•    

26
Nov
PORTI Stampa E-mail
Scritto da ANTONIO GIANETTO   
Mondomarine a un passo dal fallimento
Savona - Si profila il rischio del fallimento per Mondomarine, azienda proprietaria dei cantieri navali di Savona...LEGGI
Tirrenia, sindacati in allarme per il futuro di 200
Genova - I sindacati sono «preoccupati per l’occupazione» di una parte dei marittimi della compagnia Tirrenia...LEGGI
Il porto di Ancona scommette sulle crociere
La concorrenza è l'anima del commercio...LEGGI
Singapore, contenitori in crescita dell’8,5%
Singapore - I volumi di merce operati nel porto di Singapore nel periodo tra gennaio e ottobre di quest’anno sono...LEGGI
Strage in mare
Affonda un barcone al largo della Libia Decine di morti, salvate 200 persone...LEGGI
 
25
Nov
Ata: sul caso Cavaliere è scontro tra Cisl e Sara Vaggi Stampa E-mail
Scritto da Mara Cacace da Savonanews   
Ata: sul caso Cavaliere è scontro tra Cisl e Sara Vaggi
Danilo Causa: "Crediamo che sia più opportuno e di buon gusto che ognuno stia al suo posto"
L'ex Presidente Ata Spa Sara Vaggi nel chiedere il riconoscimento del suo operato aveva parlato anche della vicenda che vedeva coinvolto Luigi Cavaliere
Proprio di fronte alle dichiarazioni in merito a Cavaliere prende posizione Danilo Causa Segretario Generale della Cisl che afferma...CONTINUA
 
24
Nov
Ma la giustizia è uguale per tutti? Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   

Ma la giustizia è uguale per tutti?

Un manager e un semplice dipendente che hanno arrecato danni nell’azienda pubblica in cui lavorano vengono trattati allo stesso modo?

Intanto un manager o un dirigente se per incapacità danneggia l'azienda pubblica per cui lavora, indebitandola magari per decine di milioni, difficilmente paga. Può capitare che venga licenziato, ma sempre con un escamotage, raramente il licenziamento è per giusta causa. 

Comunque sia si può permettere fior fiore di avvocati per farsi difendere (spesso sono gli stessi dell’azienda). Ha amici fedeli tra i direttori di giornali, basta una telefonata e subito si prova ad ammorbidire il giornalista di turno (per fortuna non sempre la cosa riesce).

Trova sempre giornali locali cartacei o online immediatamente pronti a pubblicare le sue giustificazioni e a minimizzare le sue colpe. In genere è protetto dal mondo politico, anche da quelli di parte avversa.

Invece un semplice dipendente di azienda pubblica accusato di aver arrecato un danno, vero o falso che sia, viene licenziato e denunciato subendo la gogna dei giornali che sbattono il mostro in prima pagina.

A nessuno importa se il dipendente ha subito stalking o altre ingiustizie.

Neanche si considera che il dipendente (magari da sindacalista), contestando la gestione dell’azienda, possa aver subito le ritorsioni del dirigente, che ha tutte le risorse per sbatterlo fuori.

Per il danno arrecato all'azienda, se c'è stato, anche se minimo, la condanna per lui sarà pesante. Poco importa se il suo avvocato l’ha consigliato di patteggiare non spiegandogli che il patteggiamento equivale ad una dichiarazione di colpevolezza.

La morale della favola è che chi ha i giusti appoggi, soprattutto quelli politici, non paga mai per i danni che ha causato alla comunità (intanto paga sempre pantalone) e che per cavarsela con la giustizia non conta l’entità del reato ma un buon avvocato.

Ogni riferimento a persone esistenti o a fatti realmente accaduti è puramente casuale

 
24
Nov
A Savona arriva Di Battista Stampa E-mail
Scritto da M5S Savona   

SABATO 25 NOVEMBRE DI BATTISTA A SAVONA

PER IL QUESTION TIME ON THE ROAD

 Sarà un sabato sera decisamente diverso dal solito: la tappa savonese del tour M5S “Question Time On The Road” organizzato dai deputati liguri - Simone Valente, Matteo Mantero e Sergio Battelli - vedrà infatti la partecipazione del deputato Alessandro Di Battista.

L’appuntamento è fssato per sabato 25 novembre alle ore 21 alla Sala Mostre al piano terra del Palazzo della Provincia in via Sormano a Savona. “Sarà un incontro rivolto...CONTINUA

 
24
Nov
PORTI Stampa E-mail
Scritto da ANTONIO GIANETTO   
Porto: Genova, Aponte, nuova diga fondamentale
...."La nuova diga foranea per Genova è importantissima, se vogliamo che Genova faccia 4 o 5 milioni di contenitori e tutto il bacino di Sampierdarena dovrebbe diventare un terminal unico magari diviso fra vari operatori oppure unito, in modo da permettere di attirare ulteriori traffici". Il numero uno di Msc Gianluigi Aponte parla a Genova in occasione dell'evento "Connettere l'Italia. Genova: futuro in corso"...LEGGI
  • Posti barca: Liguria prima in Italia, al secondo posto c’è la Toscana...LEGGI

  • Porti, firmato accordo di cooperazione tra Civitavecchia e Ancona...LEGGI

  • Passo avanti verso il Porto Commerciale di Fiumicino...LEGGI

  • Lungo le rotte del Mediterraneo...LEGGI

 
24
Nov
Carcare. Un sasso nello stagno! Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   

Carcare. Un sasso nello stagno!

Non tutti i mali vengono per nuocere!

Carcare era assonnata, uno stagno fermo, pigramente avviata alle prossime elezioni amministrative in un silenzioso gioco delle parti, o sommerse strategie.  Di qualche avvisaglia sulle sponde siamo stati anche diretti testimoni: il PD con la nostalgica iperattività del segretario Rodolfo Mirri; il Movimento 5 Stelle di Alessandro Risso con la distribuzione di volantini e annunci, di vaga contrarietà al sistema, affissi nella bacheca di paese; l’amministrazione uscente con i nomi di assessori in continuità pubblicati sui giornali. Tutto fermo però nello stagno.

Un Sabato mattina, come si legge dalla cronaca del giorno seguente...LEGGI... nasce spontaneamente dal basso un comitato, dal nome neanche troppo fantasioso, ed ecco come lo stagno colpito dal sasso inizia a produrre sussulti. La nascita di un libero comitato rischia di passare per la manifestazione del male.

Il Movimento 5 Stelle è rimasto attonito; il Partito Democratico per nulla democratico immediatamente non ne riconosce la libertà associativa, anche contro la Costituzione, mentre in altre occasioni gli torna comoda per coltivare i propri interessi; la maggioranza si interroga sulla propria identità: Civica o di Centro Destra? e per voce del sindaco Franco Bologna si ritaglia un ruolo di garante delle trattative politiche...LEGGI

Non tutti i sassi vengono per nuocere!

 
24
Nov
“Il voto futile”: editoriale di Marco Travaglio Stampa E-mail
Scritto da Marco Travaglio il FQ   
“Il voto futile”: editoriale di Marco Travaglio
“L’impagabile duetto fra Giovanni Floris ed Eugenio Scalfari, l’uno che domanda chi voterebbe fra Berlusconi e Di Maio e l’altro che risponde “Berlusconi”, rende attualissimo l’apologo di Eduardo De Filippo in “A che servono questi quattrini”: “Una volta a un contadino cinese fuggì il cavallo. E tutti vennero a fargli le condoglianze. ‘E chi vi dice che sia una disgrazia?’, rispose il contadino. Infatti il cavallo tornò con altri sette. Tutti tornarono per congratulars….CONTINUA
 
24
Nov
Evento importante Stampa E-mail
Scritto da Laura Candelo   
 
EVENTO MOLTO IMPORTANTE DOMANI
A SAVONA SULL'AUTODIFESA
SABATO 25/11 E SABATO 2/12, il Comune di Savona presenta, in occasione della settimana "Pari Opportunità e violenza di genere: dalla parte delle donne" due seminari per la sensibilizzazione, per la prevenzione della violenza di genere e per l'autotutela femminile".
Questi due seminari saranno tenuti...CONTINUA
 
24
Nov
ATA - Coincidenze e dure condanne Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   
 
ATA - Coincidenze e dure condanne
7 mesi di reclusione per un danno di 300 euro e per i milioni di debiti?
Abbiamo ricevuto tante manifestazioni di solidarietà a favore del dipendente di Ata condannato a 7 mesi di reclusione e 100 euro di multa per aver procurato un danno all’azienda di circa 300 euro. 
Una sentenza incredibile sia per i tempi (l’indomani della rimozione del direttore di Ata) sia per la durezza della condanna....LEGGI
Noi, comunque, crediamo nella giustizia, rispettiamo le sentenze e per ulteriori giudizi aspetteremo di leggere le motivazioni.
La durezza di questa condanna, però, ci rende fiduciosi. Quando andrà a giudizio chi ha ridotto ad un ammasso di debiti l’Ata, la condanna sarà altrettanto severa.
Senza parole le dichiarazioni dell’ex Presidente dell'Azienda…LEGGI… il giudizio lo lasciamo ai lettori.
Abbiamo ricevuto e pubblichiamo la risposta del Vice Sindaco Arecco tirato in ballo dall’ex Presidente.
"Non entro nel merito di nessuna sentenza emessa da un tribunale. Dell’azienda ATA avremo modo di parlarne probabilmente ancora per lungo tempo. Per quanto riguarda Gigi Cavaliere è un amico e, personalmente, se lui o altri lavoratori dell’azienda, in futuro, dovessero ritenere di rivolgersi a me per i consigli o altro, non mi tirerò certo indietro, come peraltro avevo promesso in passato dai banchi dell’opposizione"
 
24
Nov
PORTI Stampa E-mail
Scritto da ANTONIO GIANETTO   
Savona, la fanno bella col cemento.
Spinelli, campagna per sostenere il territorio...LEGGI

Transport - Lungo le rotte del Mediterraneo…video

Lng, partito primo carico di gas via container
Genova - Dalla British Columbia è partito il primo carico di gas naturale liquefatto verso la Cina…LEGGI
Musk non fallisce: costruita la batteria più grande del mondo
Roma - Elon Musk mantiene la parola data. Il fondatore di Tesla aveva promesso che nell’arco di 100 giorni …LEGGI
Investimenti, atteso a Genova in numero uno di Reuben Brothers
Genova - A scrutare tra i tanti relatori degli “Stati generali dell’economia” che il Comune ha organizzato per …LEGGI
Northern Range, l’Italia sta riducendo il gap infrastrutturale»
Becce: «Aumentano i servizi con la Svizzera» Laguzzi: «Il nodo è il doppio macchinista».
«Northern Range, l’Italia sta riducendo il gap infrastrutturale» ...LEGGI

Se non passa il Sindaco in Comitato voto contro e così dovrebbero fare Fi, Lega e M5S...LEGGI

Rimorchiatori Riuniti, entra Deutsche Bank
Genova - Rimorchiatori riuniti apre le porte ad una partnership con Deutsche Bank...LEGGI
 
23
Nov
E' davvero un gioiello restituito a tutti i savonesi? Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   
Il progetto di Villa Zanelli
UN GIOIELLO RESTITUITO AI SAVONESI?

Guardate le slide del progetto

 
23
Nov
I socialisti liguri a congresso Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   

I SOCIALISTI LIGURI A CONGRESSO

A Pegli presso la sala dell’Hotel Mediterranee (gc), Domenica 26 Novembre dalle ore 10.00, si terrà il congresso Regionale del Partito Socialista Italiano. 

80 delegati delle provincie liguri affronteranno le criticità della politica e dell’economia della nostra regione, rinnoveranno gli organismi regionali con la determinazione di rilanciare i valori e le presenze sul territorio del più antico partito italiano.

Nell’occasione, presente il segretario nazionale Riccardo Nencini, il presidente dell’amministrazione provinciale di Imperia Fabio Natta, il sindaco di Stella Marina Lombardi, il presidente della federazione di Genova Giuliano Pennisi, i sindaci e gli amministratori socialisti liguri, si ricorderanno i 125 anni di storia del partito nato nel 1892 proprio a Genova.

Candidato alla segreteria Regionale Maurizio Viaggi, spezzino da sempre militante e dirigente socialista.

Il congresso, gestito con grande impegno dalla sezione socialista di Pegli, è pubblico e a parteciparvi sono invitati iscritti e simpatizzanti.

 
23
Nov
Una proposta culturale al Baruccio di Carcare Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   
La Giornata Internazionale contro la violenza delle donne, una proposta culturale al Baruccio di Carcare.
L’arte della pittura si incontra con la cultura enologica.
Tornano, come consuetudine, nella stagione autunno inverno gli appuntamenti culturali nei locali del Baruccio di via Barrili. L’arte pittorica si incontrerà con l’offerta ricettiva dell’enoteca, quotidianamente la clientela avrà la possibilità di godere delle opere esposte alle pareti.
Un connubio che, nel giorno dell’inaugurazione, affiancherà alla proposta artistica una degustazione di vini Liguri accuratamente selezionati.
Appuntamento non del tutto casuale quello di Sabato 25 Novembre, la titolare del locale Laura Forte e l’artista Barbara Ricchebuono, hanno volutamente scelto la giornata internazionale contro la violenza sulle donne, per  un evento eno-culturale tutto al femminile. 
Quindi non solo arte, vino, ma anche l’approfondimento di tematiche sociali cui dare valore nella giornata appropriata. Appuntamento alle ore 18 con l’inaugurazione della mostra di acquerello ‘WANTED’ dell’artista emergente Barbara Ricchebuono.
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 10 di 1196
 















Login

Registrati per poter commentare gli articoli



Newsletter

Per essere informato sugli aggiornamenti del sito iscriviti alla Newsletter
Banner
   

visite dal 13 - 01 - 2003
Gli autori dei testi sono responsabili dei dati, delle analisi e delle opinioni in essi contenuti
Il sito non è una testata giornalistica, si basa su attività di volontariato e non viene aggiornato con cadenze fisse.
Copyright © 2010 uominiliberi. All rights reserved.

Designed by Massa

 

Per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo impieghiamo i cookie. Chiudendo questa notifica o navigando sul sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie
We use cookies to improve your experience on this website. By continuing to browse our site you agree to our use of cookies. privacy policy.

EU Cookie Directive Module Information