa importa se si creano inutilmente illusioni tra chi cerca lavoro
 
10
Gen
1 Gennaio – 10 Gennaio. Ripascimento dopo la mareggiata Stampa Email
Scritto da Sito di Vivere Vado   
Dal sito di Vivere Vado
1 Gennaio – 10 Gennaio
RIPASCIMENTO DOPO LA MAREGGIATA
Le foto del 1 gennaio e quelle del 10 gennaio
Si ricomincia da capo: il mare si è già ripreso quasi tutta la sabbia ….GUARDA
 
09
Gen
Vado Ligure - Finito il ripascimento ricomincia l’erosione Stampa Email
Scritto da uominiliberi   
Vado Ligure
Finito il ripascimento ricomincia l’erosione
Mentre l’opera di ripascimento della spiaggia danneggiata dalla mareggiata a Vado Ligure è ormai ultimata, le onde della forte risacca di questi giorni, stanno già cominciando ad erodere la nuova barriera di sabbia…LEGGI
 
06
Gen
Il Comitato Amare Vado cessa definitivamente le sue attività Stampa Email
Scritto da uominiliberi   
Il Comitato Amare Vado cessa definitivamente le sue attività
La decisione è stata presa nell'ultimo incontro del direttivo (dimissionario dal 2014) Il giorno 19 dicembre 2017.
Il gruppo e il suo Presidente, Giovanni Daniele, continueranno ad opporsi ai progetti di distruzione dell'ambiente, non lo faranno più come Comitato di Amare Vado ma come persone attive e cittadini consapevoli
 
30
Dic
Vado ligure...e io pago Stampa Email
Scritto da uominiliberi   
Ripascimento a Vado Ligure
E io pago
In attesa delle prossime erosioni spendiamo 32.263 euro per il ripascimento appena iniziato della spiaggia danneggiata dall’ultima mareggiata e rimaniamo in attesa di sapere quanto ci costerà il muro crollato della passeggiata....LEGGI
Per fortuna l’anno prossimo arriveranno tutti i benefici della piattaforma 
 
27
Dic
Vado ligure - La passeggiata del tapullo Stampa Email
Scritto da uominiliberi   
Vado Ligure. La passeggiata del tapullo
A Vado Ligure sono cominciati i tapulli per tamponare i danni alla passeggiata e alla spiaggia.
Verrà sistemata una protezione, con la posa di scogli, davanti al tratto di passeggiata che era crollato per evitare che l’azione del mare continui a scavare.
Nei prossimi mesi verrà programmato anche un ripascimento più incisivo per proteggere la spiaggia dei Bagni Karibu.
Nel frattempo il Comune sta esaminando le perizie sui danni che i cittadini dovranno pagare.
Chissà se nel frattempo gli effetti benefici della piattaforma si faranno di nuovo sentire? 
 
17
Dic
Scempio del paesaggio a Vado Ligure Stampa Email
Scritto da uominiliberi   
Scempio del paesaggio a Vado Ligure
Mentre la Regione autorizza la Maersk ad usare terra con vetroresina trasformando il mare di Vado in una discarica, continua lo scempio del paese… pilastri di cemento ovunque, sovrappasso, fasci di binari, rampe a 3 corsie Il cantiere del retroporto della nuova piattaforma sta letteralmente modificando in peggio il paesaggio di Vado Ligure...LEGGI
 
13
Dic
Vado Ligure - Adattamento al cambiamento climatico Stampa Email
Scritto da uominiliberi   
WORKSHOP GRATUITO
 “ADATTAMENTO AL CAMBIAMENTO CLIMATICO”

 
Sa di presa in giro questo evento del Comune di Vado…LEGGI
Chi ha contribuito e continua a contribuire al cambiamento climatico ora ci vuole proporre i rimedi per prevenire e ridurre i rischi derivanti dai cambiamenti climatici.
 
12
Dic
La piattaforma non c'entra nulla? Stampa Email
Scritto da uominiliberi   

...La piattaforma non c’entra nulla.... (Sindaco di Vado)

Intanto i vadesi pagheranno danni


 Bagni Kalibu
 
11
Dic
Vado Ligure -La piattaforma comincia a dare i suoi frutti. Stampa Email
Scritto da uominiliberi   
Vado Ligure
La piattaforma comincia a dare i suoi frutti.
Crollato da poco a Vado....poca spiaggia... tanto mare...molta piattaforma...
 
05
Dic
Vado Ligure e l'informazione 2 Stampa Email
Scritto da uominiliberi   
Una mezza fake news
La giostra dei numeri di Apm e il Comune di Vado Ligure
Non è la prima volta che sui quotidiani appare questa notizia
Se ci si limita a leggere solo il titolo, come succede spesso, siamo in presenza di una vera e propria fake news.
L’articolo poi chiarisce la veridicità della notizia...LEGGI... ma la maggior parte delle persone legge solo i titoli per questo sono importanti e non dovrebbero trarre in inganno.
I titoli purtroppo non vengono fatti dallo stesso giornalista che scrive l’articolo.
Da evidenziare anche che Apm Terminals e il Comune di Vado nell’annunciare i numeri, manco fosse una tombolata, ci mettono sempre troppo entusiasmo e anche in questo caso non si smentiscono.
A maggio per lo stesso corso venivano annunciati 68 partecipanti di cui 34 assunti...LEGGI.... oggi si parla di 40 partecipanti e 20 assunti, tra qualche mese chissà?
 
05
Dic
Vado Ligure e l'informazione 1 Stampa Email
Scritto da uominiliberi   
L’amministrazione Comunale vadese organizza un incontro pubblico 
per informare la popolazione ma non lo pubblicizza sul sito del Comune 
Appare davvero curioso che l’amministrazione comunale di Vado ieri abbia organizzato un incontro pubblico alla bocciofila di Vado per informare la popolazione sulle principali decisioni e novità assunte dall’attuale amministrazione e non lo pubblicizzi prima di tutto sul sito del Comune e con manifesti per le vie del paese.
La notizia è apparsa solo su Ivg, savonanews e nella pagina FB del PD vadese che ha ben 73 seguaci.
Non sappiamo quanto l’incontro sia stato partecipato ma certo non si capisce il motivo di questa  mancanza di informazione.
 La perfomance del PD – amministrazione comunale è stata omaggiata dal "duro" oppositore in Consiglio, Piero Bovero.
 
04
Dic
Il sito del Comune di Vado e la piattaforma Stampa Email
Scritto da uominiliberi   
Il sito del Comune di Vado e la piattaforma
Avevamo già scritto che nella foto del profilo FB del PD vadese c’è la rada di Vado pre – piattaforma e ci eravamo posti il dubbio se era pigrizia o malizia….Guarda
Un nostro lettore ci fa notare che anche nel sito del Comune di Vado tra le foto che si alternano non appare mai la costruenda piattaforma.
 Appare curioso visto che la giunta comunale considera la piattaforma il toccasana di tutti i disoccupati.
 
26
Nov
Erosione Stampa Email
Scritto da uominiliberi   
Per il nuovo bando sulla gestione della spiaggia libera attrezzata del comune di Vado
ci sarà la coda

 
20
Nov
Che succede al PD vadese? Stampa Email
Scritto da uominiliberi   
 
Il Pd di Vado Ligure è in campagna elettorale
 Monica Giuliano candidata alle elezioni politiche
Anna Giacobbe candidata Sindaco
Monica Giuliano, è indicata da tutti come la candidata PD alle politiche di marzo.
Abbiamo già scritto della probabile rinuncia della Giacobbe alla ricandidatura in Parlamento e del suo interesse per la poltrona di Sindaco a Vado Ligure.

Sarà per questo che nel PD di Vado dimostrano tanto nervosismo. Non si è mai visto il Sindaco e i suoi sodali così determinati ad esaltare le cose ordinarie fatte o previste come se fossero straordinarie, ad annunciare centinaia di posti di lavori ipotetici e a contestare ogni piccola polemica, anche quelle fino ad ora sempre ignorate dall’alto della loro supponenza (hanno perfino scritto per la prima volta a uominiliberi)

Il Pd di Vado e il Sindaco sono arrivati addirittura a contestare il duo Vaccarezza- Masio loro alleati alle ultime elezioni comunali, rivendicando il merito dei 4milioni arrivati a Vado dalla Regione.

La posta in palio è importante, se non succederà come a Savona, quando Ruggeri si candidò in Regione e il Comune fu gestito fino alla scadenza naturale del mandato dal vice Lirosi, a Vado Ligure nel 2018 si potrebbero svolgere 2 tornate elettorali e il Pd, in discesa libera in tutta l’Italia, non può permettersi di perdere un onorevole e un Sindaco.

 
18
Nov
"Lavoriamo con i vadesi" risponde a VivereVado Stampa Email
Scritto da Il gruppo consigliare “LAVORIAMO con i VADESI”   
E loro? Lascia dire, ...SANTI MAI!
Gli amici di Vivere Vado cominciano con anticipo imbarazzante la campagna elettorale per le prossime elezioni amministrative vadesi? Può darsi, ne hanno ampia e democratica facoltà, e ci mancherebbe altro!
Mestamente proviamo a ricordare che, nel nostro caso, le “verifiche sull’operato” le fanno, alla fine di ogni mandato amministrativo, i cittadini vadesi: unici ed incontestabili arbitri della disputa democratica.
Ed è a loro, solo a loro, che ci rivolgiamo quotidianamente…CONTINUA
 
18
Nov
Valutazione dei tre anni di mandato della Giunta Giuliano Stampa Email
Scritto da il sito di VivereVado   
 
Dal sito di VIVERE VADO
Valutazione dei tre anni di mandato della Giunta Giuliano
 
Questa mattina gli attivisti di VivereVado hanno distribuito il loro giornalino nelle vie cittadine
(c’è anche la versione in pdf)
 
18
Nov
Qualcosa si muove Stampa Email
Scritto da uominiliberi   

LEGGI ARTICOLO DEL SECOLOXIX

 
14
Nov
Vado Ligure - Per la piattaforma sempre e solo soldi pubblici Stampa Email
Scritto da uominiliberi   

Vado Ligure -  4,3 milioni di soldi pubblici per l’intervento sul torrente Segno nell’ambito dell’accordo sulla piattaforma

Dissesto idrogeologico: stanziati dieci milioni per interventi in tutta la Liguria. La decisione della Giunta regionale: in provincia di Savona finanziati lavori a Celle, Villanova d’Albenga e Vado Ligure….LEGGI

4,3 milioni di euro per l’intervento sul torrente Segno che verrà realizzato e cofinanziato dall’Autorità Portuale di Sistema del Mar Ligure Occidentale nell’ambito dell’accordo di programma per la realizzazione del Terminal Multiporpose.Come si può vedere circa metà dei soldi stanziati a livello regionale vanno a Vado ligure....QUI i dati completi  
Comunque sempre e solo soldi pubblici

 
14
Nov
Possibili cambi di rotta Stampa Email
Scritto da uominiliberi   
Possibili cambi di rotta
Avranno comunicato a compagnie aeree e autorità che governano il traffico aereo che a breve scomparirà una delle due ciminiere gemelle?   
Ricorderete che sostenevano di non poter abbattere una ciminiera per non alterare i riferimenti delle rotte aeree
 
12
Nov
I rumori della piattaforma Stampa Email
Scritto da Lauretta Franzia   
I RUMORI DELLA PIATTAFORMA
Sono le 6 di mattina di domenica: è ancora buio, ma si sentono i versi dei primi uccellini, o degli ultimi della notte. Grande è lo stupore nel sentire rumori assordanti provenire dal cantiere della piattaforma: grossi massi rotolanti, clangori di ferro, motori....il tutto accompagnato dall'ossessivo bip...bip...bip...bip...della retromarcia dei mezzi. Ma sono le 6 ed è domenica! Non esiste il diritto al riposo? Il committente è un'impresa privata, anche se abbondantemente finanziata dallo stato, cioè da noi. Non deve rispettare le regole come tutti? Se tutto questo fracasso raggiunge me che abito abbastanza lontano dal cantiere, posso immaginare come disturbi gli abitanti fronte mare. A confronto, il "nostro" continuo rombo del pavé quasi scompare.....quasi....
 
05
Nov
Vado Ligure -I fondi POR la Giunta Giuliano se li è trovati belli pronti... Stampa Email
Scritto da uominiliberi   
Vado Ligure
L’arrivo dei fondi POR non è merito dell’attuale Giunta
Appare strano che il giornalista non abbia contestato al Sindaco di Vado Ligure  questa dichiarazione che non risponde al vero: …l’amministrazione comunale già al suo insediamento nel 2014 avviò tutte le procedure cui poteva ricorrere e portò a casa i fondi Por per 10 milioni di euro…LEGGI
In realtà i fondi POR-Fesr la Giunta Giuliano se li è trovati belli pronti.
 
03
Nov
La “grande opera” più amata dai vadesi Stampa Email
Scritto da uominiliberi   

Avanza la “grande opera” più amata dai vadesi

 
30
Ott
Vado Ligure: Miriam Masio, chi è costei? Stampa Email
Scritto da uominiliberi   
 
Vado Ligure
Si sveglia dal letargo Miriam Masio
ex candidata sindaco del centrodestra
Tutti i vadesi conoscono "Vivere Vado" e "Amare Vado" del  gruppo civico “Lavoro a Vado” nessuno, o quasi, se ne ricorda più visto che era nato in soccorso della lista Giuliano e poi sparito dopo le elezioni.
Oggi la referente del gruppo, Miriam Masio ex candidata Sindaco del centro destra, sembra essersi svegliata dal letargo e sul Secolo contesta l’esclusiva del lavoro per la piattaforma ai camalli savonesi.
Nel prosieguo dell’articolo la referente fa una scoperta eccezionale… da indagini da me condotte, di tutti gli artigiani e piccole officine presenti sul territorio vadese, sembra non ve ne sia alcuna impegnata all’interno dell’operazione Maersk....
Dopo anni vissuti nel mondo delle favole bentornata nel mondo reale.
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 6
 











Login

Registrati per poter commentare gli articoli



Banner
   

visite dal 13 - 01 - 2003
Gli autori dei testi sono responsabili dei dati, delle analisi e delle opinioni in essi contenuti
Il sito non è una testata giornalistica, si basa su attività di volontariato e non viene aggiornato con cadenze fisse.
Copyright © 2010 uominiliberi. All rights reserved.

Designed by Massa

 

Per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo impieghiamo i cookie. Chiudendo questa notifica o navigando sul sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie
We use cookies to improve your experience on this website. By continuing to browse our site you agree to our use of cookies. privacy policy.

EU Cookie Directive Module Information