08
Dic
On.Signorini è opportuno iniziare col piede giusto Stampa E-mail
Scritto da crvado   

Piattaforma Maersk Vado pescaggio da 18mt a 22mt Bremerhaven,dopo Rotterdam o Felixstowe,movimenta quasi 6 milioni di teus ,ma ha un limite di pescaggio di 12,6 mt.indipendentemente dalla marea,oppure di 14,5 con la marea in entrata,Amburgo 11,6mt indipendentemente dalla marea,oppure 13,9mt con la marea in entrata,eppure movimenta quasi 10 milioni di teus. Una nave che transita nel Canale di Suez,sarebbe opportuno controllare le “Rules of Navigation” per accorgersi che ci sono limiti di pescaggio in base alla larghezza delle navi,e,dal 2015,anche,per le navi di lunghezza superiore ai 400mt,ci sarà qualche altra regola da rispettare. Tutte le grandi portacontainers da 23 file,attualmente in circolazione,hanno pescaggi massimi di 16mt.ed il pescaggio massimo ,per una larghezza di 58,6mt.il limite è di 16,80mt. Le navi che stanno per essere costruite nel prossimo futuro,quelle da 24 file saranno larghe 61,2mt. Avranno un limite di pescaggio 16,41mt,le 25 file larghe 63,8omt avranno,invece un limite di 15,34mt.( Andare a dragare nei porti italiani per raggiungere fondali da 20mt bisognerebbe chiedersi perché?).La Emma Maersk entrò in servizio nel 2006 ed ha un pescaggio di 15,50mt ed era la più grande al mondo ( a Savona-Vado non se ne era accorto nessuno del pescaggio di 15,50mt !!) Per quanto riguarda il Canale di Suez non è raddoppiato niente ,hanno soltanto allungato il by pass è di 113,3Km.La navigazione continua sempre in convoglio . Il 6 luglio 2016 “maersk line ship runs aground in suez canal” era la 13° nave di un convoglio di 33 tutte quelle che aveva dietro sono rimaste bloccate per ore in canale. Quanto sopra scritto sancisce definitivamente il problema che il pescaggio giustifichi la costruzione della piattaforma in oltre a tutt'oggi non mi risulta che ci siano mezzi navali con pescaggio variante dai 18 mt a 22 OK? In merito alle assunzioni nel dibattito pubblico avuto con l'Ing:Merli A.P.Terminal nel mese di Fine Luglio 2016 in merito alle assunzioni ,anche limitatamente,ha esplicitamente dichiarato che non avrebbero proceduto in merito perchè ancora prematura e necessaria . A questo punto penso che sia opportuno fare molta attenzione alle dichiarazioni in merito allo shipping non solo locale ma anche in senso globale.

Share/Save/Bookmark
 
Questo è un commento di "Porto, la “prima volta” di Signorini"
 











Login

Registrati per poter commentare gli articoli



Newsletter

Per essere informato sugli aggiornamenti del sito iscriviti alla Newsletter
Banner
   

visite dal 13 - 01 - 2003
Gli autori dei testi sono responsabili dei dati, delle analisi e delle opinioni in essi contenuti
Il sito non è una testata giornalistica, si basa su attività di volontariato e non viene aggiornato con cadenze fisse.
Copyright © 2010 uominiliberi. All rights reserved.

Designed by Massa

 

Per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo impieghiamo i cookie. Chiudendo questa notifica o navigando sul sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie
We use cookies to improve your experience on this website. By continuing to browse our site you agree to our use of cookies. privacy policy.

EU Cookie Directive Module Information