Il savonese Federico Delfino vince il primo turno di voto per l’elezione del nuovo rettore dell’università di Genova

Dopo il primo turno questa è la situazione: Federico Delfino ha ottenuto 460 voti, Gianmario Sambuceti, 443, Enrico Giunchiglia, 316, Fabio Lavagetto, 215 voti.

Fabio Lavagetto si ritirerà e nella seconda votazione se la vedranno in tre, poi il ballottaggio ad ottobre

La strada è ancora lunga, ma Delfino ora ha più forza
Queste le sue dichiarazioni a caldo: “Devo dire la verità ero fiducioso che la mia visione sul futuro dell’ateneo fosse arrivata all’elettorato ho proposto un programma basato su metodologie e approcci nuovi per un’università più inclusiva, più sostenibile, legata al territorio con l’obiettivo di creare opportunità successive per gli studenti perché devono poter avere delle chance nella nostra regione. Dobbiamo invertire il trend di deflusso dei giovani dalla Liguria. Un progetto che ha riscosso largo consensi in una tornata elettorale frequentatissima, ha votato l’82,97% degli aventi diritto, tra docenti, dirigenti e tecnici amministrativi, studenti, dottorandi e specializzandi. Credo che tanti colleghi e studenti abbiano avuto modo di vedere le cose che ho realizzato mi riferisco alla mia esperienza sul ponente ligure dove ho messo in atto nuove dinamiche per creare relazioni col mondo delle imprese, ho creato opportunità per realizzare progetti e infrastrutture di ricerca.E questo, secondo me, è stato percepito dalla comunità accademica.

Lascia un commento