•    

11
Giu
TROMBONI BLU!!!! Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   
Ai primi di giugno la notizia che ben 17 spiagge liguri avevano meritato l'emblema della bandiera "blu"…leggi… scatenava l'entusiasmo dei nostri amministratori-tromboni, in primis il Sindaco di Savona ed il presidente f.f. della provincia, che su quel presunto azzurro cupo si affrettavano a mettere il cappello. Siamo stati tra gli scettici e continuamo ad esserlo: ci sembrava bizzarra la bandiera allo scaletto delle Fornaci, al porticciolo di Savona, per non parlare delle Albissole, e di tanti comuni del ponente savonese.
Ma, come si dice, chi si contenta gode e può anche consolarsi con qualche comparsata televisiva, come quelle di "Porta a Porta" dove abbiamo sentito l'attuale Ministro dell'ambiente esprimere pesanti dubbi sulla serietà della citata selezione...leggi... Ora ci si mette anche Lega Ambiente ed il Touring a confutare le pie illusioni dei nostri patacconi del PDL e del PD:secondo la loro classifica,la Liguria esce con le ossa rotte dalla comparazione: si salvano solo l'isola di Bergeggi e Noli,dove e' notorio che i problemi stanno più a monte che nel golfo...leggi... Ma la vera classifica quella che non prescinde dall'occupazione cementizia del suolo e dalla sbornia di cubature che ci affligge da anni, di codesta, per saperne qualcosa bisogna leggere qualche libro in più e qualche "soffietto" giornalistico in meno!!!!
 
11
Giu
Scuola Stampa E-mail
Scritto da Walter Sismondo   
Il diritto allo studio è e deve rimanere un diritto sacrosanto.
A nome di tutti gli studenti pubblichiamo la lettera che è stata spedita e ricevuta dal provveditorato con allegato le firme di tuttigli studenti dell' ITIS e Geometri corso serale  per portare a conoscenza il problema delle scuole serali, in poche parole vorrebbero chiuderle.
Leggi tutto...
 
11
Giu
Cengio Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   
"Il nostro paese"

Un’asse Milano – Cengio porterà la svolta nella Provincia di Savona

Alcuni anni fa nasceva a Cengio “ Il nostro Paese” un’associazione onlus che ha sempre lavorato per la gente di tutta la provincia di Savona.

Nei giorni scorsi si è riunito il consiglio direttivo che ne ha approvato l’attività e le iniziative future.

Un lavoro capillare, che la porta oggi ad avere iscritti in buona parte dei principali centri savonesi pertanto l’Ass.ne “Il nostro paese” si propone di effettuare delle manifestazioni nei vari Comuni della provincia, finalizzate all’incontro con le famiglie, con i giovani e con tutte quelle persone che hanno a cuore i valori e le tradizioni della propria terra.

All’associazione hanno aderito parecchi membri del movimento Noi Riformatori – P.D.L. (Popolo della Liberta) ed anche persone scontente dell’attuale gestione della politica savonese.

L’associazione è aperta a tutti coloro che intendono partecipare, per adesioni e/o informazioni 377/4096861

 
10
Giu
Prostituzione Stampa E-mail
Scritto da falco Savonese   
BELLE, BRUTTI E LIBERALISTI DA CASINO 
Leggere su uno dei quotidiani più letti dai savonesi dichiarazioni secondo i quali la prostituzione “è un bisogno sociale perché uomini brutti non potrebbero altrimenti avvicinare belle ragazze” è una delle follie più consistenti mai apparse sui media dal tempo della loro nascita. Un atto di razzismo bello e buono che divide il mondo in belli e brutti confinando i secondi ad una vita di infelicità perché non potranno toccare seni e terga giovani e sode. Consegna alle donne, con un prepotente atto maschilista, la patente di idiozia assoluta considerandole tutte protagoniste di idioti talk show ed ai clienti quella di “pover’uomo in cerca di consacrazione per il proprio ego” invece di invitarli a risolvere quella che è una vera e propria patologia...
Leggi tutto...
 
10
Giu
Tirreno Power - Comune di Albisola Superiore Stampa E-mail
Scritto da Giovani Democratici   

Comunicato Stampa Giovani Democratici riguardo Tirreno Power - Comune di Albisola Superiore.

 Nell’apprendere con grande piacere che il comune di Albisola Superiore ha riottenuto la certificazione integrata qualità e ambiente secondo le norme UNI EN ISO 9001 e 14001, raggiunta nel 2004 e già riconfermata nel 2007, non possiamo fare altro che complimentarci con la nuova amministrazione per non aver reso vano il riconoscimento che già i loro predecessori avevano ottenuto.

Leggi tutto...
 
09
Giu
PDL Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   
CONVERSAZIONE FANTASIOSA, MA NON TROPPO, TRA SCANDROGLIO, ORSI E SANTI

SCANDROGLIO: Franco, dopo il fattaccio successo a Claudio mettiamo da parte ogni diatriba tra di noi e cerchiamo di gestire le cose liguri nel miglior modo possibile.

ORSI: D’accordo Michele, io devo pensare ad Albisola, ora che mi sono liberato di quel rompicoglione di Gambaretto posso gestire a modo mio la cosa pubblica e nei prossimi anni di carne al fuoco ce ne sarà molta....

Leggi tutto...
 
09
Giu
nuova specie di animale politico Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   

SCOPERTA NUOVA SPECIE!

Non risulta dalla classificazione di Linneo, ma rappresenta una nuovissima specie di animale politico, chiamato "pascalis onnivorus", capace di svolgere simultaneamente le più diverse funzioni, che vanno dall'industria al commercio,dalla finanza alla portualità….leggi...trattasi di specie importata dalla contea di Dhertona, ma facilmente insediatasi nel savonese, anche per la grande capacità di adattamento alle più diverse stagioni(politiche). Si nutre di prebende pubbliche e private. Buon conversatore, riesce facilmente a convincere, anche se non sempre a vincere: talvolta gli nuoce un eccesso di confidenza nei propri mezzi (che, nel contesto savonese, non sono pochi).

 
09
Giu
ALBISSOLA MARINA Stampa E-mail
Scritto da Silvestro e Chiarbonello   

ALBISSOLA MARINA -  Segnalazione precarie condizioni  di igiene e decoro della piazzetta angolo Via S. Grosso e Salita Via Giulio II 

 INTERPELLANZA.

Leggi tutto...
 
08
Giu
Renata Briano Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   

GARANTISCE L'ASSESSORE!

Il neo assessore regionale all'ambiente risponde al nome di Renata Briano, una lunga esperienza amministrativa alle spalle nonostante un aspetto giovanile ed un eloquio assai accattivante. Ma, dobbiamo confessarlo, i suoi primi atti ci sono sembrati assai deludenti, sia nell'occasione "presenzialista" dedicata al parco dell'isola di Bergeggi (poteva fare anche una visitina ai sindaci di Vado e Quiliano, vista la situazione) sia con questa intervista...leggi...nella quale si danno all'Arpal meriti non dovuti, specie dopo l'apertura di un' inchiesta penale che ha messo in dubbio l'attendibilità' di certe analisi e di alcuni rapporti

Sì, anche alla luce di quello che scrive, nell'ultimo numero di Savona news, il giornalista Mario Molinarileggi…si spaccia per vangelo una conduzione a dir poco "leggera" che invece di tutelare i comuni più a rischio, per ora e sino ad oggi ,e' stato fermo usbergo per le aziende più velenose ed inquinanti,tanto che le centrali termoelettriche,facendosi belle dei loro dati e di quelle di Arpal, possono sfacciatamente dichiarare che "sono in regola" e sfidano chiunque a portarli in tribunale, rebus sic stantibus. Addirittura una provincia, come quella di Savona, può continuare a fingere di rilevare l'inquinamento con centraline fuori produzione da 20 anni, senza che nessun cittadino sia invogliato a ricorrere alle carte da bollo.

Di più: Arpal sui dossier della quale si rilasciano le valutazione di impatto ambientale e' responsabile dei ritardi di Stoppani,di Scarpino,dell'Acna e ,dulcis in fundo, dell'infame parere favorevole gentilmente donato alla costruzione della piattaforma vadese, un'opera che devasterebbe tutto l'arenile da Varazze a Spotorno e sulla quale ci piacerebbe tanto sapere l'opinione dell'assessore, perche' quella del suo Presidente, capolavoro d'ipocrisia e di doppiezza,continua ad essere riportata a giorni alterni, senza che nessuno abbia il coraggio di inchiodarlo alle sue pesanti responsabilità.

 
08
Giu
Tirreno Power Stampa E-mail
Scritto da Paolo Franceschi   

Le dichiarazioni  furbesche e contraddittorie, addirittura a tratti confuse di Miceli si commentano da sole. Anche le risposte degli amministratorei locali e del PD sono però assai sibilline...

Leggi tutto...
 
08
Giu
Tirreno Power Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   

SENZA VERGOGNA

 

 
08
Giu
AMPLIAMENTO DELLA CENTRALE Stampa E-mail
Scritto da Uniti per la Salute   

AMPLIAMENTO DELLA CENTRALE. MICELI NON CI HA CONVINTO PER NULLA, ANZI….

Mentre plaudiamo alla presa di posizione dei sindaci e assessori all’ambiente di Vado e Quiliano, le “ultime” di Miceli ci lasciano sempre più sconcertati.

Siamo rimasti letteralmente allibiti dalle sue dichiarazioni apprese dal trafiletto apparso su un quotidiano domenica 6 giugno: “nessuno ha mai pensato, io di certo no, che l’ampliamento dovesse prevedere nuovi gruppi a carbone”.

Leggi tutto...
 
07
Giu
Tirreno Power Stampa E-mail
Scritto da M.O.D.A.   

POSIZIONE DEL MODA SUL PROBLEMA DELLA CENTRALE T. POWER DI VADO

"DEPOTENZIAMENTO E METANIZZAZIONE"

I SINDACI PER DIFENDERE SALUTE, ECONOMIA, AMBIENTE E RISPETTARE LE NORME ITALIANE ED EUROPEE DEVONO IMPORRE LA CHIUSURA IMMEDIATA DEGLI INQUINANTI GRUPPI A CARBONE DELLA CENTRALE DI VADO.

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1151 1152 1153 1154 1155 1156 1157 1158 1159 1160 Succ. > Fine >>

Pagina 1154 di 1195
 















Login

Registrati per poter commentare gli articoli



Newsletter

Per essere informato sugli aggiornamenti del sito iscriviti alla Newsletter
Banner
   

visite dal 13 - 01 - 2003
Gli autori dei testi sono responsabili dei dati, delle analisi e delle opinioni in essi contenuti
Il sito non è una testata giornalistica, si basa su attività di volontariato e non viene aggiornato con cadenze fisse.
Copyright © 2010 uominiliberi. All rights reserved.

Designed by Massa

 

Per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo impieghiamo i cookie. Chiudendo questa notifica o navigando sul sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie
We use cookies to improve your experience on this website. By continuing to browse our site you agree to our use of cookies. privacy policy.

EU Cookie Directive Module Information