•    

09
Ago
La pro loco di Vado Ligure Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   
Vado Ligure
E’ finito il feeling tra la Pro loco e i commercianti
Nell’aprile del 2015 a Vado Ligure venne inaugurata la Pro loco per gestire le manifestazioni vadesi, nonostante ci fossero già 6 Società di mutuo soccorso.
L’intenzione del PD vadese era di prendere 2 piccioni con una fava: accontentare un supporter delle elezioni vinte dandogli da gestire le manifestazioni e coinvolgere i commercianti vadesi per poter contare sul loro appoggio nelle future tornate elettorali.
Ma non tutte le ciambelle riescono col buco e l’idea si è trasformata politicamente in un fallimento.
Poco feeling con Presidente, manifestazioni organizzate con poco coinvolgimento dei commercianti vadesi (qualcuno pare si sia sentito addirittura danneggiato) insomma se il PD con la nascita della pro loco sperava di accaparrarsi i voti dei commercianti dovrà ricredersi e prendere i dovuti provvedimenti.
Share/Save/Bookmark
 
Prego registrarsi o autenticarsi per aggiungere un commento a questo articolo.
 















Login

Registrati per poter commentare gli articoli



Banner
   

visite dal 13 - 01 - 2003
Gli autori dei testi sono responsabili dei dati, delle analisi e delle opinioni in essi contenuti
Il sito non è una testata giornalistica, si basa su attività di volontariato e non viene aggiornato con cadenze fisse.
Copyright © 2010 uominiliberi. All rights reserved.

Designed by Massa

 

Per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo impieghiamo i cookie. Chiudendo questa notifica o navigando sul sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie
We use cookies to improve your experience on this website. By continuing to browse our site you agree to our use of cookies. privacy policy.

EU Cookie Directive Module Information