•    

25
Set
Terminal VTE: la sfida alla piattaforma vadese continua Stampa E-mail
Scritto da ANTONIO GiANETTO   

Terminal VTE: la sfida alla piattaforma vadese continua

VTE: I risultati ci stanno dando ragione. Nel 2017 il volume dei traffici è in costante aumento. Nuovi servizi scalano il nostro Terminal con navi di dimensioni impensabili fino a due anni fa. Oggi, siamo in grado di operare navi da 15K TEU e oltre senza limitazioni, di giorno e di notte. Sono risultati frutto di scelte coraggiose e attenta pianificazione e, soprattutto, del nostro capitale più importante: 660 uomini e donne che ogni giorno lavorano per creare un Terminal più veloce, sicuro e funzionale...VTE presenta il Terminal del futuro

A Vado saranno sempre gli stessi ?
Le ricadute occupazionali sono un punto forte dell’Accordo di Programma. In particolare è messo in risalto l’impegno a promuovere in ogni sede il coinvolgimento del 
sistema produttivo locale e l’impegno da parte del Concessionario a garantire per l’esercizio e l’attività del terminal container: 298 occupati diretti e 150 occupati indi-
retti alla fase di avvio e 401 occupati diretti e 250 occupati indiretti a regime. 
A ciò si aggiunge che una stima di 30-40 posti di lavoro per ogni ettaro dell’area logistica che sarà realizzata nell’entroterra savonese e nella Valle Bormida. 
Si tratta di numeri rilevanti se paragonati all’attuale situazione di impiego indotta dalla attività portuali e dalle attività ad esse collegate (1.200-1.300 unità circa)....PROGETTO 
 
25
Set
Un container abbandonato a fianco della fortezza del Priamar Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   
Un container abbandonato da anni
In bella vista a fianco della fortezza del Priamar
Un turista assiduo  frequentatore di Savona ci fa notare che accanto alla Fortezza del Priamar, praticamente nel parcheggio gestito da Ata, c’è da alcuni anni un vecchio container ormai arrugginito, un segno del degrado che circonda la fortezza all’esterno. Ci chiede quale potrebbe essere la sua utilità visto che è abbandonato da tempo.
Non crediamo possa servire a qualcosa o a qualcuno. Pare sia stato lasciato lì dalla ditta che aveva effettuato i lavori per la galleria che conduce al porto, e nessuno si è mai interessato per farlo rimuovere.
La foto è del 2014, qualcosa è cambiato, ma il container è ancora lì in bella vista.
 
25
Set
Albisola - Comitato contro ilprogetto del parco ludico Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   
Albisola Superiore
Sta nascendo il comitato contro il progetto "Albasole green park"
Sta per partire il progetto del parco ludico "Albasole green park" e un gruppo di albisolesi sta organizzando un comitato contro il progetto utile solo per lo scarico della terra proveniente dagli scavi del terzo valico.
 
24
Set
Vado Ligure - CVD Come volevasi dimostrare Stampa E-mail
Scritto da Riccardo Ciccione   

 CVD  - COME VOLEVASI DIMOSTRARE

Dopo aver appreso che la giunta comunale vadese è intenzionata a chiudere la SMS Baia dei Pirati mi permetto di inviarti alcune mie considerazioni.
Quando era quasi alla fine l'ultima gestione amministrativa comunale vadese da parte del defunto Peluffo in un folto consiglio comunale, a cui avevo partecipato, c'erano anche l'ing. Ciarlo, l'arch. Campora, l'avv. Bavassano ed in quella occasione era emersa sorprendentemente l'affermazione che tutto il territorio alla destra del torrente Segno era da considerarsi terra bruciata ed il buon Peluffo disse" non voglio perdere nessun cittadino vadese".
Da quell'epoca ad oggi gli accordi di programma si sono succeduti ad aiosa considerando e concordando modifiche al progetto Piattaforma Maersk dettati da esigenze tecniche ed ambientali notevoli. Nel ricordare l'evoluzione è inevitabile non ricordare anche qualche bufala sostenuta da qualche personalità autoritaria come "La cittadella dello sport" come anche l'affermazione già a quell'epoca "il progetto si inizia in contemporanea allo spostamento dell'alveo del torrente Segno per scongiurare le esondazioni del fiume.

Preso atto di quanto dichiarato da quell'epoca ad oggi i provvedimenti da aggiungere negli accordi di programma si sono succeduti senza delimitazioni ed erano stati giudicati indispensabili. Da quell'epoca ad oggi si sono succedute le amministrazioni dott.Giacobbe, dott.Caviglia, dot.ssa Giuliano e gradatamente ed in nome e per conto del principio del risparmio economico sostenuto dalle dirette strutture interessate i vari accordi di programma si sono svuotati ciò che è rimasto è di facile imposizione e cancellabile in oltre il tutto potrebbe,secondo il mio parere, essere facilitato dal fatto che chi dovrebbe salvaguardare certe decisioni pregresse oggi per incompatibilità non si ha la possibilità di contrastare ciò che era stato deciso.

Perchè non prendere in considerazione tutto ciò che s'era deciso in merito allo spostamento dei residenti del Gheia e la relativa evoluzione, perchè non riesaminare l'evoluzione della costruzione sulle gambe del "tavolino rovesciato", perchè il relativo risparmio serviva per la costruzione della nuova diga foranea e sucessivamente viene reso pubblico che c'è bisogno di una ulteriore discarica come quella esistente. Oggi si viene a sapere che la giunta comunale vuole chiudere la S.M.S. Baia dei Pirati quindi piano piano si accendono i falò, dal Gheia è acceso da molto tempo, facendo la famosa terra bruciata mettendo e creando le condizioni che i residenti emigrano senza rimpianti infatti ormai sono rimasti pochi vecchietti.

 
24
Set
9° raduno del 14 battaglione Bersaglieri Sernaglia ad Albenga Stampa E-mail
Scritto da Selena Borgna   
 

9° raduno del 14 battaglione Bersaglieri Sernaglia

presso la caserma Piave di Albenga

“Sono contento di essere qui e porto il saluto della città”, ha dichiarato il sindaco di Albenga Giorgio Cangiano durante il 9 raduno del 14 battaglione Bersaglieri Sernaglia presso la caserma Piave di Albenga, “e voglio dire che questo è un evento importante per tutti noi. Questo raduno è per molti un’occasione per rincontrare alcune persone conosciute nel periodo del servizio militare e voi bersaglieri avete dentro di voi il rispetto verso coloro che hanno dato la vita per rendere l’Italia un paese migliore. Nei bersaglieri vi sono valori incancellabili come quello del rispetto anche se oggi, troppo spesso, è il disfattismo a farla da padrone. I problemi
Leggi tutto...
 
24
Set
Fuori i nomi Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   
Fuori i nomi
Individuato in breve tempo il piromane dei cassonetti invece gli autori del dissesto di Ata non sono stati ancora resi noti
 
24
Set
Finalmente L'ASP si è degnata di dare una risposta ai cittadini di Zinola Stampa E-mail
Scritto da Giovanni Daniele cittadino di Zinola   
 
Petizione con oltre 500 firme
Finalmente L'ASP si è degnata di dare una risposta ai cittadini di Zinola
Questa è la risposta che l'Autorità di Sistema Portuale si è degnata di dare ai cittadini di Zinola dopo un mese e mezzo dal ricevimento della petizione con oltre 500 firme, non c'è molto da commentare, d'altra parte avevo già detto della telefonata fattami dall'ASP dopo le mie sollecitazioni a rispondere alla petizione ...LEGGI
Una piccolissima nota di colore ...  io ho scritto al Presidente della ASP utilizzando la Posta Elettronica Certificata, loro hanno risposto con raccomandata cartacea sprecando qualche euro (bastava rispondere a costo zero tramite PEC) e rallentando di una settimana circa l'arrivo di una risposta che si è fatta attendere a lungo ... piccole cose certo tanto i soldi ed il tempo ce li mettiamo noi ... in attesa della Pubblica Amministrazione digitale.

LEGGI LA RISPOSTA DELL'AUTORITA' DI SISTEMA PORTUALE

 
24
Set
ALASSIO - Toti apre alla candidatura di Melgrati Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   
 

TOTI APRE ALLA CANDIDATURA MELGRATI

"RISORSA IMPORTANTE DEL CENTRODESTRA DI ALASSIO"

Torna in forse la conferma di Enzo Canepa come candidato Sindaco del Centrodestra ad Alassio . Il Presidente della Regione Toti, a margine della manifestazione ATREJU a cui ha partecipato, ha spiegato che "ad Alassio si lavora ad una lista unitaria del Centrodestra" e che "il Candidato Sindaco verrà deciso più avanti" senza dunque escludere un clamoroso ribaltone con Marco Melgrati al posto di Canepa. " Melgrati è un importante risorsa del centrodestra" ha proseguito Toti.
Quasi un'investitura...... Per Canepa sarebbe pronta, stando alle ultime indiscrezioni, una poltrona alternativa, la Presidenza dell'ANCI 
 
23
Set
Angelone Vaccarezza alle grandi manovre autunnali Stampa E-mail
Scritto da Alan Ford e superciuk   
LA VERITA', TUTT'ALTRO CHE LA VERITA' 2
"Angelone Vaccarezza alle grandi manovre autunnali"
Rieccoci a parlare di Savona.
Questo autunno sarà sicuramente pieno di sorprese e di colpi di scena per la politica cittadina.
Il nostro Angelone ormai assomiglia sempre di più al famoso Colonnello Buttiglione protagonista dei film degli anni ’70 (Guarda il trailer)
La prima avvisaglia delle manovre vaccarezziane sarà rappresentata dalla creazione di un nuovo gruppo consigliare, frutto della frantumazione di Vince Savona, manovrato, diretto, gestito in prima persona dal Nostro Angelone.
I tre assessori purosangue della giunta Caprioglio, che da alcune settimane rispondono direttamente al ras nostrano di periferia, sperano, in questo modo, di essere maggiormente tutelati da un gruppo di pressione politica che riesca ad acquisire un minimo di peso specifico, superiore rispetto allo zero attuale.
Gli interessati non hanno capito che, anziché alle alchimie politiche dovrebbero pensare a
Leggi tutto...
 
22
Set
La giunta vadese vuole chiudere la SMS baia dei pirati di Porto Vado? Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   
 
DOPO IL SEGNONEWS LA GIUNTA VADESE VUOLE CHIUDERE ANCHE LA SMS  BAIA DEI PIRATI DI PORTO VADO?
Il comune di Vado Ligure sta affossando la sms BAIA DEI PIRATI DI PORTO VADO. Dopo tante promesse e accordi verbali ora la SMS rischia di essere cacciata dai locali.  Gli accordi, rispettati da tutti i sindaci precedenti, ora sono messi in discussione dall'attuale Giunta. Pare si siano dimenticati dei principi che hanno fatto del comune di Vado un esempio per tanti.
Porto Vado sta già subendo un grave degrado grazie alla costruzione della Piattaforma ma a qualcuno, probabilmente questo non basta.
Con l'accordo che vorrebbero fosse firmato sarebbe la fine. I motivi? Pare siano di natura politico burocratica. 
L'assemblea della SMS BAIA DEI PIRATI ha deciso all'unanimità di respingere la convenzione comunale proposta.
Tale decisione è stata presa per i seguenti motivi:
Leggi tutto...
 
22
Set
ATA: Assemblea Cgil e Uil molto contrastata Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   

ATA: Assemblea Cgil e Uil molto contrastata

Oggi assemblea per lo sciopero indetto da Cgil e Uil molto contrastata. Pare addirittura che qualcuno dei presenti, brandendo una sedia si sia comportato come un cavallo imbizzarrito difendendo la vecchia gestione, ma il passato non si dimentica

 
22
Set
A Savona è arrivato l’uragano "Maria" Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   
A Savona è arrivato l’uragano "Maria"
Si può dire cosa si vuole, si potrà essere d'accordo o meno....ma la nuova Assessore c'è, si vede, si sente, lavora e non le manda a dire ma le dice #fateveneunaragione…
 
22
Set
Verso il congresso cittadino del PD Stampa E-mail
Scritto da uominiliberi   
Verso il congresso cittadino del PD
Sembra ormai certa una nuova alleanza all'interno del Pd savonese, in vista del congresso cittadino e dell'elezione del futuro segretario: quella tra i due ex-assessori Luca Martino e Isabella Sorgini. Della serie "ci eravamo tanto odiati" e ora "vogliamoci tanto bene". Sempre su binari diversi ora sembra che i due siano accomunati da un unico scopo: far scomparire dalla scena politica le due donne che rappresentano il nuovo in città: Battaglia e Pasquali.
Insomma il vecchio Pd si ricompatta per non scomparire, unito al di la di correnti, dell'essere o meno renziani.
A nulla sono servite le batoste elettorali. Andiamo avanti nonostante tutto per salvarci la poltrona sembra essere lo slogan.
Sembra addirittura che per il nuovo segretario sia proprio la Sorgini la persona indicata dal vecchio Pd a essere candidata.
O in alternativa ecco pronto Matteo Marenco, novità assoluta (anzi sconosciuta ai savonesi), che sarebbe il nome fresco che garantirebbe al meglio i "vecchi", essendo sponsorizzato anzi imposto dallo stesso Martino.
 
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 9 di 1175
 















Login

Registrati per poter commentare gli articoli



Newsletter

Per essere informato sugli aggiornamenti del sito iscriviti alla Newsletter
Banner
   

visite dal 13 - 01 - 2003
Gli autori dei testi sono responsabili dei dati, delle analisi e delle opinioni in essi contenuti
Il sito non è una testata giornalistica, si basa su attività di volontariato e non viene aggiornato con cadenze fisse.
Copyright © 2010 uominiliberi. All rights reserved.

Designed by Massa

 

Per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo impieghiamo i cookie. Chiudendo questa notifica o navigando sul sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie
We use cookies to improve your experience on this website. By continuing to browse our site you agree to our use of cookies. privacy policy.

EU Cookie Directive Module Information