•    

25
Lug
I nostri rifiuti andavano in gita ad Alessandria? Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   
Il pretrattamento dei nostri rifiuti ad Alessandria avveniva
o facevano una gita a nostre spese e tornavano a Vado tali e quali?
 
 
24
Lug
Senza Parole Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   
SENZA PAROLE
Gianluigi Granero, Presidente Lega coop
Leggete le sue dichiarazioni sul SECOLO di oggi:
«Questa nuova generazione ha un potenziale enorme»…«Mi sembra indubitabile che ci sia un cambio di tendenza: si allentano le preoccupazioni economiche, le paure per la precarietà e per la crisi finanziaria, e questo dà speranza ai giovani».

LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO DEL SECOLO

 
24
Lug
Segreti e segrete della Fortezza di Savona Stampa E-mail
Scritto da Rinaldo Massucco   
Segreti e segrete della Fortezza di Savona:
domani escursione guidata alla scoperta del Priamàr Sotterraneo
Domani, martedì 25 luglio, con il patrocinio del Comune di Savona, l'Istituto Internazionale di Studi Liguri e il Gruppo Speleologico Savonese DLF organizzano una visita guidata "Priamàr Sotterraneo: alla scoperta dei segreti e delle segrete della Fortezza di Savona".
Il ritrovo alle ore 20,45 sul Priamàr, presso...CONTINUA
 
24
Lug
PORTI Stampa E-mail
Scritto da ANTONIO GiANETTO   
  • Porti: Giacobbe (Pd), via libera terminal contenitori Vado ...LEGGI

  • Masterchef va in onda a bordo di MSC...LEGGI

  • I lavoratori Ericsson licenziati via mail: "Genovesi, venite a protestare con noi"...LEGGI

  • È “guerra” delle rinfuse nel porto di Genova...LEGGI

LE ALTRE NOTIZIE

Leggi tutto...
 
23
Lug
Spiaggia di Zinola - Petizione con oggetto: servizi di igiene pubblica Stampa E-mail
Scritto da Giovanni Daniele cittadino di Zinola   
PETIZIONE POPOLARE CON OGGETTO:
SERVIZI DI IGIENE PUBBLICA PRESSO LA SPIAGGIA LIBERA DI ZINOLA
Oggi ho inviato all'Autorità portuale di sistema del Mar ligure occidentale e per conoscenza al Vicesindaco Arecco (via pec) la PETIZIONE POPOLARE CON OGGETTO: SERVIZI DI IGIENE PUBBLICA PRESSO LA SPIAGGIA LIBERA DI ZINOLA firmata da me e da altri 527 cittadini, ora attendiamo una risposta. Con il Comune ci siamo già confrontati poche sere fa in un incontro pubblico alla SMS fratellanza Zinolese, forti del sostegno popolare è giusto coinvolgere l'Autorità portuale che è titolare delle spiagge savonesi (purtroppo) perché non si sottragga alle sue responsabilità. Ecco il testo inviato:  

Al Presidente dell'Autorità di sistema portuale del Mar Ligure occidentale

e p.c. al vicesindaco di Savona Massimo Arecco

Si trasmette in allegato la petizione in oggetto da me promossa e firmata da 528 cittadini nelle ultime due settimane, si confida in una pronta risposta e in interventi efficaci per risolvere positivamente il disagio arrecato a residenti e turisti

resto in attesa di sapere se desiderate ricevere anche gli originali cartacei che in mancanza di vostre indicazioni verranno distrutti tra sessanta giorni al fine di non trattenere inutilmente dati personali dei firmatari

 distinti saluti

Giovanni Daniele

Noi sottoscritti, premesso che:

FINO A POCHI ANNI FA L’AREA DEI GIARDINI PUBBLICI E DELLA SPIAGGIA DI ZINOLA AVEVA SERVIZI IGIENICI PUBBLICI FISSI (POI CHIUSI E SOSTITUITI PER LA STAGIONE ESTIVA DA SERVIZI CHIMICI NON SUFFICIENTI MA ALMENO PARZIALMENTE PRESENTI) E DOCCIA PUBBLICA UTILIZZABILE SULLA SPIAGGIA;

NEGLI ULTIMI TRE ANNI LA SPIAGGIA LIBERA DI ZINOLA E’ STATA OGGETTO DI INTERVENTI DI  RISTRUTTURAZIONE RADICALE (OPERE FINANZIATE POR FESR PER RIFACIMENTO PASSEGGIATA ZINOLA-VADO LIGURE) NELL’AMBITO DELLA QUALE  NON E’ STATA REALIZZATA NE’ UNA DOCCIA PUBBLICA AD USO DEI NUMEROSI BAGNANTI PRESENTI DA APRILE A SETTEMBRE O OLTRE, NE’ SERVIZI IGIENICI PUBBLICI PER TUTTI I FREQUENTATORI DELLLA SPIAGGIA, DELLA PASSEGGIATA E DEI GIARDINI PUBBLICI (SEBBENE PREVISTI NEL PROGETTO COMPLESSIVO PUBBLICAMENTE PRESENTATO DAGLI AMMINISTRATORI COMUNALI E DAI TECNICI DELLA AUTORITA’ PORTUALE IN PIU’ OCCASIONI)

STANCHI DI ASSISTERE A “BALLETTI” SULLE RESPONSABILITA’ DI INTERVENTO TRA AUTORITA’ PORTUALE E AMMINISTRAZIONE COMUNALE SAVONESE E DI RICEVERE PROMESSE NON MANTENUTE IN MERITO A QUANTO PREMESSO

CHIEDIAMO

1.     CHE SIA IMMEDIATAMENTE INSTALLATA ALMENO UNA DOCCIA SULLA SPIAGGIA E MESSI A DISPOSIZIONE SERVIZI IGIENICI CHIMICI PER FAR FRONTE ALLE ESIGENZE DELLA STAGIONE ESTIVA ORMAI AVVIATA

2.     CHE ENTRO FINE ANNO SIANO AVVIATI I LAVORI DI RIPRISTINO DEI SERVIZI IGIENICI ESISTENTI E CHIUSI DA ANNI;

3.     CHE SIA AVVIATO DA SUBITO UN VERO CONFRONTO CON LA POPOLAZIONE SULLE PREVISTE OPERE DI SERVIZIO SUL FRONTE MARE PER EVITARE SPRECHI DI DENARO PUBBLICO E SPECULAZIONI INACCETTABILI

 
23
Lug
PORTI Stampa E-mail
Scritto da ANTONIO GiANETTO   
 
 - Porto di Genova: via libera terminal contenitori Vado...LEGGI
 - Cancellato il nome di Savona?
 
 - Costa Crociere e fondazione banco alimentare onlus portano in mare la lotta allo spreco alimentare...LEGGI
 
 - Chi ci sarà tra quelli che hanno perso e sperano?
   Nei primi 100 porti containers chi cresce, chi perde e chi spera ...LEGGI
 
Leggi tutto...
 
22
Lug
Condannati i 2 funzionari di Ata per l’appalto truccato Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   
Condannati i 2 funzionari di Ata per l’appalto truccato
Come si è comportata e come si comporterà l’azienda
“Rifiuti e corruzione condanne in Ata e Comune” questa notizia riportata da…. IL SECOLO…pone una serie di domande:
I vertici dell’azienda non si erano accorti di nulla?
I due funzionari di Ata sono ancora in servizio presso l’azienda. Hanno continuato a fare il loro lavoro?
Perché non erano stati sospesi quando è scoppiato il caso?
Perché l’azienda non si è costituita parte civile per tutelare la sua immagine?
Ora che sono stati condannati verranno licenziati o si aspetterà l’appello?
 
22
Lug
La Giuliano riprova a chiedere il casello di Bossarino Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   
Approvata la variante della piattaforma
La Giuliano riprova a chiedere il casello di Bossarino
Ieri mattina il Consiglio Superiore dei lavori pubblici ha dato il via libera alla variante della piattaforma Maersk con l’interramento della rada di Vado Ligure, alla faccia della tutela dell’ambiente…LEGGI
Presente alla riunione anche il Sindaco che ha chiesto la realizzazione del casello di Bossarino fondamentale per avviare l’operatività della piattaforma.
La stessa richiesta era stata fatta nel novembre 2015 e l’allora Presidente dell’autorità portuale, Miazza, rispose…Il casello sarebbe opportuno ma non è vincolanteLEGGI
Ieri alla Sindaca le è stato di nuovo risposto picche?
 
21
Lug
Commissione parlamentare antimafia a Genova Stampa E-mail
Scritto da Biz Journal   
Commissione parlamentare antimafia in missione a Genova
(24-25 luglio)
La Commissione parlamentare antimafia sarà in missione a Genova lunedì 24 e martedì 25 luglio nell’ambito della ricognizione che si svolge in tutte le sedi delle direzioni distrettuali antimafia, avviata nel corso di questa legislatura.
Tra gli scopi della missione, anche un aggiornamento sulla situazione della criminalità organizzata in Liguria...CONTINUA
 
21
Lug
A PROPOSITO DI ATA Stampa E-mail
Scritto da IVG   
A PROPOSITO DI ATA
Irregolarità nell’assegnazione dell’appalto sui rifiuti a Pietra: 5 condanne
A giudizio c'erano due funzionari di Ata e tre dipendenti del Comune di Pietra: secondo la Procura avevano taroccato la gara...CONTINUA
 
21
Lug
Visite al museo archeologico e al Priamar Stampa E-mail
Scritto da Rinaldo Massucco   
 
Visite guidate per i turisti
Anche in inglese e in francese
Questo sabato e domenica – ore 10,15
Questo sabato e domenica, con il “Civico Museo Archeologico e della Città”, l’’ Istituto Internazionale di Studi Liguri e le studentesse  del Settore Linguistico del “Liceo della Rovere” organizzano visite guidate (anche in lingua inglese e francese) del Museo Archeologico e del complesso monumentale del Priamàr. 
Il ritrovo è fissato alle ore 10,15 presso ...
Leggi tutto...
 
21
Lug
PORTI Stampa E-mail
Scritto da ANTONIO GiANETTO   
  • Demaria: «Al Salone di Genova tornano Azimut e Baglietto»... LEGGI

  • Fincantieri, braccio di ferro per Stx...LEGGI

  • Barbera confermato presidente di Fise Uniport...LEGGI

  • Porti, la riforma è completa al via il maxi-coordinamento ...LEGGI

  • Fincantieri, siglato accordo con Mapei...LEGGI

  • Nuovo record semestrale assoluto di traffico per il porto di Barcellona...LEGGI

  • Wärtsilä Corporation, in crescita i risultati economici e gli ordini....LEGGI

 
21
Lug
Continuano la crisi e le polemiche sulla gestione de A Campanassa Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   
Continuano la crisi e le polemiche sulla gestione de A Campanassa.
Un membro del consiglio Direttivo ha rassegnato le dimissioni
 La mancanza del bilancio, nessuna iniziativa, da sette mesi non viene stampato il giornale, la non applicazione dello Statuto, la perdita di circa 300 soci che non hanno rinnovato la tessera, la gestione dell’associazione di volontariato come fosse una società per azioni.
Sono queste in sintesi le accuse rivolte al Presidente dai soci, lo abbiamo scritto molte volte…LEGGI….
Nessuna risposta se non qualche piagnisteo.
La notizia del giorno è che uno dei più autorevole soci, membro del Consiglio Direttivo e membro della Commissione affari economici, Flavio Valente, (nella foto) ha rassegnato le dimissioni.
 Flavio Valente interpellato da noi non ha voluto rilasciare alcuna dichiarazione.  
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 6 di 1155
 















Login

Registrati per poter commentare gli articoli



Newsletter

Per essere informato sugli aggiornamenti del sito iscriviti alla Newsletter
Banner
   

visite dal 13 - 01 - 2003
Gli autori dei testi sono responsabili dei dati, delle analisi e delle opinioni in essi contenuti
Il sito non è una testata giornalistica, si basa su attività di volontariato e non viene aggiornato con cadenze fisse.
Copyright © 2010 uominiliberi. All rights reserved.

Designed by Massa

 

Per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo impieghiamo i cookie. Chiudendo questa notifica o navigando sul sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie
We use cookies to improve your experience on this website. By continuing to browse our site you agree to our use of cookies. privacy policy.

EU Cookie Directive Module Information