•    

20
Lug
Quando mescoli Calcio e Politica, perdi il valore della sportività Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   
L’estinzione, annunciata dalla sua nascita, di una società sportiva.
Quando mescoli Calcio e Politica, perdi il valore della sportività.
Non potevamo non esserci! Abbiamo attraversato le vie e le piazze di Carcare, e proprio in quella centralissima dedicata al Pioniere Sapeto ci siamo fermati, per intervistare la gente, per avere in presa diretta opinioni sul caso della settimana. L’estinzione di una società sportiva.
 
Il clima cittadino, traduce nei suoi sentimenti, l'ode Manzoniana al povero Napoleone: "Così percossa, attonita Carcare al nunzio sta". Per dirla all'anglosassone, come riproduceva il sito ufficiale della ASD Carcarese Calcio: "The End". Sempre rimanendo nel Regno Unito ma in Scozia, sembrava profetico il motto agonistico della stessa: "Nemo me impune lacessit" tradotto dal latino in "Nessuno mi sfida impunemente".
 
Per farla breve, in un anno di tempo, tanto sembra che sia durata l’esperienza societaria, dopo aver diviso sportivamente generazioni di giovani ragazzi carcaresi, dopo aver messo in panchina per l’imbarazzo il gruppo storico degli Ultras, dopo aver offerto un pessimo esempio di valori di unione sportiva, ricordiamo la vecchia Carcarese era ULS, ovvero Unione Libera Sportiva, non a caso!
Dopo essersi inventati scuse di ogni tipologia di fronte ad ogni avversità per passare come martiri, senza che nessuno li sfidasse sono caduti come diceva Ungaretti: “come d’autunno le foglie sugli alberi”....LEGGI da LA STAMPA
 
Uominiliberi ne aveva già scritto mesi fa
 
20
Lug
Pace fatta tra la Giunta di centro destra e la libreria Ubik Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   
Dopo l'aspra polemica sulla mancata concessione delle sedie
pace fatta tra la Giunta di centro destra e la libreria Ubik
Ricordate la polemica sulle sedie negate dal comune alla libreria Ubik per un dibattito in piazza sul referendum, ne aveva parlato anche la stampa nazionale….LEGGI
Ora la rottura tra la Giunta di centro destra e la libreria Ubik (luogo di grandi battaglie ambientali e vivace centro culturale) sembra rientrata.
Presentano in collaborazione libri di autori famosi. E’ arrivato oggi il comunicato del Comune.
Chissà se in queste occasioni il Comune concederà le sedie?
 
20
Lug
CAIRO, MELIS (M5S)... Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   
CAIRO, MELIS (M5S): “RICONOSCERE STATUS D’AREA DISAGIATA
ALL’OSPEDALE, MA PDL D’INIZIATIVA POPOLARE STRUMENTO SBAGLIATO E PROPAGANDISTICO”
Oggi in Commissione Sanità è approdata la Proposta di legge...CONTINUA
 
19
Lug
PORTI Stampa E-mail
Scritto da ANTONIO GiANETTO   
 
  • Buzzi Unicem potrebbe lasciare Savona ...LEGGI

  •  La Spezia, traffici +14%: verso record a fine anno ..LEGGI

  • Lavoro in porto, Provinciali vuole articoli 16 a chiamata... leggi ...QUI...e... QUI

LE ALTRE NOTIZIE

Leggi tutto...
 
19
Lug
ASSONAUTICA - Dimissionari il Presidente e il vice? Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   
ASSONAUTICA
Dimissionari il Presidente e il vice?
Sembrava che tutti i guai dell’Assonautica fossero da imputare all’ex Presidente Zino e al direttore Pizzorno, invece col cambiamento ai vertici del Consiglio direttivo pare proprio che le cose non siano cambiate, anzi stiano peggiorando. Alcuni soci sconsolati ci comunicano che, in mezzo a tanti dissidi, l’associazione si sta interessando di tante cose ma poco del motivo per cui è nata: il mare.
Dopo poco più di un anno dalle nomine del nuovo direttivo pare che il Presidente e il vice la prossima settimana siano intenzionati addirittura a dare le dimissioni 
 
19
Lug
Area di crisi complessa Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   
Area di crisi complessa 
Proroghe e deroghe a base di tortellini e dessert di frutta candita
Dopo che in più articoli avevamo evidenziato le tante promesse mancate da parte della politica ed i ritardi accumulati dall’iter per l’elaborazione del progetto per la riconversione e la riqualificazione industriale, relativo al riconoscimento di area di crisi industriale complessa di diversi comuni della provincia di Savona, la scorsa settimana sembra essere stata risolutiva.
 
La svolta decisiva all’iter procedurale è stata la visita dell’onorevole Teresa Bellanova (ex CGIL), viceministro dello Sviluppo economico, che lo scorso 12 luglio ha presenziato alla cerimonia di inaugurazione del nuovo sito produttivo a Carcare della Noberasco, azienda operante nel settore della lavorazione e confezionamento della frutta secca e disidratata. Alla cerimonia ha partecipato anche il re del....
Leggi tutto...
 
19
Lug
PORTI Stampa E-mail
Scritto da ANTONIO GiANETTO   
 
  • Container, porto di Genova: record mensile assoluto a maggio...LEGGI
    ...Genova ride Savona piange?
  • Turismo: Costa crociere, 40 posti per lavorare sulle navi del gruppo ...LEGGI

  • Autotrasporto, gli incentivi sono legge ...LEGGI

LE ALTRE NOTIZIE

Leggi tutto...
 
18
Lug
ATO - Tra i 2 litiganti (Vaccarezza e Ferro) Savona non gode Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   
La Corte costituzionale boccia l’Ato del Ponente
Tra i 2 litiganti (Vaccarezza e Ferro) Savona non gode
“Nasce l’Ato del ponente” ad annunciarlo era stato nel 2015 il capogruppo di Forza Italia in Regione Angelo Vaccarezza…LEGGI
Era il terzo Ato Provinciale dopo quello di Savona e della Valbormida.
Vaccarezza ne aveva fatto richiesta perché era in contrasto con l’ingegnere Ferro dell’Ato di Savona.

E’ notizia di questi giorni dello stop della Corte Costituzionale, che ha dichiarato illegittimo l'Ato del ponente savonese…LEGGI

Ora tutto torna in mano all’amministrazione regionale ma le voci che circolano non sono certo a favore di Savona.

Voci di corridoio sussurrano che ora Vaccarezza avrebbe intenzione di allearsi con Imperia coinvolgendo anche la Valbormida, in questo modo Savona rimarrebbe sola e… finirebbe nelle braccia di Genova.

Tra i 2 litiganti (Vaccarezza e Ferro) ancora una volta Savona non gode

 
18
Lug
CPI a Carcare Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   
CARCARE 
  In 5 anni, la Giunta Bologna ha investito 250 mila Euro per la sicurezza prevenzioni incendi nelle scuole dell’obbligo (materne, medie, elementari)
Per CPI si intende...CONTINUA
 
18
Lug
Con la Giunta di centro destra si risveglia il sindacato della Polizia urbana Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   
Con la Giunta di centro destra
si risveglia il sindacato della Polizia municipale
«Non siamo carne da macello da impiegare ai varchi. Non è il nostro compito» protesta la Polizia municipale impiegata giovedì scorso nelle notti bianche…LEGGI
Finalmente si fanno vive le RSU dopo anni che non si facevano sentire, i maligni dicono che il loro cambio di atteggiamento è dovuto alla nuova Giunta comunale. Quando governava il PD tutti tacevano, eppure i problemi c’erano, eccome. La carenza di organico, ad esempio, è anche dovuta alle richieste di trasferimento di alcuni agenti che avevano qualche problema con i superiori ma tutto è sempre passato sotto silenzio ora finalmente il sindacato si è svegliato.
Sappiamo che l’assessore Ripamonti si è preso in carico altri loro problemi, non solo quelli relativi alle notti bianche.  
Chissà se al comando della Polizia municipale qualcosa cambierà? 
 
18
Lug
"Liguria massacrata dal punto di vista paesaggistico" Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   
La sottosegretaria Borletti Buitoni:
"Liguria massacrata dal punto di vista paesaggistico"
"In passato la Liguria è stata una regione abbastanza massacrata dal punto di vista paesaggistico, lo dico senza timidezza". Così il sottosegretario ai beni culturali, Ilaria Borletti Buitoni...GUARDA IL VIDEO
 
18
Lug
Ata. Il piano è secretato Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   
Disagi per i cittadini e i lavoratori
ma i dirigenti che hanno fatto le scelte fallimentari non pagano
Disagi su Disagi per i cittadini, orari per gettare i rifiuti .... Disagi causati dal fatto che Ata non ha più la forza di svolgere il suo lavoro perché piegata dai debiti. La mala gestione che dei vecchi amministratori di Ata hanno portato avanti ha seppellito questa Azienda.
Eppure per anni molti politici e sindacalisti contestavano chi urlava che i conti di Ata erano a posto.
Adesso si chiedono sacrifici ai cittadini e ai lavoratori e chi ha diretto questo azienda, chi ha fatto queste scelte fallimentari non paga....
 
 
 
 
17
Lug
Piano industriale di Ata Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   
ATA
 Il piano industriale non c'è
ma la commissione per presentarlo si deve fare
I consiglieri dei M5S hanno chiesto la revoca della convocazione della commissione di oggi su Ata visto che il piano industriale non esiste come abbiamo già scritto i giorni scorsi…LEGGI
Per la maggioranza invece la commissione si deve fare. Matteo Debenedetti assicura: “Presenteremo le linee guida”. Sarà qualcosa di raffazzonato speriamo solo che non ci debbano rimettere i lavoratori
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 7 di 1155
 















Login

Registrati per poter commentare gli articoli



Newsletter

Per essere informato sugli aggiornamenti del sito iscriviti alla Newsletter
Banner
   

visite dal 13 - 01 - 2003
Gli autori dei testi sono responsabili dei dati, delle analisi e delle opinioni in essi contenuti
Il sito non è una testata giornalistica, si basa su attività di volontariato e non viene aggiornato con cadenze fisse.
Copyright © 2010 uominiliberi. All rights reserved.

Designed by Massa

 

Per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo impieghiamo i cookie. Chiudendo questa notifica o navigando sul sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie
We use cookies to improve your experience on this website. By continuing to browse our site you agree to our use of cookies. privacy policy.

EU Cookie Directive Module Information