•    

11
Ott
Petizione per i giardini di via Saredo Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   
PETIZIONE PER I GIARDINI DI SAN MICHELE
Pubblichiamo la petizione degli abitanti di San Michele sul degrado dei giardini.
 E’ stata consegnata all' Assessore Santi che aveva promesso un interessamento ma in seguito ha dichiarato che la questione non è di sua competenza.
La settimana scorsa la faccenda è stata fatta presente anche al Vice Sindaco Arecco ma ...
 
 
Sulla vicenda ci ha contattato l’assessore Santi 
molto arrabbiato per quanto abbiamo scritto.
 
Smentisce di aver risposto ai firmatari della petizione che la faccenda non era di sua competenza, afferma che dopo essere venuto a conoscenza del fatto ha predisposto nel periodo estivo un lavaggio settimanale dei giardini e di aver posizionato 5 trespoli (quei vecchi contenitori per la spazzatura) in modo che le persone potessero depositare le coppette dei gelati (vicino ai giardini ci sono 2 gelaterie). Provvedimenti pubblicati anche sul SecoloXIX in un aritcolo di qualche mese fa.
 
 L’unico problema irrisolvibile di quei giardini è che i giochi sono stati posizionati sotto un albero su cui un uccello ha fatto il nido e durante il giorno sporca di escrementi i giardini. Unica soluzione sarebbe tagliare l’albero o togliere il nido ma la cosa non è fattibile.
 
L’assessore ribadisce di aver ricevuto le persone firmatarie della petizione e di essersi reso immediatamente disponibile anche per fornire informazioni sui parcheggi in via Saredo a  chi aveva chiesto informazioni. 
 
Share/Save/Bookmark
 
Prego registrarsi o autenticarsi per aggiungere un commento a questo articolo.
 















Login

Registrati per poter commentare gli articoli



Banner
   

visite dal 13 - 01 - 2003
Gli autori dei testi sono responsabili dei dati, delle analisi e delle opinioni in essi contenuti
Il sito non è una testata giornalistica, si basa su attività di volontariato e non viene aggiornato con cadenze fisse.
Copyright © 2010 uominiliberi. All rights reserved.

Designed by Massa

 

Per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo impieghiamo i cookie. Chiudendo questa notifica o navigando sul sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie
We use cookies to improve your experience on this website. By continuing to browse our site you agree to our use of cookies. privacy policy.

EU Cookie Directive Module Information