Il muro della Crosa non è caduto da solo, è stato abbattuto

L’abbiamo già scritto parecchie volte ma il giornalista di un quotidiano probabilmente non conosce i fatti e continua ad insistere che il muro della crosa di via Bausa è crollato. Purtroppo il muro non è caduto da solo è stato abbattuto per permettere l’entrata dei mezzi della ditta che ha ristrutturato la torre adiacente.

Le pietre, accatastate lungo la crosa, erano state oggetto di furti continui, caricate e portate via con automezzi privati in poco tempo erano sparite.

Ricordiamo che Di Tullio, a quei tempi vicesindaco, dichiarò che l’impresa che stava realizzando il recupero della Torre si era impegnata a ricostruire il muro della crosa, tutelato dalla Sovrintendenza.

Lascia un commento