•  

29
Apr
BASTA!! Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   

 

 
28
Apr
Vigliercio ci mette una pezza ma... Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   

La toppa è peggio del buco

 
28
Apr
"Il ribelle" Melgrati espulso da FI? Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   
VACCAREZZA VUOLE L'ESPULSIONE
DI MELGRATI DA FORZA ITALIA
"Il ribelle" Melgrati espulso da FI? La voce circola insistentemente ad Alassio dopo la decisione dell'Architetto di sfidare Enzo Canepa alle comunali con una propria lista. Stando alle ultime indiscrezioni, a spingere per il siluramento dal partito di Melgrati sarebbe Angelo Vaccarezza in persona che non vedrebbe l'ora di disfarsi dell'ingombrante concorrente interno anche in vista delle prossime regionali....Una cosa è certa: Melgrati, scaricato da Forza Italia, osteggiato dalla Lega e da Fratelli Di Italia (che contrariamente alle previsioni ha deciso di appoggiare Canepa) non sta passando un bel momento.
Melgrati non ha digerito la decisione di Toti che ha deciso di puntare su Canepa e ancor meno quella di Pizzimbone, leader locale di Fratelli Di Italia che ha virato su Canepa dopo un iniziale apparente "idillio" con l'architetto.
 
27
Apr
PORTI Stampa E-mail
Scritto da ANTONIO GIANETTO   

VIDEO

 
27
Apr
Cimavalle Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   

Cimavalle. Oggi non dovevano mettere la telecamera?

 
27
Apr
Savona. Per ora nessun rimpasto Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   

Il Sindaco non convince i segretari provinciali Vacca, Marcenaro e Aschei. Santi e la Marozzi non si toccano, interrotti i rapporti con la Olin Verney. Intanto dal centro destra trapela la voce che nessuno credeva alla vittoria della Caprioglio  

Il ridimensionamento del gruppo “Vince Savona” non s’ha da fare, né oggi né mai. Sembra questa la decisione presa nuovamente in questi giorni nonostante le continue insistenze del Sindaco per un rimpasto.

Il Sindaco ha provato a convincere i segretari provinciali delle tre forze politiche che compongono il gruppo Vince Savona, per poi farsi forte a livello regionale, ma questa mossa è fallita. Vacca, Marcenaro e Aschei sono stati chiari nel salvaguardare il loro peso politico in Giunta.

L’assessore Santi non si tocca, è l’assessore che ha più consenso in città e l’apprezzamento dei savonesi nei suoi confronti  è in aumento. Il Sindaco è avvisato: se il suo assessorato venisse ridimensionato, Santi uscirebbe immediatamente dalla Giunta.  

Anche sulla sostituzione dell’assessore Marozzi c’è stato un netto no, il Sindaco non è stato in grado di spiegare i motivi politici di una sua eventuale rimozione, dando così adito alle voci che i motivi siano di carattere personale.

Il Sindaco è sempre più nervoso, negli ultimi tempi sono cambiati anche i rapporti con la consigliera Olin Verney. Se prima erano di collaborazione ora pare non siano più così saldi, soprattutto per le continue insistenze della Consigliera per avere una poltrona da assessore. 

Secondo voci insistenti che circolano nel centro destra i problemi del Sindaco nascono da lontano addirittura dall’inaspettata vittoria alle elezioni. Nell’accordo sulla sua candidatura era previsto il posto in Consiglio per almeno 2 anni tra i banchi dell’opposizione (nessuno pensava ad una sua vittoria) per poi traslocare a Roma in Parlamento. Col successo del centro destra l'accordo è saltato e fare il Sindaco è faticoso

 
27
Apr
Da Carcare riceviamo e pubblichiamo Stampa E-mail
Scritto da Guest   

LETTERA APERTA AL CANDIDATO SINDACO

ALESSANDRO LORENZI

Sono un cittadino carcarese che da alcuni mesi, purtroppo, si trova senza lavoro.

Faccio fatica ad arrivare a fine mese, ma riesco comunque a pagare tutte le bollette e l’affitto della casa in cui abito, usando i soldi che, con la fatica del mio lavoro, sono riuscito a mettere da parte in questi anni, ed anche, lo confesso, facendo, quando riesco, alcune ore di lavoro in nero.

Mi è molto dispiaciuto venire a conoscenza del fatto che Lei, in qualità di Presidente di una Associazione, da alcuni anni, non paga l’Affitto della sede dell’Associazione che presiede.

Credo che quei soldi siano di diritto di tutti i carcaresi e che avrebbero potuto aiutare famiglie in difficoltà come la mia, anche se limitatamente, ma non mi venga a dire che non glieli hanno mai chiesti o che non sapeva quanto potesse essere il totale del dovuto, perché io, da cittadino onesto quale credo di essere, l’importo dell’affitto della mia abitazione è la prima cosa che ho chiesto e non credo che la proprietaria del mio stabile avrebbe consentito a lasciarmi abitare ancora qui se non pagassi regolarmente l’affitto ogni mese.

E mi dica ancora, se Lei fosse eletto Sindaco come si comporterebbe, straccerebbe subito il debito? Considerando il mancato dovuto ai cittadini carcaresi come un omaggio alla Sua vittoria alle Elezioni?

E’ facile fare le cose con i soldi che sarebbero di altri ed ancor di più gettare nel fango il nome di una Associazione che da tantissimo tempo opera in Carcare, creo che il compianto Presidente Pastorino, mai e poi mai avrebbe fatto una cosa simile.

Non augurandole buona fortuna la saluto.

Viva l’onestà !

 Email firmata

 
27
Apr
Clamoroso nel PD Stampa E-mail
Scritto da Guest   

Clamoroso nel PD

Terremoto nel Pd: la destituzione di Cristina Battaglia era nell'aria ma quanto accaduto oggi ha del clamoroso e non ha precedenti.

Il gruppo consigliare composto da Pasquali, Apicella, Di Padova e Maida ha presentato ufficialmente il documento con il cambio di capo gruppo nel quale manca la firma della Battaglia.

Quindi tutto fatto senza il consenso della diretta interessata e quello del partito.

Voci di queste ore danno un partito impazzito con tesserati e dirigenti indignati per l'azione dei quattro con la Pasquali che ha preso il posto della Battaglia.

Il prossimo a essere epurato dovrebbe essere Arboscello anche se la reazione della base del partito e della città all'epurazione della Battaglia rende tutto più difficile.

Sembra che il terremoto stia arrivando a coinvolgere anche il segretario provinciale Vigliercio che voci tutte da confermare davano dalla parte del gruppo senza l'appoggio del partito.

Ora vedremo cosa succederà  o meglio chi uscirà  allo scoperto dopo questa assurda azione. Di sicuro non quelli indicati da voci da verificare come i mandanti: Martino e Sorgini. 

Ma soprattutto aspettiamo una presa di posizione di Vigliercio e del segretario regionale Vattuone.

 
26
Apr
Celle Ligure e i residui passivi Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   
 
Celle Ligure
Domani un Consiglio comunale importante
Celle Ligure - Domani sera, venerdi 27 aprile, alle ore 21 Consiglio comunale.
Partecipate numerosi.
Il gruppo "Celle in Movimento" metterà ancora una volta in evidenza la pessima situazione dei residui attivi (tasse e tributi non riscossi) che si sta aggravando invece di diminuire.
 
26
Apr
PORTI Stampa E-mail
Scritto da ANTONIO GIANETTO   
 

Le altre notizie...

Leggi tutto...
 
26
Apr
Può interessare a qualche Savonese? Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   
 

A qualche savonese può interessare?

Genova, l’Authority portuale assume a tempo indeterminato
Otto figure professionali sono ricercate dall’ente. Tutti i requisiti per partecipare al concorso...LEGGI

 
26
Apr
Droga nascosta in un container di banane Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   

Sette chilogrammi di coca diretti a Vado Ligure:

fermati nel porto di Livorno

La droga era nascosta in un container pieno di banane proveniente da Guayaquil, in Ecuador...LEGGI

Una storia che avevamo già sentito

 
25
Apr
Incubo Severino per Melgrati Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   

Incubo Severino per Melgrati.

Canepa pronto ad usare rimborsopoli

come una clava in campagna elettorale

Marco Melgrati in caso di condanna in primo grado per la vicenda delle "spese pazze" in Regione rischia la sospensione dalla carica di Sindaco, nell'ipotesi dovesse risultare vincente il 10 giugno alle comunali alassine. Un macigno sul suo futuro politico che Enzo Canepa intende utilizzare in campagna elettorale per metterlo in difficoltà. Una situazione che potrebbe, in linea teorica, non dispiacere neppure all'alleato di Melgrati, Angelo Galtieri, che senza l'ingombrante figura dell'Architetto avrebbe a quel punto pieni poteri.......

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 8 di 1247
 











Login

Registrati per poter commentare gli articoli



Newsletter

Per essere informato sugli aggiornamenti del sito iscriviti alla Newsletter
Banner
   

visite dal 13 - 01 - 2003
Gli autori dei testi sono responsabili dei dati, delle analisi e delle opinioni in essi contenuti
Il sito non è una testata giornalistica, si basa su attività di volontariato e non viene aggiornato con cadenze fisse.
Copyright © 2010 uominiliberi. All rights reserved.

Designed by Massa

 

Per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo impieghiamo i cookie. Chiudendo questa notifica o navigando sul sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie
We use cookies to improve your experience on this website. By continuing to browse our site you agree to our use of cookies. privacy policy.

EU Cookie Directive Module Information