31
Ago
Carcere Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   
IL TEMPO DEI SEPOLCRI IMBIANCATI!
E' quello nel quale un pubblico amministratore può affermare bugie come queste…leggi…come se i cittadini informati dei fatti non conoscessero la "rava e la fava" del progetto di carcere che risale ai "bei tempi" della giunta Ruggeri! Tutti sanno che gli amministratori di allora e di oggi hanno sempre eretto un muro alle richieste del Ministero, al di là del fatto che governasse Prodi o Berlusconi! Non lo hanno mai voluto perché non portava voti, così come una caserma dei carabinieri o dei vigili del fuoco.
Quello che arreca consensi e business lo hanno perseguito con ammirevole ardore, facendo fallire più di una fabbrica e costruendo sulle loro spoglie tanti bei caseggiati per le classi agiate.
Ed allora come si permette questo bocconiano da "batteria" di accusare gli altri perché il progetto non e' più finanziabile,mentre ha tentato tutto per farlo edificare, con costi impossibili, nella nota località "Passeggi", con la mediazione di un assessore in carica di professione avvocato di grido? E' tempo che i cittadini sappiano che sia la discarica che il penitenziario erano previsti su una cresta impraticabile se non da cinghiali e cani randagi. Oggi pare che sia destinata, almeno nel cuore di questo sindaco, sperabilmente uscente, il "nuovo" ospedale di Savona, una chimera che il nostro sta rimuginando in pubblico da mesi. Peccato che nel nuovo PUC non si trovi niente di simile; poco male! Nel tempo dei mascalzoni, tutte le sorprese sono possibili, a meno che il cittadino non apra gli occhi e decida di congedare (per sempre) la casta, i suoi finti avversari ed i relativi burattinai!!!
 
30
Ago
Alassio Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   
Piera Oliveri vuole sostituire la Zioni (con l'aiuto di Avogadro). La Zavaroni lascia il PDL?
L'ex responsabile dell'Ufficio turismo Piera Oliveri è una delle supporters più accese di Roberto Avogadro, Leader di A come alassio, movimento che si prefigge di vincere le prossime elezioni amministrative. La Oliveri non fa mistero di volere ricoprire nella prossima amministrazione il ruolo di assessore al turismo. I maliziosi ritengono che le sue critiche all'operato della Zioni siano dovute in gran parte ai loro passati dissapori. Nel Centrodestra, intanto, si registra sempre piu' il mal di pancia dell'Assessore Zavaroni (sono note le sue divergenze con l'assessore..indovinate un pò...Zioni) che starebbe maturando l'intendimento di presentarsi alle prossime comunali con la lista Civica d'opposizione in via di definizione (che come è noto dovrebbe avere come candidato sindaco un noto esponente del mondo alberghiero). Stando ad informazioni in nostro possesso il corteggiamento del Centrosinistra nei suoi confronti sarebbe molto serrato (tanto che La Zavaroni potrebbe inviare un suo rappresentante alla riunione del 31 agosto alle 21,30 al Circolo La Fenarina organizzata dalla minoranza per pianificare l'imminente campagna elettorale) .Per il PDL sarebbe un brutto colpo considerata la forza elettorale della Zavaroni (oltre 500 preferenze alle ultime comunali)...
 
30
Ago
Socialisti Stampa E-mail
Scritto da Ilaria Barberini, Gianni Gigliotti   

"Infuoca il crespuscolo il rosso del garofano"  

 LETTERA APERTA AI SOCIALISTI SAVONESI 

Che pacchia ai tempi di Craxi con 'i nani e le ballerine', oggi con 'i trans e le escort' non c'è più biada per i socialisti. 
Che poi succede sempre così, quando le cose vanno male, di male in peggio, emergono rancori e villanie, guerre fraticide, distruzioni di 'muoia Sansone con tutti i Filistei'.  
Incoerenze, assurdità: ma è mai possibile che ogni volta che si accenna a noi socialisti, nello specifico savonesi, l'unico argomento 'usato ed abusato' è l'insulto gratuito e fine a se stesso? 
Ci saranno pure delle motivazioni (nelle quali ovviamente noi di "A.R." non entriamo in merito di giudizio) se molti compagni, una volta tutti nel PSI, si sono allontanati confluendo (cercando rifugio?)  in movimenti ed associazioni diverse?
E' non è puerile, fuori luogo, questa 'ira funesta' del PSI che invece di cercare di comprendere le ragioni profonde e il malessere di questo esodo, tenta di screditare i 'fuoriusciti' mettendoli alla berlina con articoli ed argomentazioni inurbane, con nomi e cognomi? 
Attualmente è presente un'accozzaglia di socialisti, tutti a definirsi ''illibati', tanto per parlare di casa nostra: oltre allo storico PSI, il NuovoPSI di sponda berlusconiana, Socialismo è Futuro, Socialisti Uniti, Linea Socialista, altri.
E' storia a sè "Azione Riformista", laboratorio di pensiero politico, che in tutti questi anni ha cercato con grande impegno e limpidezza di mettere fine a questa diaspora nell'intento di ricomporre una forza unitaria e concorde tale da rappresentare degnamente il passato, il presente e il futuro del vero socialismo. 
Perchè non pensare, per le prossime elezioni comunali di Savona, a una lista indipendente di soli candidati socialisti?
Perchè non ragionarci? Perchè non provarci?
Perchè sempre e solo insultarci come 'parenti serpenti'? 
 
30
Ago
Nepotismo Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   
PER I PARENTI DEI POLITICI LA DISOCCUPAZIONE NON ESISTE
Chi di noi non ha un figlio o una figlia senza lavoro? Di questi tempi trovare un lavoro fisso e ben retribuito è un utopia
Col passare del tempo i lavoratori stanno perdendo tutte i diritti che i nostri padri hanno conquistato con lotte sindacali molto dure.
C’è però una categoria di persone che non ha questi problemi: I politici. I loro parenti possono essere laureati, senza titolo di studio, ma per essi un lavoro c’è sempre.
Abbiamo già parlato di alcuni assessori di Albisola Superiore che hanno piazzato o promosso, con incarichi migliori, alcuni parenti in Comune. Ora ci giunge notizia che un Assessore del Comune di Savona ha sistemato il figlio alla Tecnocivis S.p.A. (una società partecipata dalla Provincia di Savona)
 
30
Ago
Socialisti Stampa E-mail
Scritto da Sergio Cosimi   

Socialisti savonesi. Che tristezza!!!
Altamura dovrebbe pensare ai 60 dipendenti della TPL ex ACTS a rischio di posto di lavoro!!!
E poi i 04 gatti di azione riformista...
Leggi tutto...
 
29
Ago
Laigueglia Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   
Dal calendario della “raccolta differenziata a Laigueglia”
Fare la raccolta differenziata a Laigueglia è già un problema ma il trentuno di novembre sarà un casino

Dal calendario Gregoriano e da una nota filastrocca

Trenta dì conta novembre

con april, giugno e settembre.

Di ventotto ce n'è uno,

tutti gli altri ne han trentuno.

Domanda per i compilatori del calendario della raccolta differenziata: febbraio prossimo è bisesto o no?

 
28
Ago
Lorenzo Basso Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   
AIUTO, PARLA BASSO!!!
Volete divertirvi, misurando tutto lo spessore della classe dirigente del partito democratico ligure? Leggetevi questa intervista del segretario regionale, il giovane virgulto Lorenzo Basso, e tenete a mente che gli fa da vice un altra promessa della politica, il savonese Giovanni Lunardonleggi.
Dunque, riassumendo il basso-pensiero, si evince che la crisi dell'accordo, a suo tempo sbandierato con Riva per ragioni elettorali non e' colpa di Burlando, il quale si comprò, a suo tempo l'elezione, calandosi le braghe a fronte del padrone delle ferriere ma del destino cinico e baro, come se la partita della riconversione dell'area fosse avvenuta tra gentiluomini e non tra due pescicani, uno della politica l'altro dell'industria, entrambi ben determinati a fregarsi a vicenda. Così, dopo aver regalato la siderurgia pubblica proprio nel momento che cominciava a tirare (la Cina insegna) oggi ci troviamo a rimpiangere le scelte più dure e a veder spazzare via le residua occupazione. Ed il nostro neofita della politica (sancta simplicitas) arriva al punto di rimpiangere il ministro Scajola, col quale certo vi era concorrenza, ma anche la possibilità di fare tanti bei business, specie nell'edilizia, a cominciare dal porto di Imperia e dell'area cosiddetta "ciclabile", affarucci che oggi sembrano del tutto inattuali.
Così il nostro giovane leone, speranza ed orizzonte del PD ligure di rito ex comunista, pare incarnare i sublimi versi di Michelangelo, che fregiano il gruppo statuario della "notte" e che sembrano scritti proprio per lui, che coniuga il sonno e la sensibilità della pietra e che quando parla non può che conciliare il torpore…
 "Caro m'è 'l sonno, e più l'esser di sasso,/ mentre che 'l danno e la vergogna dura;/ non veder, non sentir m'è gran ventura;/ però non mi destar, deh, parla basso."
 
28
Ago
SOCIALISMO E' FUTURO Stampa E-mail
Scritto da Ilaria Barberini   

SOCIALISMO E' FUTURO 
Il parto è avvenuto, doloroso e con il taglio cesario, ma comunque. 
E' nato, presumibilmente maschio (da grandicello speriamo di oppurare con cognizione di causa), un bel colorito e un accattivante nome, "SOCIALISMO  è  FUTURO" .
Fuorisciti, e non pochi, da un partito, il PSI, in quel di Savona, dopo anni di tensioni, litigi, fango a gogò, un partito di ossi di seppia, blindato, retorico e tombale, nessun posto a tavola per nessuno se non per i soliti commensali di pietra.
"SOCIALISMO è FUTURO",  intende dare sostanza e verità al progetto socialista, nelle prospettive future e in simbiosi di una città, Savona, che necessita di  dialogo e di grande attenzione al sociale. 
Vedremo, le intenzioni sono nobili, gli uomini  componenti validi, il  tempo dirà se si tratta del rumore di un temporale estivo in un catino d'acqua o di un impegno di grande respiro e volontà. 
Non è nostro compito entrare in merito alle polemiche, tra l'altro ben note ai lettori di 'Uomini Liberi', che hanno determinato questa iniziativa : noi di "Azione Riformista, come sempre del resto, porremo la massima attenzione al divenire di "SOCIALISMO è FUTURO", ben disposti a collaborare affinchè il socialismo, i socialisti savonesi, si riapproprino del loro ruolo storico e dinamico,  PSI compreso se riuscirà a ritrovare l'orgoglio e l'indipendenza di una identità inalienabile e non offerta al 'maggiore offerente'.
 
28
Ago
Celle Ligure Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   
Crisi immobiliare a Celle Ligure.
La crisi immobiliare che travolge il settore su tutto il territorio nazionale e riguarda tutti i segmenti qualitativi di compravendita sembrerebbe lanciare le prime spie di incontenibile allarme.
Volgiamo l'attenzione a Celle ligure che in questi giorni approva ancora una volta progetti di chiara ispirazione speculativa come rappresenta l'insediamento delle Colonie.
 
Presentiamo una anomala compravendita che viene sospesa temporaneamente, non conoscendone committente e collocazione esatta…LEGGI… 
Forse che la stretta creditizia bancaria e la totale paralisi delle compravendite con inevitabile caduta dei prezzi, sta affacciandosi  con i primi effetti?
Il nostro interrogativo è generico e provocatorio; non conosciamo la identità della impresa costruttrice che ha pubblicato l'annuncio a Celle Ligure.
Ma se l'annuncio fosse unilateralmente interpretabile, allora ci chiederemmo: ma allora, date le asfittiche diffuse condizioni del mercato immobiliare,  con quale prospettiva  si andrebbe ancora a costruire appartamenti alle Colonie, consumando tragicamente altro territorio a beneficio di rapaci costruttori e accelerando, accrescendo l'offerta, l'abbattimento dei prezzi? 
Eppure noi avevamo presentato attraverso analisi grafica la emblematica rappresentazione del "Nido d'api" .
Se Renato Zunino avesse intelligenza per ascoltarci sarebbe miracoloso, perchè  talvolta anche i miracoli possono fare parlare i pesci.
 
27
Ago
La Lavajet di Varazze Stampa E-mail
Scritto da Marco Preve   
Raccolta dei rifiuti a Napoli appalto a due aziende liguri
Una è la Lavajet di Varazze, che ha però nella sua compagine societaria due presenze che potrebbero provocare qualche imbarazzo: Giovanni Ciarlo, indagato per truffa ed altri reati in tre inchieste e Pietro Pesce (già socio occulto del banchiere Gianpiero Fiorani)...da La Repubblica...
Leggi tutto...
 
27
Ago
Albissola Marina Stampa E-mail
Scritto da Anna Fedi   

Comune di Albissola Marina. Progetto di realizzazione di box interrati e parcheggi in superficie in fregio a via Dei Ceramisti.

Le Osservazioni del WWF

 
27
Ago
Azione riformista Stampa E-mail
Scritto da Gianni Gigliotti   
 T A R A L L U C C I    E    V I N O  
(Fini & Berlusconi, due cuori e una prigione)  
Per carità, niente di cui esaltarsi, ma già l'avevamo anticipato, in modo netto e inequivocab, come sarebbe andata a finire nel nostro intervento del 4 agosto su 'Uomini Liberi''... leggi...
 
27
Ago
Albisola Marina Stampa E-mail
Scritto da Luigi Silvestro   
 
<< Inizio < Prec. 1201 1202 1203 1204 1205 1206 1207 1208 1209 1210 Succ. > Fine >>

Pagina 1201 di 1265
 











Login

Registrati per poter commentare gli articoli



Newsletter

Per essere informato sugli aggiornamenti del sito iscriviti alla Newsletter
Banner
   

visite dal 13 - 01 - 2003
Gli autori dei testi sono responsabili dei dati, delle analisi e delle opinioni in essi contenuti
Il sito non è una testata giornalistica, si basa su attività di volontariato e non viene aggiornato con cadenze fisse.
Copyright © 2010 uominiliberi. All rights reserved.

Designed by Massa

 

Per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo impieghiamo i cookie. Chiudendo questa notifica o navigando sul sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie
We use cookies to improve your experience on this website. By continuing to browse our site you agree to our use of cookies. privacy policy.

EU Cookie Directive Module Information