•    

01
Giu
Possiamo vedere le fatture? Stampa E-mail
Scritto da Anonimo savonese   
CHIUSURA DI CIMA MONTA’
Le fatture per l’acquisto dell’argilla ci sono, o no?
Nel 2009 ATA ha presentato la lista della spesa per lavori fatti nel 2007-2008. Il comune ha regolarmente pagato. … QUESTA LA DETERMINA
Le fatture di acquisto dell'argilla, (quasi 160.000 euro) ci sono, o no...?
Visto che abbiamo liquidato l'importo, le possiamo vedere, o no...?
 
01
Giu
ODA -Il CdA con l'AD il savonese Marsella perde in tribunale Stampa E-mail
Scritto da SUD   
Finalmente da Catania una buona notizia
Il CdA con l'AD savonese Marsella perde in tribunale
 
Sono mesi che seguiamo la vicenda e finalmente oggi una buona notizia per gli assistiti e i dipendenti dell’Opera Diocesana Assistenza. La causa civile è stata vinta, il collegio giudicante, ha deciso:
il CdA “ligure” con l'AD il savonese Alberto Marsella non è legittimatoLEGGI
Intanto continua la causa penale
Questo l’articolo del giornale online SUD:
Accolte su tutta la linea dal Tribunale Fallimentare le argomentazioni prospettate dal prof. Aurelio Mirone in difesa dell’Arcivescovo Gristina e del Commissario Landi contro il CdA che aveva presentato l’istanza di concordato fallimentare. Riconosciuta la natura …CONTINUA
 
01
Giu
PORTI Stampa E-mail
Scritto da ANTONIO GIANETTO   
 
 - Di male in peggio! Che sorpresa avremo a Vado?
   Hapag-Lloyd taglia più di mille posti di lavoro ...LEGGI
 
 - Gnl: un’opportunità (ecologica) per il bunkering e le infrastrutture...LEGGI 
 
 - MSC Crociere ha preso in consegna la nuova ammiraglia MSC Meraviglia...LEGGI 

LE ALTRE NOTIZIE

Leggi tutto...
 
01
Giu
Audizione pubblica per il cda di TPL Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   
AUDIZIONE PUBBLICA PER IL CDA DI TPL
SOLO 5 HANNO SUPERATO LA PROVA
Sembra ci sia già il risultato della prova dell’audizione pubblica per i posti che spettano al Comune di Savona (1 o 2) nel nuovo cda di TPL.
Trapelano poche notizie, ma pare che solo 5 abbiano superato la prova. La notizia bomba, se venisse confermata, sarebbe l’esclusione dell’ex presidente di ACTS Ettore Molino uomo vicino a Vaccarezza.
 
01
Giu
Il nuovo PD dell'era Vigliercio a Savona: speriamo non sia glaciale! Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   
da Ivg
IL NUOVO PD DELL’ERA VIGLIERCIO A SAVONA:
SPERIAMO NON SIA GLACIALE!
Leggiamo dalle cronache dei Giornali online ...LEGGI... che ieri sera a Cairo Montenotte, nei locali della SOMS e sotto lo sguardo corrucciato di Cesare Abba – sempre più incazzato per il fattaccio della sua statua in via Roma sommersa dal distributore automatico di Tabacchi – sarebbe iniziata (parole testuali) “l’era Vigliercio per il PD di Savona”.
E già qui ci sarebbe da piangere, se non ci fosse da scompisciarsi dal ridere per l’ipertrofia cerebrale dell’urologo Segretario e la considerazione egotistica, narcisistica ed egocentrica che ha di sé! “Inizia l’era” è uno incipit da saga di Film fantascientifici, più che di un Leader che voglia operare in Squadra e “dare forza e unità” al PD savonese per tornare a vincere.

Temiamo – insomma – che il PD savonese sia passato dalla Padella (Briano) alla Brace (Vigliercio) e, soprattutto, che si passi dal nulla e dal consuntivo seriale di sconfitte alla nuova era (ma glaciale 5); il Film di film d'animazione diretto da Mike Thurmeier che si conclude con Scrat ancora nello spazio a bordo dell'astronave, mentre perde il controllo e finisce su Marte, dove distrugge accidentalmente ogni forma di vita presente sul pianeta per poi scappare terrorizzato sulla sua astronave mettendola in moto e fuggendo.

Ahimè e Ahinoi Giacomo Vigliercio, ritorna sulla Terra, datti una calmata e conta sempre fino a cinque prima di parlare e sparare baggianate a go go!

Intanto pare sia stata eletta all’unanimità una Segreteria di ben 14 membri (manco fossimo al G14) e una Direzione Provinciale con il manuale Cencelli del 60% all’area maggioritaria renziana e del 40 per cento alla minoranza dei prodi orlandiani savonesi; qualcuno sussurra che ci siano quasi più membri degli Organismi Dirigenti che iscritti al PD di Savona: ma questa è un’altra storia!

Ecco la nuova Segreteria in assetto di G14 con molti nomi “noti” ai savonesi e altrettanti “ignoti” (direbbe Amadeus) con tanto di Responsabilità e Portafoglio: l’organizzazione del partito a Renato Zunino, gli enti locali a Massimo Niero, la formazione politica a Isabella Sorgini, coordinamento della segreteria ad Emanuele Parrinello, la scuola a Gabriella Altare, attività produttive e lavoro a Roberto Costagli, turismo a Marisa Pastorino, aree interne ad Andrea Basso, ambiente a trasporti a Roberto Arboscello, crisi industriali e rapporti sindacali ad Antonio Tallarico, comunicazioni e associazioni a Matteo Marenco, cultura a Nicoletta Negro, politiche giovanili, innovazione, ricerca e rapporti con la UE e Junker a Luca Burlando, segretario provinciale dei Giovani Democratici; nella segreteria provinciale anche Barbara Pasquali come segretario cittadino di Savona (non avrà deleghe specifiche per poter gestire il partito nella città di Savona che già ci vuole tanta pazienza….visto che due Circoli sono senza Segretario, nonostante il Congresso appena concluso e uno grida alla Banchina che vuole essere sostituito immediatamente per avvenuta rottura di Balls).

L’unico che continua “inconsapevole” o “maso” a prenderla nei fondelli è Mauro Righello, eletto Presidente dell’Assemblea Provinciale (cioè convoca due o tre volte l’anno l’Organismo che gli dicono di convocare dopo che Altri hanno fissato data, agenda e ordine del giorno).

Il bello è che il Righello ci crede e si culla nel suo effimero ruolo postando su Facebook “Questa sera si è tenuta a Cairo Montenotte alla Società Operaia "G.C. Abba" la prima Assemblea provinciale del Partito Democratico dopo il recente congresso. Oltre alla proclamazione del neo Segretario Giacomo Vigliercio, che ha annunciato la nuova Segreteria, è stata eletta la nuova Direzione provinciale, gli organismi di garanzia ed il tesoriere. Inoltre, l'assemblea mi ha eletto (all'unanimità) Presidente. Ringrazio per la fiducia ed auguro un buon lavoro a tutti nel segno di una buona politica di servizio”.

Dicono che il Vigliercio non abbia voluto né un Vice Segretario, né un Vicario e cosi il Righello (che pur si è fatto un paniere della Madonna a sostenere la Tesi della Minoranza) sia stato abbandonato al solito destino cinico e baro.

 
31
Mag
PORTI Stampa E-mail
Scritto da ANTONIO GIANETTO   
 
  • Itinerari da sogno e novità entusiasmanti: l’estate 2017 di Royal Caribbean ...LEGGI

  • Un nuovo gruppo di esperti assisterà la Commissione UE nella definizione e applicazione di norme in campo portuale...LEGGI

  • Crociere: Thamm (Costa), le nostre radici sono a Genova ...LEGGI

LE ALTRE NOTIZIE

Leggi tutto...
 
31
Mag
Derivati: rimborso da 100.000 sterline per il Comune Stampa E-mail
Scritto da Staff Sindaco   
SAVONA, DERIVATI:
RIMBORSO DA 100 MILA STERLINE PER IL COMUNE
La soddisfazione dell'Assessore al Bilancio Silvano Montaldo
Centomila sterline, ovvero circa 115 mila euro, in arrivo nelle casse del Comune di Savona. È quanto disposto dall'High Court of Justice di Londra, nell'ambito della causa relativa ai derivati che vede protagonisti l'ente comunale savonese e la Deutsche Bank. A darne l'annuncio è Silvano Montaldo...CONTINUA
 
31
Mag
ODA, il Vescovo scende in campo per scongiurare il fallimento Stampa E-mail
Scritto da SUD   

ATTESA PER LE DUE DECISIONI
DELLA MAGISTRATURA CATANESE
ODA, il Vescovo scende in campo per scongiurare il fallimento
Per quasi tre anni, dal luglio 2014, l’ODA è stata gestita dall’Uomo Giusto Alberto Marsella, impiegato istruttore amministrativo part time della biblioteca comunale di Savona.

Mons. Gristina si è personalmente costituito, cosa insolita, al fianco del Commissario Landi, nel giudizio scaturente dalla procedura di concordato fallimentare proposta dal CdA rimosso e…CONTINUA

 
31
Mag
Processo all'ex ministro Scajola Stampa E-mail
Scritto da PRIMO CANALE   
La richiesta del magistrato della Dda di Reggio Calabria
Processo all'ex ministro Scajola, secondo i pm 'ha favorito l'associazione mafiosa"
REGGIO CALABRIA -  Il pm della Dda di Reggio Calabria Giuseppe Lombardo ha chiesto stamani che venga contestata l'aggravante di avere favorito un'associazione mafiosa per l'ex ministro…CONTINUA
 
31
Mag
Ultime da Alassio Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   
ULTIME NOTIZIE DA ALASSIO
L'arma di distrazione di massa di Canepa.
Enzo Canepa è già in campagna elettorale. Lo dimostrano i suoi No "leghisti"  ai migranti ripetuti anche  in questi giorni (Ad Alassio non li vogliono neanche in cartolina con la scusa che sono una Città turistica.......) che si sa, pagano in termini di consensi. Peccato che nessuno volesse inviare ad Alassio migranti....Neppure la fantomatica cooperativa laziale citata nel comunicato dell'Amministrazione...E allora nasce il dubbio: Non è che per caso il Sindaco, con il suo strombazzatissimo No ai migranti, cerca solo di distogliere l'attenzione dal bilancio non proprio brillante della sua Giunta?
Arriva il conto salato sul Grand hotel. Chi paga?  gli alassini....Il silenzio assordante di Melgrati
E' arrivato il conto salatissimo per la pessima gestione dell'operazione Grand hotel. 7 milioni di euro. Chi paga? ovviamente gli alassini. Assordante il silenzio dell'ex Sindaco Melgrati che ha sempre rivendicato la bontà e la paternità dell'operazione.
 
Mi manda avogadro: LORETTA ZAVARONI in pole per fare il candidato Sindaco. 
Alassio insieme o come si chiameranno quelli della Lista anticanepa hanno finalmente individuato il candidato Sindaco: Loretta Zavaroni, pediatra, Assessore nelle due giunte Melgrati e  Vice Sindaco nell'ultima Giunta di Avogadro.  Avogadro ha dato la sua benedizione alla candidatura, in cambio l'ex Sindaco otterrà la Presidenza della Gesco...
 
31
Mag
Pronto, sono Edoardo Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   
 
31
Mag
Premiazione del concorso di poesia dialettale sotto tono Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   
Premiazione del concorso di poesia dialettale sotto tono
Molti i poeti partecipanti,
pochi i consiglieri de “A Campanassa” presenti
Il 27 maggio si è svolta la premiazione del xxv concorso (3° regionale) di poesia dialettale ”Beppin da Cà” organizzato dall’Associazione "A Campanassa". 
Numerosi i poeti partecipanti peccato che il concorso sia stato snobbato dal direttivo dell’associazione.
Scarsa la partecipazione dei consiglieri, una decina. Assente perfino il Presidente Mirenghi. Eppure il concorso in questi anni ha acquistato parecchia notorietà e da 3 anni si svolge anche a livello regionale.
A detta dei presenti è stata una premiazione triste, neppure il bravo maestro Nicolini è riuscito a creare un po’ di atmosfera e di entusiasmo
 
31
Mag
Cairo. E’ ancora al suo posto il distributore di sigarette Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   
Cairo. E’ ancora al suo posto il distributore di sigarette    
QUESTA NOTTE CI HA RICONTATTATO LO SPIRITO DI CESARE ABBA
Questa notte c’è riapparso di nuovo Cesare Abba. Come nella prima apparizione del 20 febbraio ci ha pregato ancora una volta di intercedere presso il Sindaco di Cairo per far spostare il distributore di sigarette in un altro luogo.  La mia è una pazienza risorgimentale… ha mormorato…. Fulvio Briano aveva risposto che non servirà il prossimo Sindaco per rimuovere quello scempio ma a pochi giorni dalle elezioni il distributore è ancora lì.
Contrariato, prima di sparire, ha esclamato…. non avete più politici dei miei tempi, del rango di Mazzini e Cavour, ci vorrebbe un altro Garibaldi per liberarvi di loro.
 
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 9 di 1140
 








Banner

Banner




Login

Registrati per poter commentare gli articoli



Newsletter

Per essere informato sugli aggiornamenti del sito iscriviti alla Newsletter
   

visite dal 13 - 01 - 2003
Gli autori dei testi sono responsabili dei dati, delle analisi e delle opinioni in essi contenuti
Il sito non è una testata giornalistica, si basa su attività di volontariato e non viene aggiornato con cadenze fisse.
Copyright © 2010 uominiliberi. All rights reserved.

Designed by Massa

 

Per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo impieghiamo i cookie. Chiudendo questa notifica o navigando sul sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie
We use cookies to improve your experience on this website. By continuing to browse our site you agree to our use of cookies. privacy policy.

EU Cookie Directive Module Information