09
Giu
Alassio: Manovre da basso impero Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   
Alassio: Manovre da basso impero 
La notizia ha dell’incredibile! Ciò che resta della Dirigenza del PD savonese pare abbia tenuto una riunione riservata nella quale, vista la impraticabilità e il riscontro elettorale della proposta Zavaroni, avrebbe deciso di spostare ciò che resta dei propri voti dalla lista Alassio 365, non già alla lista “Alassio volta pagina” di Giovanni Parascosso e Jan Casella, idelogicamente affine, ma a quella di “Marco Melgrati Sindaco” noto esponente del pensiero di sinistra (monarchico, liberale, democristiano, leghista, forzista, autonomo per passione e oggi evidentemente marxista). 
Per fortuna che la campagna elettorale è finita!!
Share/Save/Bookmark
 
Prego registrarsi o autenticarsi per aggiungere un commento a questo articolo.
 











Login

Registrati per poter commentare gli articoli



   

visite dal 13 - 01 - 2003
Gli autori dei testi sono responsabili dei dati, delle analisi e delle opinioni in essi contenuti
Il sito non è una testata giornalistica, si basa su attività di volontariato e non viene aggiornato con cadenze fisse.
Copyright © 2010 uominiliberi. All rights reserved.

Designed by Massa

 

Per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo impieghiamo i cookie. Chiudendo questa notifica o navigando sul sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie
We use cookies to improve your experience on this website. By continuing to browse our site you agree to our use of cookies. privacy policy.

EU Cookie Directive Module Information