•  

04
Apr
PORTI Stampa E-mail
Scritto da ANTONIO GIANETTO   
 

Non vorranno mica fare come a Savona col bitume?

... Quanto al petrolchimico e al gas mezza città a Ponente si sta decisamente sollevando e francamente se i posti di lavoro da preservare sono in numero esiguo di 30 circa, una città civile deve trovare il modo per ricollocarli senza creare turbative sociali e servitù a potenziale rischio rilevante in un ambito urbano orograficamente ostile...Leggi da Pilotina blog

LE ALTRE NOTIZIE

 
04
Apr
“Il sequestro Martina”: editoriale di Marco Travaglio Stampa E-mail
Scritto da infosannio   
“Il sequestro Martina”: editoriale di Marco Travaglio
(dal Fatto quotidiano)
Noi vorremmo qui esprimere la nostra più sentita solidarietà all’autoreggente del Pd Maurizio Martina che non tutti lo sanno, ma è stato vilmente sequestrato dopo la strage del 4 marzo dalle Brigate Renziane, che da un mese lo tengono proditoriamente…CONTINUA
 
03
Apr
La spiaggia di Vado nelle feste pasquali Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   

 
02
Apr
Ancora sulla processione Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   
Ancora sulla processione
La causa del rinvio è stata la pioggia o una questione politica?
Dopo il nostro post sull’annullamento della processione del venerdì santo abbiamo ricevuto alcune email: c’è chi si chiede come mai in questi anni non è stato predisposto un baldacchino o una teca il plexiglass, ormai ne esistono di materiali leggerissimi, per impedire che le statue si bagnino se piove.
Un portatore di una cassa critica l’intromissione dei politici nella gestione delle confraternite che, ricordiamolo, dovrebbero avere come scopo peculiare l'incremento del culto e l'esercizio di opere di carità.
A tal proposito qualcuno ha avuto l’impressione che il rinvio della processione non sia stata del tutto colpa della probabile pioggia, ma una questione politica
 
02
Apr
La piattaforma non avrà più i 22 metri di fondale? Stampa E-mail
Scritto da ANTONIO GIANETTO   

Piattaforma di Vado

Ormai la danno per sicura:
«Vado Ligure, piattaforma pronta nel secondo semestre del  2019

Non avrà più i 22 metri di fondale?… qui ci sono i nuovi dati
Chissà se avranno capito che le portacontainers con pescaggi da 18 a 22 metri non esistono?
 
02
Apr
Processione rinviata. Alcuni retroscena Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   
Processione rinviata
Alcuni retroscena non proprio edificanti
La processione è stata annullata per il rischio pioggia che però non c’è stata, ma alcune decisioni hanno lasciato l’amaro in bocca alle migliaia di persone venute per il rito religioso e per ammirare le casse.
La decisione del rinvio è stata presa dai priori delle confraternite senza avvisare il Vescovo, lo scrive anche Silvia Campese sul SecoloXIX, che non ha potuto neppure organizzare la veglia in Duomo per i fedeli. (Pare che le urla del Vescovo abbiano risuonato in tutta il palazzo vescovile).
Cosa ancora più grave è il fatto che la maggioranza degli oratori che ospitano le casse abbiano chiuso troppo presto impedendo a molti visitatori giunti a Savona di ammirare le opere.
Meglio sarebbe stato lasciare aperti gli oratori anche fino a tarda sera per permettere a tutti la visita alle casse. Non è stato un bello spettacolo vedere la gente, anche molti stranieri, vagare spaesati per la città alla ricerca degli oratori dove sono collocate le opere d’arte.
Un velo pietoso è da stendere anche sulla convocazione dei gruppi corali alle 13.30 per apparire in televisione alla presenza del Sindaco. L’esibizione è durata solo 3 minuti.
 
02
Apr
Trucioli savonesi Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   
Trucioli savonesi
 La settimana politica di Mimmo Lombezzi 
 Italia SpA di Marco G. Pellifroni
 La lezione di Hawking di Pier Franco Lisorini
 I nuovi condhotel e il nuovo lavoro  di Guido Luccini
 La strategia della tensione (1969 - 1984) di Fulvio Sguerso
 Le foto di Biagio Giordano
 A.M.A L'associazione missione autismo  di Laura Candelo
 Savona. L’asfaltatura delle strade della città di Selena Borgna
 Retail, come superare la crisi di Valentina Melis
 Rapporto nazionale sul riutilizzo  dal Dubbio
 La democrazia riservata ai democratici di Pier Franco Lisorini
 Ha ancora valore dell’articolo 53 della costituzione? di Aldo Pastore
Cinema a cura di Biagio Giordano
 Dana Santamaria espone a Celle Ligure
 Finale Ligure - Castelfranco nero su bianco di Laura Candelo
 La Guida dei “Ristoranti della Tavolozza”
 Appuntamenti... con le meraviglie di Cervo
 Cafè des Artistes: gli appuntamenti di aprile
 
02
Apr
Carcare - Consapevolmente Compostare Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   

"Consapevolmente Compostare”.

A Carcare, gli incontri per approfondire il compostaggio domestico.

Il Comune di Carcare, Lunedì 9 e Martedì 10 Aprile, organizzerà due incontri informativi dedicati a tutti i cittadini interessati a fare il compostaggio domestico dei rifiuti organici...CONTINUA

 
31
Mar
Bisognerà aspettare gli asfalti elettorali? Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   

Bisognerà aspettare gli asfalti elettorali?

Le strade di Savona sono un colabrodo, bricchi e fossi, segnaletica stradale quasi invisibile ...da terzo mondo. La super Presidentessa Giuliano dice che la "sua" Provincia è di secondo livello (strade e scuole), ci auguriamo che non si aspettano gli asfalti elettorali (scadenza Comunali tra 3 anni), non ci arriviamo a quella data, a meno che non ci dotano di cingoli per bus e autoveicoli...le strade di Beirut sono più lisce

 
30
Mar
Passate le elezioni beffati i lavoratori Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   
PASSATE LE ELEZIONI BEFFATI I LAVORATORI
Per la Giuliano la firma dell'accordo di programma era stato “Un grande risultato”.
Passate le elezioni con il PD sconfitto, il neo segretario CGIL, Pasa, avvalorerebbe il fatto che la firma dell'accordo di programma sia stata troppo precipitosa ed evidentemente mancherebbero ancora dei passaggi burocratici, confermando in qualche modo la tesi di Toti....LEGGI
Evidentemente la CGIL savonese, non riuscendo a condurre una politica del lavoro autonoma, alla disperata ricerca di qualche appoggio, cerca di saltare sul carro dei nuovi vincitori.
Solo pochi giorni fa il nostro Pasa, in occasione della sua elezione, aveva ricevuto gli auguri da molti esponenti del PD savonese e ligure.
 Mentre i lavoratori del porto di Genova, come quelli di TPL, scioperano e manifestano per vedere riconosciuti i propri diritti, conducendo una propria politica del lavoro, il nostro Pasa lancia comunicati stampa dalla propria scrivania. I migliori auguri ai lavoratori savonesi.
 
30
Mar
Andrea Melis (M5S) dalla Regione Stampa E-mail
Scritto da Andrea Melis (M5S)   
Andrea Melis (M5S) dalla Regione:
  - Ato idrico savonese “stop a interessi di bottega e logiche di campanile, subito la fusione per salvare l’acqua pubblica
 
 - Vicepresidenza, M5S: “Rete a sinistra stampella del PD. Di fronte a noi totale chiusura e immaturità politica delle minoranze"
 
 
30
Mar
Rino Canavese potrebbe essere escluso dal comitato di gestione del porto Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   
Dramma a Savona e Vado Ligure
Rino Canavese potrebbe essere escluso
dal comitato di gestione del porto Genova - Savona
Rino Canavese, che in questi anni si è dato tanto da fare per il porto di Savona e non solo, pare non possa più far parte del comitato di gestione del porto di Genova – Savona.
 Il problema si era già posto per la sua età poi risolto con un atto di generosità, aveva optato per la carica a titolo gratuito per poter continuare ad aiutare il porto della sua città.
Ora, a causa di un correttivo nel decreto che toglie la poltrona a chi ha cariche pubbliche o in società pubbliche ma anche partecipate, pare debba rinunciare alla sua carica. 
Purtroppo il nostro è anche nel cda di Cim interporto di Novara, dove ci sono anche soci pubblici.
Un uomo con un tale alto profilo manageriale non può essere messo da parte da una norma.
Riuscirà Savona a reagire? La piattaforma di Vado subirà dei ritardi?  Le centinaia di posto di lavoro sono a rischio?
 Sono queste le domande che circolavano ieri negli ambienti savonesi che contano.
 
30
Mar
Carcare -La “carta degli impegni” della lista De Vecchi Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   
La “carta degli impegni” a fondamento del programma elettorale
della lista De Vecchi a Carcare.
Si chiamerà “carta degli impegni”  il contenitore di proposte, con le quali la lista elettorale dell’attuale assessore ai lavori pubblici del comune di Carcare, Christian De Vecchi, si presenterà ai cittadini carcaresi. La continuità amministrativa è garantita dalla rinnovata partecipazione in lista degli assessori Alessandro Ferraro, Giorgia Ugdonne e dello stesso sindaco Franco Bologna, insieme hanno deciso di riproporre il simbolo elettorale tradizionale, lo stesso che nel 2009 fu scelto dai carcaresi attraverso un sondaggio pubblico.
La costruzione della continuità partirà proprio da simbolo...
Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 7 di 1239
 











Login

Registrati per poter commentare gli articoli



Newsletter

Per essere informato sugli aggiornamenti del sito iscriviti alla Newsletter
Banner
   

visite dal 13 - 01 - 2003
Gli autori dei testi sono responsabili dei dati, delle analisi e delle opinioni in essi contenuti
Il sito non è una testata giornalistica, si basa su attività di volontariato e non viene aggiornato con cadenze fisse.
Copyright © 2010 uominiliberi. All rights reserved.

Designed by Massa

 

Per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo impieghiamo i cookie. Chiudendo questa notifica o navigando sul sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie
We use cookies to improve your experience on this website. By continuing to browse our site you agree to our use of cookies. privacy policy.

EU Cookie Directive Module Information