15
Set
Trenette e mattoni Stampa E-mail
Scritto da Marco Preve   

Quando i sindaci querelano i blogger

Ci sono due dubbi inquietanti dietro questo assalto giudiziario da parte di sindaci ed amministratori nei confronti di blogger e cittadini

 
15
Set
Alassio Stampa E-mail
Scritto da Marcella Monaco Capriotti   
PDL DI ALASSIO
 Quanto sta succedendo a livello nazionale ha momentaneamente raffreddato le Autocandidature a Sindaco di Alassio di non pochi, incoraggiati dalle Autocandidature alle cariche del locale PDL. Chiamare in causa il mio nome...leggi... mi obbliga a prendere le distanze dai comportamenti assurdi ed illegali non solo di chi si è adagiato con elegante disinvoltura sulle comode poltrone, ma anche da chi si è rimesso sul sentiero di una politica senza ideali forse confortato dai successi della citata ricca famiglia. In tanto squallore la POVERA ALASSIO spera che giunga, a chi di dovere, l’eco di tutto quanto sopra augurandosi che la ricerca dei rimedi sia più attenta e condivisa.
 
15
Set
Albissola marina Stampa E-mail
Scritto da Marco Piombo e Anna Fedi   
Progetto di box in via Largo dei Ceramisti ad Albissola marina.
Le preoccupazioni del WWF.
Leggi tutto...
 
15
Set
lavoro Stampa E-mail
Scritto da Elena Fedi   
PRECARI...OPERAI...DISOCCUPATI e...architetti ed ingegneri
Bersani a Torino domenica ha centrato, in più momenti del suo avvincente comizio, che fra i problemi, che questo sciagurato governo sta facendo incancrenire in Italia, c'è quello del lavoro .
Ha ragione: il milione di posti di lavoro promesso da Berlusconi si è tragicamente trasformato in una bufala colossale; abbiamo più disoccupati, più licenziati, più cassintegrati e solo, per coloro che vengono avviati al lavoro, contratti precari
Leggi tutto...
 
15
Set
Provincia e Tirrenopower Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   
LA GIUNTA DEGLI IPPOPOTAMI
Così si dovrebbe soprannominare la Giunta Vaccarezza, anche perché almeno 2 suoi membri hanno il fisico del ruolo e quando parlano di Tirrenopower e di ampliamento a carbone non sai mai se sono in superficie o in perfetta immersione.
Anche oggi i due pachidermi non mancano di deliziarci con le loro ardite tesi: ma come, a fronte di un malloppo di 800 milioni,i comuni di Vado e Quiliano hanno il coraggio di non trovare "un tavolo", magari per mettersi d'accordo sottobanco e concedere quello che viene richiesto, abbellito da qualche fronzolo di energia rinnovabile!..leggi... Ma perché non tirano fuori, i nostri patetici tardigradi, i documenti che inchiodano l'inquinamento quarantennale dell'impianto, i conti delle patologie indotte, le cifre dell'ordine dei medici ed infine i dati rilevati dalla provincia (ovvero mai rilevati) che dimostrano che si vogliono sedere al famoso desco senza il cappello in mano, ma con serie intenzioni di indicare la vera ed unica soluzione possibile? Chiusura dei 2 vecchi gruppi e gestione a metano ,così come sta facendo l'Enel in diverse province, dove ha trovato, probabilmente, degli ippopotami più vivaci e, soprattutto, in emersione. Perché continuando a stare sottacqua,al giù si rimedia qualche comparsata sui giornali, ovvero si sparano incarichi per misurare l'inquinamento da 4 mila euro, tutto compreso. Mentre gli amici con studio legale a Genova ma di origini alassine, si cuccano, nei primi 9 mesi di quest'anno ben 4 incarichi, per un totale di 34 mila euro, solo per dare addosso ai comuni ed agli ambientalisti. Il che non ci sembra affatto la "mission" dell'ente provincia (che qualcuno del PDL voleva, ricordate, addirittura abolire!!!).O no?
 
14
Set
Paolo Marson Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   
"LUI" STA CON GLI IPPOPOTAMI!!!
Ma a differenza del film, nel quale a difendere gli anfibi africani sono la coppia Spencer & Hill,il nostro che potrebbe anche offendersi del paragone, e' (tenetevi forte) addirittura l'assessore all'ambiente della provincia, il quale, con questa intervista, scopertosi assessore all'energia e quindi avido di carbone come non mai, da addosso a quei tapini che vorrebbero un ente provincia con un microgramma di dignità verso i cosiddetti poteri forti!Lui sta con i tardigradi, con quelli che, portafoglio alla mano, sono pronti a comprare e vendere tutto a cominciare dalla salute del cittadino…leggi
Godetevi a pieno la sua sfacciata mancanza di pudore, tipica degli arroganti maestri di cazzuola, con i quali e' in grande sintonia! Saziatevi con sommo diletto della sua saccenteria da leguleio, pronto a dimensionare ogni problema,anche il più serio, sulla scala delle brute convenienze e meditate sul fatto che costui sia potuto passare dall'orbita del centro sinistra alla sponda opposta,così come si beve un bicchier d'acqua e che forse ce lo proporranno candidato a sindaco. Nel frattempo,invece di tutelare gli enti più esposti alla prepotenza delle lobbies, continua a sprecare soldi pubblici incaricando colleghi "amici" del foro genovese e questo per il volgare gusto di dare addosso ai cittadini che hanno il difetto di non abitare in villa, con vista a mare, ma sotto le auguste ciminiere che gli piacciono tanto!!!!...Leggi.
 
14
Set
Sinistra ecologia Libertà Stampa E-mail
Scritto da selsv   
Trasformazione in abitazioni del fabbricato industriale Olmo
Abbiamo letto le dichiarazioni di Paolo Olmo sulle difficoltà di trasformare in abitazioni il fabbricato industriale situato sulla via Aurelia a Celle Ligure e francamente ci sembrano lamentele fuori luogo.
Con quella operazione infatti...
Leggi tutto...
 
14
Set
Savona Fabbricato ex pastificio ponte mediovale e ponte via Nizza su rio Molinero Stampa E-mail
Scritto da Giancarlo Bertolazzi e Aldo Giorcelli   
 
14
Set
Beppe Grillo Stampa E-mail
Scritto da Mario Molinari   
 
Margonara Stampa E-mail
Martedì 14 Settembre 2010 12:27
dal SECOLOXIX .it
 
Sinistra ecologia Libertà Stampa E-mail
Martedì 14 Settembre 2010 11:38
Il circolo di Sinistra Ecologia Libertà del Levante Savonese organizza per il giorno
MARTEDI’ 21 SETTEMBRE ore 20.45 presso la biblioteca di Celle Ligure
un incontro pubblico sul tema LE PROPOSTE DI SINISTRA ECOLOGIA LIBERTA’ PER USCIRE DALLA CRISI E RINNOVARE LA POLITICA
Leggi tutto...
 
14
Set
Alassio Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   
Le Primarie all'italiana del PD  di Alassio
Il PD alassino segnala con un comunicato che il suo candidato sindaco verrà scelto solo con le primarie...Bene , una bella prova di democrazia verrebbe da dire. Peccato però che a Noi risulti che i giochi siano già fatti e la scelta sia caduta da tempo sull'imprenditore Angelo Galtieri (che in regione ha uno sponsor d'eccezione, Angelo Berlangieri, uomo di fiducia di Claudio Burlando e assessore al turismo). Burlando ha già dato il suo via libera e si attende solo l'ufficialità. Con buona pace dei fan delle primarie...che magari poi si faranno, ma solo per ratificare una scelta già operata dai vertici del partito...insomma primarie all'italiana.
 
<< Inizio < Prec. 1191 1192 1193 1194 1195 1196 1197 1198 1199 1200 Succ. > Fine >>

Pagina 1196 di 1265
 











Login

Registrati per poter commentare gli articoli



Newsletter

Per essere informato sugli aggiornamenti del sito iscriviti alla Newsletter
Banner
   

visite dal 13 - 01 - 2003
Gli autori dei testi sono responsabili dei dati, delle analisi e delle opinioni in essi contenuti
Il sito non è una testata giornalistica, si basa su attività di volontariato e non viene aggiornato con cadenze fisse.
Copyright © 2010 uominiliberi. All rights reserved.

Designed by Massa

 

Per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo impieghiamo i cookie. Chiudendo questa notifica o navigando sul sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie
We use cookies to improve your experience on this website. By continuing to browse our site you agree to our use of cookies. privacy policy.

EU Cookie Directive Module Information