•    

12
Nov
Il piagnucolio di un bulletto dispettoso Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   
Il piagnucolio di un bulletto dispettoso
C'era una volta un bambino dispettoso che, siccome aveva combinato un sacco di pasticci, nessuno lo voleva più a giocare con loro.
Il bambino che fino a qualche tempo prima era considerato un bulletto sbruffone molto seguito dagli altri bimbi ora, che gli avevano preferito addirittura una bambina, frignava, si lamentava cercando solidarietà che ormai tutti gli negavano.
Quando la bambina e i suoi amici si impossessarono di un gioco che diceva di aver architettato lui, colpito nell’orgoglio e nella sua vanità, cominciò a sbraitare... quel progetto è mio, ne ho già realizzato uno simile…
Nessuno lo ascoltava, troppi i dispetti che aveva fatto negli ultimi anni.
Ad esempio i bambini di Zinola, quando giocavano nei giardini con lui, ricordano che piazzava gli irrigatori sotto le panchine affinché si bagnassero, scavava le buche per farli cadere, faceva seccare gli alberi, li costringeva a fare la cacca e la pipì dietro ai cespugli e aveva pure fatto sparire la vecchia fontanella di ghisa per non farli dissetare.
I bambini questi dispetti non li dimenticano e quindi è inutile che il nostro bulletto piagnucoli, adesso non gli resta che ritirarsi in casa a giocare solitario con i videogames.
Share/Save/Bookmark
 
Prego registrarsi o autenticarsi per aggiungere un commento a questo articolo.
 















Login

Registrati per poter commentare gli articoli



Banner
   

visite dal 13 - 01 - 2003
Gli autori dei testi sono responsabili dei dati, delle analisi e delle opinioni in essi contenuti
Il sito non è una testata giornalistica, si basa su attività di volontariato e non viene aggiornato con cadenze fisse.
Copyright © 2010 uominiliberi. All rights reserved.

Designed by Massa

 

Per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo impieghiamo i cookie. Chiudendo questa notifica o navigando sul sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie
We use cookies to improve your experience on this website. By continuing to browse our site you agree to our use of cookies. privacy policy.

EU Cookie Directive Module Information